Eventi

EVENTI

Festa della luna con sfilata di moda alla Voile Rouge

Dopo la cena prenatalizia in condivisione, i capi di "Miradi Studio"

21-12-2016 di redazione

L'occasione per ritrovarsi e farsi i primi auguri di Natale a Malindi è data venerdì 23 dicembre dalla Festa della Luna della Voile Rouge, il ritrovo sulla spiaggia nel centro di Malindi creato da Armando e Lucia Cerato con Giulio Bianchi per divertirsi con gli amici e i conoscenti.
Negli ultimi anni le feste della luna piena sono diventati appuntamenti di condivisione in cui ognuno porta il suo contributo enogastronomico e c'è sempre un po' di musica da ascoltare e da ballare.
In concomitanza con l'inizio delle vacanze e l'ingresso nell'estate keniana, annunciata qualche giorno fa dal cambio di vento, dal Kuzi al Kaskazi, la Voile Rouge (ingresso dal G.A. Complex in Lamu Road, parcheggio vicino al locale sulla spiaggia) questo venerdì sera a partire dalle 20.30 organizza la sua classica cena in compagnia, per accogliere chi è appena arrivato a godersi le vacanze sulla costa keniota e ritrovarsi tra residenti.
Una serata impreziosita dalla sfilata di moda della creativa Simonetta Schiantarelli, titolare della boutique "Miradi Studio", il cui negozio è al G.A. Complex.
Simonetta presenterà i capi d'abbigliamento della nuova collezione, tra arrivi dall'Europa e novità per l'alta stagione keniana.
Come sempre si invita chi vuole partecipare a preparare manicaretti o portare bevande. Mai periodo fu più indicato per stare insieme con piacere e in allegria e scambiarsi auguri e serenità. Per informazioni chiamare Lucia, Tel. 0722829068

TAGS: Voile Rouge MalindiFesta Luna MalindiMiradi Studio

Torna venerdì sera, 10 febbraio, alla Voile Rouge di Malindi, la storica festa della luna piena.
L'appuntamento con la tradizionale festa "fai da te" in corrispondenza della fantastica "full moon" dell'equatore, è come sempre intorno alle 20 alla Voile Rouge, il...

Solo fruscio di foglie
di palme al vento
che accarezzano
il tetto di makuti.

Gli ultimi raggi
d’un tramonto di fuoco
baciano ed esaltano
bungavillee in fiore.

LEGGI TUTTA LA POESIA

E' terminato il mese di digiuno sacro dei mussulmani, il Ramadan che sulla costa del Kenya ha coinvolto una buona parte della popolazione di credo islamico.
Dopo i consueti 29 giorni di pulizia spirituale, durante i quali dall'alba al tramonto...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Più di trent'anni a Malindi con la stessa compagna, con lo stesso socio in affari, con inalterato amore per il Kenya, il suo clima e la sua natura. 
La storia di Armando Cerato, cuneese arrivato per la prima volta a...

LEGGI TUTTO

Ora io so una canzone dell’Africa, una canzone della giraffa e della luna nuova sdraiata sul dorso,
dell’aratro nei campi e dei visi sudati degli uomini che raccolgono il caffè. 
Ma sa l’Africa una canzone che parla di me? 

Oggi in Kenya è festa nazionale. Si celebra infatti il "Jamhuri Day".
E' il giorno della Repubblica, ovvero la data in cui entrò ufficialmente in vigore l'Indipendenza del Kenya, il 12 dicembre 1963, con Jomo Kenyatta primo presidente.   
Jamhuri è...

Festa grande anche sulla costa del Kenya, come in tutto il mondo arabo, per il nuovo anno islamico, che scocca alla mezzanotte tra oggi e domani.
Per la gente di fede mussulmana stanotte entreremo nel 1438. Il calendario islamico tiene conto della...

LEGGI TUTTO

Salutare l'anno nuovo e archiviare il 2016 al caldo, sotto un cielo stellato e in mezzo alla Natura della costa keniota, ecco dove!
C'è l'imbarazzo della scelta per chi vuole trascorrere la serata di S.Silvestro e attendere il Capodanno keniano...

LEGGI QUI TUTTI GLI EVENTI

Ieri in Kenya si celebrava il Moi Day.
Secondo un'usanza antica come la giovane repubblica keniota, che ha più o meno l'età di Barack Obama, il compleanno dei presidenti equivale a una "national holiday".
Per fortuna (o no?) il Kenya...

LEGGI TUTTO L'EDITORIALE

Una serata di San Valentino sotto le stelle, con una luna quasi piena e tutto il romanticismo che la costa del Kenya è capace di far scaturire, nel caldo della piena estate sulla costa dell'Oceano Indiano.
A Malindi e Watamu...

LEGGI CLICCANDO QUI TUTTE LE PROPOSTE

Sulla costa swahili del Kenya il ramadan è sempre una festa, oltre che un mese di preghiere e "pulizia spirituale".
L'Africa ha reso questa ricorrenza sacra anche un periodo di socializzazione, con le cene dopom il tramonto nelle case comuni,...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una vita tra Lombardia ed Emilia Romagna a lavorare sodo e sentire rombi di motociclette. Poi, all'apice del successo commerciale, il grande salto. Ma non un tuffo nel vuoto, una scelta che arriva da lontano, in maniera quasi ancestrale, fin...

LEGGI LA STORIA

Un'idea bellissima lanciata dal Kola Beach Resort di Mambrui, che ogni anno organizza una festa per i bambini locali che sostiene anche durante l'anno con donazioni, e ben recepita dalle due cariche religiose della zona: l'Imam mussulmano e il parroco...

LEGGI TUTTO

La prima volta, come tutti, fu in vacanza.
Non conoscendo nessuno, era normale che prenotassi due settimane in hotel.
L'offerta era invitante, 1200 euro tutto compreso.
E' così che molti italiani si approcciano a questo mondo.
A me, a dire...

LEGGI TUTTO IL CONTRIBUTO

Il Kenya si posiziona tra i Paesi africani al top per il "Wedding Tourism", ovvero il turismo delle nozze e delle lune di miele.
La direttrice del Kenya Tourist Board Betty Radier ha confermato che l'organo di marketing del Ministero...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO