Info sanitarie

SALUTE

Kenya, ecco il vaccino antimalaria per bambini

Primi bambini curati con il Mosquirix nel Paese

14-09-2019 di redazione

Il Kenya ha iniziato ieri a vaccinare i bambini contro la malaria, diventando il terzo Paese del mondo ad applicare il primo programma pilota approvato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità per combattere una malattia che uccide ancora ogni anno decine di migliaia di persone nel mondo.
Il vaccino - nome di laboratorio RTS-S - si rivolge alla forma più mortale e più comune di parassita della malaria in Africa, dove i bambini sotto i cinque anni rappresentano i due terzi di tutti i decessi globali dovuti alla malattia trasmessa dalle zanzare. Il Kenya si unisce così al Malawi e al Ghana, che all'inizio di quest'anno hanno iniziato i loro programmi pilota per il vaccino.
L’annuncio è stato dato dal Ministro della Sanità del Kenya Sicily Kariuki, che ha specificato che Il vaccino sarà introdotto per fasi in diverse zone del Kenya occidentale vicino al Lago Vittoria, a cominciare da Homa Bay.
“E' un momento eccitante per il Kenya – ha detto Kariuki – proprio perché finalmente stiamo lanciando questo vaccino, partendo da un’area del Paese dove le percentuali di malaria è il più alto”.
Il dipartimento nazionale della salute prevede che saranno circa 120.000 i bambini kenioti  vaccinati nell'ambito del programma pilota, durante il quale il Governo distribuirà anche zanzariere trattate con insetticida. Alla fine di questo processo il vaccino sviluppato dalla Glaxo Smith Cline, che iniziò gli studi per arrivare a questo risultato quasi trent’anni fa, verrà messo regolarmente in commercio con il nome Mosquirix.
Per adesso funzionerà esclusivamente per l’infanzia, immunizzando quindi il 27 per cento dei soggetti che ogni anni muoiono per l’infezione data dal plasmodium falciparum nel sangue.
Nel solo Kenya, come ha ricordato il Ministro Kariuki, nel 2016 sono morti oltre 10 mila bambini sotto i  cinque anni e, nonostante la malaria stia calando sensibilmente, i decessi tra i cittadini locali specialmente in determinate zone come i laghi sono ancora drammaticamente attuali.
"Questo vaccino rappresenta uno strumento aggiuntivo che aumenterà gli sforzi del Kenya per ridurre le infezioni da malaria e le morti tra i bambini", ha detto Kariuki.
Durante gli esperimenti già effettuati, come ha reso noto l’OMS, il vaccino ha prevenuto quattro casi di malaria su dieci e ha comunque evitato che la malattia degenerasse. Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità i risultati già ottenuti non potranno che essere migliorati e limitare la diffusione del RTS-S in futuro.
"Questo è il vaccino antimalaria più avanzato che abbiamo oggi - "ha dichiarato il dottor Richard Mihigo, coordinatore del programma di immunizzazione e sviluppo del vaccino dell'OMS, all'AFP prima del lancio keniota - I bambini sono il gruppo più vulnerabile a questa grave malattia che è la malaria, quindi proteggere i bambini può avere un grande impatto nella prevenzione della malaria".

TAGS: salute kenyamalaria kenyavaccinazioni kenyavaccino malaria

Saranno almeno 120 mila i bambini kenioti che, a partire dal prossimo ottobre, verranno vaccinati contro la malaria. 
Lo ha annunciato il Ministero della Salute keniano, nel...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il vaccino per la malaria è pronto, testato e dal 2018 sarà immesso sul mercato in Kenya, Ghana e Malawi.
L'accordo è stato raggiunto dalla Glaxo, multinazionale farmaceutica che ha acquistato il vaccino, e gli stati africani che, dopo aver...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La Food & Drug Administration del Governo degli Stati Uniti ha approvato l'utilizzo del Tafenoquine, quella che considerano la più efficace e stroncante medicina contro la malaria. Il ritrovato, che era...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una nuova rivoluzionaria scoperta nel campo delle cure contro la malaria è stata sviluppata dei ricercatori del Johns Hopkins Bloomberg School of Public Health's Malaria Research Institute di Baltimora, negli Stati Uniti.
Si tratta di un...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Mesi contati per la profilassi antimalarica. 
Se la svolta storica già annunciata del vaccino contro la parassitosi trasmessa dalla zanzara anofele vedrà la luce tra un anno, c'è un'altra buona notizia per gli africani e chi frequenta il Continente Nero: 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Uno dei rimedi più semplici e sicuri per la malaria, oggigiorno, è curarsi con medicinali a base di artemisina e utilizzare la combinazione di due farmaci che stroncano la parassitosi una volta insorta.
All’insorgere della febbre alta, a questo punto...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una ricerca dell'Università di Zurigo e i successivi esperimenti sul campo in Kenya, hanno rivelato una nuova procedura per riconoscere i sintomi della malaria: attraverso l'odore della pelle e del cuoio capelluto.
Gli studiosi...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Tempo di vacanze, il Kenya non è tra le destinazioni turistiche a rischio malattie, secondo

LEGGI L'ARTICOLO

Per molti di coloro che si apprestano a leggere, le informazioni che daremo sulla malaria saranno cose risapute, ma sono tanti i lettori che si approcciano al nostro portale senza una conoscenza approfondita di uno dei problemi del Kenya che...

LEGGI TUTTO

La cura preventiva per la malaria, per i turisti che frequentano il Kenya, è ormai superata.
Le importanti conquiste scientifiche che il Kenya per primo ha sperimentato, più di dieci anni fa, stanno dando i loro frutti con numeri che...

LEGGI L'INDICAZIONE PER INTERO

Tempo di vacanze. Per chi si appresta a fare un viaggio in Kenya è utile un aggiornamento sulla situazione della ...

LEGGI L'ARTICOLO

Per soggiornare in Kenya arrivando dall'Italia non è obbligatorio fare alcuna vaccinazione.
La febbre gialla da anni non si manifesta nel territorio e già dal 1989 non è più obbligatorio farla. Viene richiesta solamente a chi arriva da Paesi dove...

LEGGI GLI ARTICOLI  SULLA MALARIA QUI SOTTO

Quattro giovani moschettieri universitari europei, tra cui un’italiana, per combattere la malaria in Kenya e...

LEGGI L'ARTICOLO

I dati del Governo parlano di un calo del 42%, ma sulla costa del Kenya si arriva anche al 60%.
La malaria sta scomparendo velocemente dal Paese e i numeri, mese per mese, lo confermano.
La notizia è di quelle...

LEGGI TUTTO