Eventi

EVENTI

Italiani in Kenya, oggi la proiezione pubblica a Malindi

Ingresso gratuito alle 18 allo Stardust. Molte richieste, meglio prenotare il posto a sedere

07-11-2017 di redazione

L'annunciata proiezione pubblica del documentario "Italiani in Kenya" girato lo scorso anno tra Malindi e Nairobi dal regista Gianpaolo Montesanto, si svolgerà oggi, martedì 7 novembre, alle 18 nella discoteca Stardust, messa gentilmente a disposizione dal proprietario Marco Luciani.
Il mediometraggio, prodotto dall'Istituto Italiano di Cultura di Nairobi nell'ambito delle settimane della Cultura Italiana nel Mondo, lega la storia della comunità italiana nel paese africano con quella personale di alcuni residenti storici.
Il documentario è stato dedicato a Nennella Tozzi, storica residente italiana di Nairobi che allestì per prima una sorta di affittacamere per connazionali (e non solo) dove alloggiarono diplomatici, attori, personaggi della cultura, della politica e dello spettacolo di casa nostra.
A Malindi ovviamente si ripercorrerà la storia della base spaziale voluta dal professor Luigi Broglio, inaugurata proprio cinquant'anni fa con il primo lancio di un satellite. 
Al termine della proiezione, intorno alle 19, per la serata organizzata dall'Istituto Italiano di Cultura e dal portale Malindikenya.net, viene offerta la visione della docu-fiction sulla grande reporter Oriana Fallaci, "L'Oriana".
Durante l'evento, il bar dello Stardust sarà aperto e offrirà snack di aperitivo. Al termine della proiezione, sarà attivo l'attiguo ristorante-pizzeria Putipù.
L'ingresso è gratuito, i posti ci sono ma conviene comunque prenotare, per avere la migliore visuale.
Potete chiamare 0720178982 oppure 0717067198 o ancora scrivere a info@malindikenya.net

 

TAGS: italiani in kenyadocumentario kenyanennella tozziluigi brogliomalindi italianimalindi documentario

Sarà proiettato in anteprima a Malindi martedì 7 novembre il documentario del regista Giampaolo Montesanto "Italiani in Kenya".
La proiezione andrà in scena alle...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

L'esplorazione malindina del regista Giampaolo Montesanto ha avuto il suo momento pubblico con la proiezione del documentario "Italiani in Eritrea" e la presentazione del progetto "Italiani in Kenya" a cura dell'Istituto Italiano di Cultura di Nairobi e finanziato dal Ministero...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Un documentario sugli italiani in Kenya. E' l'idea, appoggiata dall'Istituto Italiano di Cultura di Nairobi, del regista italiano Giampaolo Montesanto.
Montesanto ha da poco ultimato e messo in circolazione un lungometraggio simile, sui nostri connazionali in Eritrea ed è pronto...

LEGGI TUTTO

Una serata d'altri tempi e forse d'altra Malindi, quando si riempiva la discoteca Stardust, tempio delle notti brave della costa, anche di pomeriggio.
Tempi in cui le partite di calcio venivano trasmesse...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

L'appuntamento è da non perdere, per gli italiani che sono a Malindi e dintorni in questo periodo. 
Sabato 15 ottobre alle ore 18 al Museo Nazionale di Malindi (ex DC office, dietro la piazzetta del cambio, Uhuru Garden) la direttrice...

LEGGI TUTTO

Sono terminate le riprese del docufilm "Italiani in Kenya", mediometraggio commissionato dal Ministero degli Esteri italiano, tramite l'Istituto Italiano di Cultura di Nairobi, nell'ambito della settimana della lingua italiana nel mondo. 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

"Quella di sabato sera è stata la prima di tante nuove iniziative culturali che abbiamo intenzione di organizzare a Malindi.
La presenza di una comunità numerosa di italiani ci spinge a voler portare eventi che valorizzino la nostra lingua, il...

LEGGI TUTTO

Un anniversario che non può passare inosservato, non solo a Malindi e in Kenya, ma in tutta Italia.
Mercoledì prossimo, 26 aprile, cade il cinquantesimo anniversario del primo lancio in orbita di un satellite italiano dalla base spaziale San Marco di...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una bella serata rievocativa a Malindi per festeggiare il cinquantesimo anniversario del primo lancio di un missile dalla base italiana San Marco di Ngomeni.
L'emozione è stata rappresentata dal ritrovare alcuni veterani che hanno lavorato in quegli anni così lontani,...

LEGGI TUTTO E GUARDA LE ALTRE FOTO

Gad Lerner per due giorni in giro per Malindi a caccia di spunti per la sua nuova trasmissione tv.
Il giornalista e conduttore televisivo è venuto in Kenya di persona per un servizio sulle contraddizioni di questo Paese.
Lerner, sta preparando la...

LEGGI L'ARTICOLO E GUARDA IL FOTOSERVIZIO

Il recente rinnovo della collaborazione tra Italia e Kenya al Centro Spaziale "Luigi Broglio" di Ngomeni, a nord di Malindi, porterà nuovi progetti in questo 2017, anno particolarmente importante perché segna il cinquantesimo anniversario del primo lancio di un satellite...

LEGGI TUTTO

Cinquant’anni passati insieme sono un bel pezzo di eternità.
Trascorsi in Africa, ancora di più: un’infinita avventura che ha bisogno di essere raccontata e che viene ascoltata con lo stesso stupore che si ha quando si è al cospetto della...

LEGGI TUTTA LA STORIA

I recenti disguidi di Istanbul, dovuti alla neve nel grande aeroporto internazionale, crocevia di migliaia di destinazioni, hanno riportato alla cronaca, specialmente in Kenya, l’importanza della figura degli assistenti aeroportuali, caposcalo e rappresentanti delle compagnie di charter o di linea,...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Elizabeth Gathoni Koinange era la donna più longeva del Kenya, almeno di quelli di cui si può appurare con una certa buona approssimazione l'età.
Solitamente, in Africa...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il 26 aprile 1967, al fianco del suo mentore Luigi Broglio, il tecnico italiano Franco Esposito era nella squadra che organizzò a nord di Malindi il lancio del primo satellite nello spazio dall'Est Africa.
Oggi, cinquant'anni dopo, il cittadino keniano Franco Esposito, meglio conosciuto...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Africa. 
Un’attrazione inspiegabile mi ha sempre fatto credere che prima o poi ci sarei stata. 
L’Africa, il continente nero. 
Il terzo mondo, la savana, la terra povera dove i bambini muoiono di fame e sete. 
Ho letto tanto, mi sono...

LEGGI TUTTO