Arte e cultura

MOSTRE

Mombasa e Genova "gemelle" a Fort Jesus

Da sabato 5 ottobre la mostra di Leni Frau

28-09-2019 di Freddie del Curatolo

Genova come Mombasa? Non è una provocazione e nemmeno una similitudine troppo azzardata, specie se si considera che entrambe le città di mare italiana e keniana hanno una città vecchia.
Di questo da sempre è convinta Maddalena Stefanelli, in arte Leni Frau, fotografa “per passione e anche un po’ per professione” come ama definirsi e da otto anni “occhio” di malindikenya.net.
Sabato prossimo, 5 ottobre alle 17.30 alla presenza dell’Ambasciatore d’Italia in Kenya Alberto Pieri, Leni inaugura nello storico e prestigioso spazio all’interno di Fort Jesus a Mombasa la sua personale dal titolo “Zeinab-Zena, sea queens heritage twins” che in italiano ha appunto il sottotitolo “Similitudini e Contrasti”. La mostra resterà visibile per tutto il mese di ottobre.
La mostra è stata voluta dall'Istituto Italiano di Cultura di Nairobi nell'ambito del programma "Italia Culture Africa" con la collaborazione dei Musei Nazionali del Kenya ed il patrocinio del Comune di Genova.
Si tratta di una trentina di scatti che mettono in evidenza non solo certi aspetti che accomunano le due città, ma anche che confondono lo spettatore che si chiederà quali sono stati fotografati nel capoluogo ligure e antica Repubblica Marinara, e quali nella città isola che fu il primo approdo in Kenya dei popoli che navigarono l’Oceano Indiano.
Ecco quanto si legge dalla presentazione:
Zeinab, la preziosa bellezza.
Il significato di questo nome arabo è il primo anello di congiunzione che salta all’occhio, anzi all’orecchio, cercando una similitudine tra le città marittime, portuali di Genova e Mombasa.
Da Zeinab, la Preziosa, a Zena (in dialetto ligure), la Superba.
Ma ce ne sono altre: entrambe protette e conquistate dal mare, entrambe distrutte e ricostruite (Genova dall’esercito di Annibale, Mombasa dai conquistatori portoghesi) e parimenti disposte all’accoglienza, allo scambio commerciale, alla tentazione di colonizzare ed inevitabilmente ad essere colonizzate.
Due città multietniche e specularmente avvinte dalla dicotomia religiosa islam-cristianesimo.
Nelle reciproche città vecchie che portano lo stesso nome (Old Town per Mombasa) si ritrovano angoli e storie simili dove il commercio d’ogni cosa si mescola con l’ancestrale ritmo costante della vita di mare, profumi ed afrori si amalgamano come le diverse genti che le affollano.
Dove il progresso cerca di penetrare ma quasi sempre ne rimane ai margini, espandendosi in altre strade e quartieri, aggiungendo contrasti alle molte similitudini e cancellando le palesi ed inevitabili diversità.
Vicoli, balconi, edifici storici accanto a costruzioni moderne, antenne paraboliche e panni stesi, larghe vie trafficate e passaggi segreti, banchi di mercato e botteghe, con i loro personaggi.
Nelle fotografie di Maddalena Stefanelli (in arte Leni Frau), profonda conoscitrice delle due realtà, ci si addentra in queste sfumature fino a confondersi, perdersi e ritrovarsi in un’unica realtà che prendendo dal passato e dalla storia, offre uno sguardo socio-geografico del presente, utile per leggerne e ipotizzarne il futuro.

 

TAGS: mostre kenyafotografia kenyamombasa genovaleni fraufort jesus

Alla presenza dell’Ambasciatore d’Italia in Kenya Alberto Pieri, nella storica e affascinante cornice di ...

LEGGI L'ARTICOLO

Maxwell e Mystick, due dei ragazzi dell'ormai ex scuola calcio Genoa di Malindi, possono continuare ad usufruire delle migliori condizioni scolastiche grazie anche all'aiuto della società sportiva ligure Volley Genova VGP. 

LEGGI TUTTO

Mombasa è sicuramente la città più antica del Kenya e uno dei porti storici dell’Africa Orientale. Gli altri...

LEGGI L'ARTICOLO

Costa solo Kshs.1000 all'anno la tessera della "Malindi Museum Society", ed è un modo, per chi gravita a Malindi, per sostenere la cultura e foraggiare chi organizza mostre, incontri e tiene archivi e piccole biblioteche storiche vive.
Con la tessera...

LEGGI TUTTO

Dopo la fantastica serata di promozione per il Kenya a Riccione, Freddie del Curatolo si prepara a tornare a casa sua a Malindi. 
Ma prima di partire, questa settimana in Italia si potrà assistere alle sue ultime tre serate pubbliche....

Quest'anno Freddie del Curatolo ha scelto i bambini come pubblico per raccontare le sue storie di Kenya, tra natura, solidarietà e momenti divertenti.
Sono le scuole elementari, particolarmente le quarte e le quinte, ad ascoltare i racconti che partono dai...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Palizzate di sacchi di sabbia schiaffeggiate dall’alta marea, costruzioni di cemento di dubbio gusto con ...

LEGGI L'ARTICOLO

COSTA KENIANA

Mombasa

La seconda città del Kenya

di redazione

La capitale d’un tempo dell’est Africa, uno dei porti più importanti del continente, è in realtà una città-isola, collegata a nordest da un ponte, a sudovest dai ferry di Likoni e nell’entroterra solcata da una decina di canali e insenature...

LEGGI TUTTO SU MOMBASA

Un altro appuntamento per l'Esilio Volontario di Freddie del Curatolo. Sabato sera sarà la volta di Marina di Carrara, dove risiede una vera "malata d'Africa", Tiziana Nicodemi titolare del Bagno Principe e del Ristorante Calasole, che già l'anno precedente aveva...

LEGGI TUTTO

Il terzo appuntamento mensile con le comunità malindine per educare alla pulizia, alla raccolta differenziata e all’importanza di ...

LEGGI L'ARTICOLO E GUARDA LA GALLERY

Una serata di racconti sul Kenya e sull'etnia Mijikenda questo martedì a Figino Serenza in provincia di Como.
Con ingresso gratuito, nella splendida ed elegante cornice di Villa Ferranti, sede della biblioteca comunale, il direttore di Malindikenya.net presenta "Il Viaggio dei Mijikenda...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La serata-evento di sabato 25 giugno, con la mostra "Mijikenda" di Leni Frau e lo spettacolo di racconti, poesie e canzoni di Freddie del Curatolo, ha rinsaldato una sorta di gemellaggio che unisce due realtà solo apparentemente agli antipodi: Malindi...

LEGGI TUTTA LA STORIA

Dopo trentacinque anni la storia dei "vigango", i simulacri della tradizione Mijikenda, trafugati e...

LEGGI L'ARTICOLO

Le elezioni in Kenya si stanno svolgendo in modo più tranquillo di quanto in molti si aspettassero.
Alla fine in quasi tutto il Paese è stata...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Un appuntamento davvero speciale quello organizzato in collaborazione tra il nuovo Bar Bar di Malindi, al Sabaki Center, e la storica boutique italiana Wild Side Shop che oggi ha il suo negozio proprio di fronte, al Victoria Plaza.
Questo venerdì...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Metti una sera in Toscana tra un grande musicista figlio d'arte e un raccontatore figlio (adottivo) del Kenya ed esce fuori qualcosa di unico e sottolineato da continui applausi del pubblico presente.
Venerdì sera è andata in scena una serata...

LEGGI TUTTO