Speciale turismo

TURISMO

Settore turistico, altro importante meeting per l'aeroporto di Malindi

Ministero Lavori Pubblici, parlamentare Baya e imprenditori: avanti insieme

27-10-2018 di redazione

Una sola voce, imprenditori e Contea di Kilifi uniti nell'azione a livello nazionale per sbloccare la questione dell'Aeroporto Internazionale di Malindi.
Durante il primo meeting del nascente Comitato per l'Aeroporto Internazionale di Malindi al 7 Island Resort, i rappresentanti delle associazioni locali e non del settore turistico avevano segnalato al Ministro del Turismo della Contea, Nahida Athman Mohamed ed al suo staff, che nessun'altra questione, né programma di marketing o promozione turistica sarebbe stato possibile senza avere risposte precise sullo scalo internazionale malindino.
(LEGGI QUI ARTICOLO)
La strategia degli imprenditori e della Kenya Association of Hotel Keepers, è stata quella di procedere per gradi e programmare per ieri, venerdì 26 ottobre, un secondo meeting con il Ministero dei Lavori Pubblici, il Presidente della Commissione Turismo dell'Assemblea della Contea di Kilifi e i parlamentari della regione.
L'incontro si è tenuto all'Ocean Beach Resort e vi hanno partecipato proprietari e manager di importanti strutture come Medina Palms, Turtle Bay, Tropical, Dream of Africa e Malindi Dream Garden, Kola Beach, Kilili Baharini, Billionaire, 7 Islands, Crystal Bay, Jacaranda Resort, Temple Point, oltre ai padroni di casa più rappresentanze di attività minori che aderiscono all'iniziativa e degli operatori locali del turismo.
Anche di fronte a progetti e programmi futuri e promesse sulle infrastrutture e sul rilancio della destinazione, è stato ribadito da più parti che nessun discorso può essere affrontato se non si risolve la questione aeroporto.
Il muro da parte del settore turistico di Malindi e Watamu sta però portando alla consapevolezza della Contea che si può agire a più livelli, con un solo intento. Questo è il parere di tutte le forze politiche regionali in campo, e anche quello del Parlamentare di Kilifi North, Owen Baya che appoggia la "mozione" di imprenditori e associazioni.
"Anche io resto convinto che senza l'aeroporto pronto ad accogliere voli dall'estero ogni sforzo per promuovere questa destinazione sia inutile e vano - ha detto Baya - ne ho già parlato con il Ministro Balala e sto spingendo per creare anche vantaggi all'imprenditoria turistica, istituendo una zona economica speciale, con minori tassazioni ed altri benefit per il settore turistico".
"L'accessibilità di una destinazione turistica è tutto - ha confermato il Viceministro dei Lavori Pubblici, Paul Mwangi Mwaringa - il nostro settore ha molti progetti in cantiere, specialmente per il lungomare di Malindi, ma per attrarre turisti ed investitori in partnership con la Contea e realizzare opere ed infrastrutture, c'è bisogno dell'aeroporto vicino, non possiamo più dipendere da Mombasa".
Voce importante dagli albergatori, quella di Max Cheli, direttore di Medina Palms: "Le più importanti destinazioni a livello internazionale oggi contano su compagnie di bandiera che portano turisti e fanno i numeri, dov'è Kenya Airways? Se non hanno interesse, lascino il passo ad altre compagnie serie come Ethiopian e Qatar".
Posizione condivisa anche da Roberto Lenzi, proprietario di 7 Islands e Crystal Bay Resort: "Il marketing ce lo stiamo facendo da noi e per fortuna funziona bene, ma senza aeroporto perdiamo migliaia di turisti e i tanti tour operator internazionali e catene alberghiere che non investono a Watamu perché non c'è un aeroporto vicino".
Finalmente sembra che anche la Contea di Kilifi sia conscia della priorità, non solo per il turismo ma anche per il business in generale.
Prossimo step del Comitato e dei soggetti che vi aderiscono (polemisti e chiacchieroni a casa), sarà l'incontro con il Governatore Amason Kingi, previsto per il prossimo mese.
"L'abbiamo deciso - spiega la responsabile della KAHC della Costa Nord, Maureen Awuor - saliremo sempre più con le nostre richieste e il nostro "muro", dopo Kingi si andrà a Nairobi, fino a quando non vedremo i risultati".
E noi di malindikenya.net saremo sempre in prima fila, e non solo per raccontarvelo.

