Visti e permessi

IMPOSTE

Tassa casa turisti: si deve pagare entro 31 dicembre

Multe sicure dal 1 febbraio 2018: ecco le informazioni su come fare o delegare

10-10-2017 di redazione

Com'è noto e come già scritto da Malindikenya.net (Clicca qui per leggere la comunicazione ufficiale) chi possiede un'abitazione in un luogo turistico del Kenya dovrà pagare una licenza speciale, del costo di kshs. 27.000 scellini all'anno.
Il termine ultimo e definitivo per mettersi in regola è stato fissato dalla Tourism Regulatory Authority per il 31 dicembre di quest'anno.
Probabilmente (ma non è scritto e quindi non sicuro) ci sarà un mese di proroga per dare la possibilità ai tanti proprietari di casa di pagare la rata per il 2018 anche a gennaio, ma quel che è certo è che dal 1 febbraio scatteranno le multe.
In compenso per chi non dovesse venire in Kenya entro questo periodo, sarà possibile delegare una terza persona al pagamento della cosiddetta "licenza". 
Fondamentale sarà però munirsi del modulo che è scaricabile dal nostro sito, e che alleghiamo in formato PDF qui sotto, stamparlo, firmarlo e rimandarlo insieme alla delega in inglese a chi vi farà da intermediario per il pagamento.
Bisognerà allegare inoltre la fotocopia del passaporto e la copia del documento integrale di rogito della casa.
Il pagamento dovrà avvenire presso uno sportello della Kenya Commercial Bank, poi bisognerà portare la ricevuta dello stesso, e si riceverà la licenza.

MODULO LICENZA TURISTICA CASA 1

MODULO LICENZA TURISTICA CASA 2
 

TAGS: Tassa casa KenyaLicenza turistica KenyaLicenze KenyaKenya permessi

Della "tassa" annuale sulla casa di proprietà per non residenti in Kenya abbiamo già avuto modo di parlare ampiamente in questi spazi.
Abbiamo già spiegato perché secondo noi conviene pagarla e, a una settimana dalla scadenza del termine...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Utilizzare in Kenya un "drone" non è più fuorilegge.
Lo ha annunciato ufficialmente la Kenya Civil Aviation Authority con...

LEGGI L'ARTICOLO E IL REGOLAMENTO

E' tramontata anche l'ultima possibilità di bloccare l'effetto dell'applicazione della tassa sulle case vacanze dei non residenti in Kenya.
La famosa "licenza turistica" che la Tourism Regulatory Authority (T.R.A.) ha emesso su richiesta del Ministero del Turismo e delle associazioni...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La tassa sulle abitazioni private e sulle guest house in Kenya, già indicata nel "Tourism Act" del 2011 e nella "Tourism Regulatory Autorithy regulation del 2014" è ora operativa.
 

LEGGI QUI IL COMUNICATO DEL CONSOLATO

Il pagamento della cosiddetta "licenza turistica" per i non residenti in Kenya che sono possessori di una casa e ospitano altre persone, specie senza la loro presenza, andava...

LEGGI ARTICOLO E GUARDA QUI IL DOCUMENTO

Operazioni di sdoganamento a rischio da questa settimana al porto di Mombasa.
Venerdì è stato indetto uno sciopero ad oltranza dei 1350 operatori doganali, per il rinnovo delle loro licenze da parte della Kenya Revenue Authority.
Lo scrive il quotidiano nazionale...

LEGGI TUTTO

E' stata rimandata l'applicazione della cosiddetta "Terza Licenza" per le automobili immatricolate in Kenya, la cui seconda fase avrebbe dovuto entrare in vigore da oggi. Lo ha deciso la National Transport and Safety Authority del Kenya (la loro Motorizzazione Civile)...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una comunicazione della Tourism Regulation Authority di Malindi sembra mettere in chiaro le richieste da parte del Governo riguardo alla tassa sulle case da vacanze in Kenya. Dalle spiegazioni contenute nella lettera, che porta la data di ieri e che è...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO E APRI O SCARICA I DOCUMENTI

L'Aviazione Civile Keniana sta per aprire all'uso dei droni per motivi non militari.
Presto nel Paese ci sarà la...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il Ministro degli Interni del Kenya Fred Matiang'i ha preannunciato una maxi operazione del Governo per verificare chi lavora regolarmente nel Paese, ed eventualmente espellere quelli che non hanno intenzione o non...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Sono due le attività di bar e ristorante già chiuse a tempo indeterminato a Malindi, dopo il primo giorno di operazioni incrociate di controllo da parte di diversi uffici governativi sulla costa keniana.
L'autorità...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Novità per i permessi di lavoro nel settore del Turismo in Kenya.
Il Governo keniano ha approvato una regolamentazione secondo la quale viene istituito un "comitato di garanzia" per verificare e dare la propria approvazione alle richieste di permessi di...

LEGGI TUTTO

Una grande svolta nel sistema dei trasporti in Kenya. Da maggio, secondo quanto ha annunciato la National Transpor and Safety Authority (NTSA) ovvero la "motorizzazione civile" del Kenya, la patente di guida diventa digitale.
 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Gli imprenditori italiani (e non solo) e chiunque lavori nel settore del turismo o abbia investito nella Contea di Kilifi devono segnarsi questa data: lunedì 28 settembre. E chi non sarà presente, avrà poche ragioni di lamentarsi in futuro che...

LEGGI TUTTO

Prima dell'inizio dell'alta stagione verranno scandagliati e controllati tutti gli alloggi, le camere e le piccole strutture vendute su Air BnB, su Booking.com e su altre piattaforme online, per verificarne l'idoneità con le leggi nazionali sull'hotelkeeping, le licenze ed altro. 

LEGGI TUTTO

Nuovi stickers adesivi per i veicoli che trasportano turisti, per differenziarli dai classici "PSV" che riguardano tutti i servizi pubblici.
L'introduzione della nuova categoria "Tourism Service Vehicle" è stata introdotta ieri dal Ministro del Turismo Najib Balala come iniziativa per...