Arte e cultura

ARTE E CULTURA

Un po' di Kenya nel giardino di Pinocchio grazie a Tanzini

L'artista ha donato due opere, giraffa ed elefante, alla Fondazione Collodi

18-10-2017 di redazione

Che Pinocchio sia la favola più esportata d'Italia non è un mistero: l'internazionalità della fantastica vicenda e della sua morale hanno conquistato bambini e non solo di tutto il mondo.
Il legame con l'Africa si è consolidato negli ultimi anni grazie alla vocazione sociale e di solidarietà della Fondazione Collodi di Pescia e delle sue iniziative. Dapprima con l'opera teatrale "Pinocchio Nero", ideata e rappresentata dal regista ed attore Marco Baliani, con i ragazzi di strada di Nairobi ed esportata poi in Italia ed in Europa con successo.
Ora nel parco didattico del paesino toscano, frequentato da ragazzi di tutta la Penisola e del mondo, c'è anche il Kenya dei safari e dell'avventura, nonché della creatività.
Due opere del maestro Armando Tanzini, di quelle che siamo abituati a vedere nel suo "tempio" della cultura e dell'ospitalità, il "White Elephant", sono state donate dall'artista stesso alla Fondazione Collodi ed inserite lungo il percorso nel giardino incantato del parco.
Si tratta di un elefante e di una giraffa, sulla groppa dei quali c'è un Pinocchio di legno.
"Lo spirito della Fondazione è quello di fornire elementi didattici ai più giovani, attraverso l'arte e la cultura, stimolando la loro fantasia e creatività - ha spiegato il presidente della fondazione Pier Francesco Bernacchi - in questo senso Pinocchio viaggia e fa viaggiare e un mondo lontano, misterioso e stimolante come quello dell'Africa è l'ideale".
Uno spirito confermato anche da Tanzini, che insieme alla Fondazione e all'associazione "Mente in Arte" che rappresenta la deriva sociale dell'iniziativa, ha molti altri progetti.
"La storia di Pinocchio e la sua grandezza - spiega l'artista che vive a Malindi ormai da 50 anni - è qualcosa che riguarda tutte le latitudini e tutti i continenti, avvicinando i bambini e chi tiene al loro futuro anche in Africa".
Attraverso la donazione dei due grandi animali, l'associazione "Mente in Arte" intende rimandare alle sue iniziative a Malindi e dintorni, insieme con la rappresentante Lucy Muli Kina.
"In Kenya abbiamo avviato importanti opere di sostegno a bambini bisognosi - conferma la presidente dell'associazione, Dora Paduano - e poter portare la storia di Pinocchio a Malindi, così come Armando Tanzini ha portato le sue opere a Collodi, sono un simbolo del nostro impegno internazionale, che sta continuando con una grande raccolta di giocattoli per il Kenya ed altre iniziative".

TAGS: Armando TanziniPinocchio KenyaCollodi MalindiMalindi TanziniArte MalindiArte Kenya

Una lunga malattia che non dava speranza, ma un animo indomito che fino alla fine ha pensato all'arte e alla sua amata Africa.
Isaia Mabellini, universalmente conosciuto come Sarenco, è stato molto più di un mecenate, più di un eclettico...

LEGGI TUTTO IL RICORDO E GUARDA LE FOTO

Sono terminate le riprese del docufilm "Italiani in Kenya", mediometraggio commissionato dal Ministero degli Esteri italiano, tramite l'Istituto Italiano di Cultura di Nairobi, nell'ambito della settimana della lingua italiana nel mondo. 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una serata d'altri tempi e forse d'altra Malindi, quando si riempiva la discoteca Stardust, tempio delle notti brave della costa, anche di pomeriggio.
Tempi in cui le partite di calcio venivano trasmesse...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Sarà proiettato in anteprima a Malindi martedì 7 novembre il documentario del regista Giampaolo Montesanto "Italiani in Kenya".
La proiezione andrà in scena alle...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il Conservatorio di Musica di Nairobi, dopo un anno, sarà di nuovo a Malindi il prossimo venerdì 18 novembre, con tutti i suoi musicisti.
Il concerto si terrà presso il White Elephant Art & Creativity Lodge, a partire dalle 18:00. Il White Elephant...

LEGGI TUTTO

Il weekend dedicato all'arte e al talento locale del Baby Marrow Art & Food Restaurant, questa settimana ospita uno storico pittore di stanza a Malindi.
Spytrack, questo il suo nome d'arte, ha ottant'anni ma non li dimostra, una mano ancora...

LEGGI TUTTO

Nell'ambito degli weekend dedicati all'arte e al talento locale, anche questa sera al Baby Marrow durante la cena, il pittore tanzaniano Feruzi espone le sue opere e presenta in diretta l'arte africana del "tinga tinga" di cui lui è uno dei...

LEGGI TUTTO

Di quale Kenya vorrà parlare il giornalista e anchorman Gad Lerner, all'interno del suo nuovo programma "Ricchi e Poveri" che esordisce domani sera, domenica 12 novembre, in seconda serata su Rai Tre?

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

L'esplorazione malindina del regista Giampaolo Montesanto ha avuto il suo momento pubblico con la proiezione del documentario "Italiani in Eritrea" e la presentazione del progetto "Italiani in Kenya" a cura dell'Istituto Italiano di Cultura di Nairobi e finanziato dal Ministero...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Proseguono con successo i fine settimana all'insegna della creatività locale, del talento e della commistione tra arte e buona cucina al Baby Marrow di Malindi, in Vasco Da Gama Road.
L'appuntamento di questo sabato era con l'artigiano Francis Chibule di...

LEGGI TUTTO

Il Baby Marrow Art & Food di Malindi apre una finestra sul popolo Makonde e sulla sua arte di scolpire il legno.
Il popolo mozambicano dei Makonde oggi è famoso in tutto il mondo per le sue sculture, ma ha una...

LEGGI TUTTO

Una giornata intera, dal pomeriggio fino a notte fonda, per mostrare a Malindi lo spirito artistico di molti giovani e la creatività locale.
La prima edizione di quest'anno di "Malindi International Art Extravaganza" si terrà a partire dalle 3 del...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Un evento unico che unisce la cultura della costa keniota, quella dell'etnia Mijikenda, all'arte e alle culture di tutto il mondo, attraverso i veicoli imprescindibili della musica, delle parole e dell'arte visiva. Tutto insieme in una serata dal titolo "La...

LEGGI TUTTO

La serata-evento di sabato 25 giugno, con la mostra "Mijikenda" di Leni Frau e lo spettacolo di racconti, poesie e canzoni di Freddie del Curatolo, ha rinsaldato una sorta di gemellaggio che unisce due realtà solo apparentemente agli antipodi: Malindi...

LEGGI TUTTA LA STORIA

Una settimana per celebrare la gastronomia e la cultura italiana a Nairobi, con musica, mostre fotografiche, danza, teatro ed altri eventi.LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Al Baby Marrow si celebra l'otto marzo, festa della donna, con il ritorno in scena del pianista e cantante Marco "Sbringo" Bigi.
Dal suo repertorio di brani e standard italiani ed internazionali, il musicista che per tutta la stagione si è...