TAGS: aeroporto malindiincontro malindidestinazione watamumalindi internazionalecomitato malindi

Un meeting tra i rappresentanti delle più importanti associazioni del turismo della Contea di Kilifi e vertici del Ministero del Turismo della Kilifi County ha costituito il primo gradino di una scala che il settore dell'imprenditoria turistica e le comunità...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

“Bisogna risolvere la questione al più presto, l’industria turistica di Malindi e dintorni vuole i voli diretti dall’Europa”.
La voce alta questa volta arriva da Nairobi, a parlare è l’Amministratore Delegato della massima autorità aeroportuale internazionale (KAA), Yatich Kangugo.
In...

LEGGI TUTTO

"Stiamo lavorando al collegamento diretto tra l'aeroporto di Malpensa e quello di Malindi". 
Una dichiarazione forte, importante, perché arriva direttamente da Phyllis Kandie, Ministro del Turismo del Kenya. 

LEGGI TUTTO

Aeroporto Internazionale di Malindi, un'accelerata benaugurante per l'allargamento della pista.
Ieri mattina c'è stato un incontro importante tra l'Associazione Turistica di Malindi e Watamu (MWTA) e il Consiglio popolare della Contea di Kilifi, in pratica un parlamento regionale composto dai...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Lo scalo internazionale di Malindi attira sempre di più, e ora il Governo del Kenya non può più ignorare quest'evidenza.
Dopo Ethiopian Airways, che più volte ha richiesto al Ministero del Turismo e a quello dei Trasporti di aprire la...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

dddUn importante incontro a Nairobi tra il Ministro del Turismo del Kenya Najib Balala e i due governatori delle Contee di Kilifi e Mombasa, Amason Kingi e Hassan Joho. I due politici della costa sono stati convocati per un meeting a...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Non facciamoci illusioni, particolarmente noi italiani conosciamo i politici e il "politichese", ma la dichiarazione del Governatore della Contea di Kilifi Amason Jeffah Kingi è...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

"E'una notizia molto positiva quella che riguarda l'adeguamento dell'aeroporto di Malindi ai voli lungo raggio e che conferma il lavoro svolto in questi anni dal governo per avere uno scalo nel posto in Kenya tra i piu graditi agli italiani.
Sono...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Finalmente anche il Governo della Contea di Kilifi ha alzato la voce sulla questione dell'aeroporto internazionale di Malindi.
Per molti anni tra...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una serata importante all'Ocean Beach Resort di Malindi, alla luce del calo consistente di turismo soprattutto italiano a Malindi e Watamu.
Il Governo del Kenya da alcuni mesi ha istituito una Task Force, ovvero un comitato di "saggi" coordinati dal...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il Governo ha ripreso i colloqui per terminare i lavori dello scalo internazionale di Malindi.
In un incontro con i vertici delle autorità aeroportuali della KAA, il Ministero dei Trasporti del Kenya nei giorni scorsi ha ribadito che Malindi rientra...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

L'ampliamento dell'aeroporto internazionale di Malindi segna un altro significativo passo in avanti verso il suo completo adeguamento.
Ieri Mohammed Swazuri, direttore della National Land Commission, l'Ente catastale del Kenya, ha dichiarato di aver compensato i proprietari di 25 acri di terreno...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il Kenya fa il bis!
Anche quest'anno, dopo aver conquistato l'ambito premio l'anno scorso, oltre già al 2013 e 2015, il Kenya si è aggiudicato la palma d'oro come migliore destinazione mondiale per i safari e miglior destinazione africana per le...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Malindi e Watamu regine turistiche della Pasqua keniana.
Il successo della costa nord è certificato dagli arrivi di questi giorni all'aeroporto di Malindi, che ha battuto quello di Ukunda e delle presenze in hotel che, grazie soprattutto a Watamu, nuova...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Watamu si promuove a Nairobi come destinazione turistica autonoma, con le sue particolarità e le sue strutture e attività.
Tutto questo avverrà da venerdì 29 settembre a domenica 1 ottobre al 7th August Memorial Park di Nairobi, nel centro della capitale...

Nella "vision 2030" del Governo keniano c'è anche il progetto del trasporto marittimo sulla costa e sul Lago Vittoria.
Lo ha annunciato nei giorni scorsi il...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO