Visti e permessi

VISTO TURISTICO

Visto Kenya: per le feste e l'anno nuovo resta valido il cartaceo

Si può ancora fare in aeroporto, anche se con quello online si evitano code

17-12-2017 di redazione

Nessuna variazione per le feste e l'inizio dell'anno nuovo: i turisti potranno ancora entrare in Kenya con il visto turistico cartaceo compilato e richiesto direttamente alla dogana d'ingresso nel Paese.
Nonostante il visto online sia ormai un dato di fatto e la sua implementazione nel sito dell'Ufficio Immigrazione evisa.go.ke lo renda facilmente ottenibile in poche ore dalla richiesta e dal pagamento con carta di credito, il Ministero del Turismo ha confermato che per la stagione sarà ancora possibile entrare in Kenya con il permesso cartaceo (50 dollari o 40 euro) ottenuto direttamente in aeroporto.
Considerando la quantità di voli charter e di linea che dal 22 dicembre si sovrapporranno nell'arco delle giornate, sicuramente il visto online eviterà un po' di code supplementari ai turisti, permettendo loro di non dover sostare all'ingresso dell'ufficio immigrazione degli aeroporti per compilare il secondo modulo (il primo solitamente viene fornito in aereo o si può scaricare e stampare qui).

TAGS: visto kenyaturistico kenyavisto online kenyaingresso kenyamodulo kenya

Anche per questa nuova stagione, che parte dopo la prima metà del 2018 e si spera possa arrivare in pompa magna fino a Pasqua 2019, i turisti stranieri potranno ancora entrare in Kenya con il visto turistico cartaceo compilato e richiesto...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il Visto cartaceo per entrare in Kenya da turisti è ancora valido ed è stato prorogato dall'Ufficio Immigrazione "Sine die".
Lo ha confermato anche il Presidente del Kenya Uhuru Kenyatta a margine dell'inaugurazione dello stand keniota all'Expo di Milano.
I...

Buone notizie per chi viaggerà verso il Kenya durante le prossime vacanze natalizie e nei primi mesi del 2017. Il "vecchio" visto cartaceo sarà ancora valido a dispetto di quello da fare online che, pur essendo più pratico e ormai...

LEGGI TUTTO E SCARICA IL MODULO

Per entrare in Kenya è necessario possedere un passaporto con validità residua di almeno sei mesi al momento della richiesta del visto.
Occorre altresì essere in possesso di un...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Falso allarme per l'obbligatorietà del visto online per entrare in Kenya. 
Per questa estate, e forse anche oltre, nessun problema all'aeroporto di Mombasa per chi si presenterà senza il visto online "E-visa". 
Sul sito dell'Ufficio Immigrazione del Kenya era apparsa...

LEGGI TUTTO

La notizia era nell'aria da giorni, ma da lunedì scorso è ufficialmente possibile ottenere il visto d'ingresso per entrare in Kenya tramite internet. La decisione del Dipartimento dell'Immigrazione di Nairobi rientra nell'ambito della tecnicizzazione di molti altri servizi governativi che...

LEGGI TUTTO

CONSOLATO ONORARIO DI MALINDI

A TUTTI I CONNAZIONALI VISTO TURISTICO

Si fa presente a tutti i Connazionali...

LEGGI TUTTO IL COMUNICATO

Da qualche settimana i frequentatori non residenti del Kenya, e particolarmente chi a novembre viene a "svernare" per più di tre mesi nello splendido clima di Malindi e delle altre località turistiche della Contea di Kilifi, sono soggetti al timbro...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO E IL COMUNICATO

Com'è noto e come già scritto da Malindikenya.net (Clicca qui per leggere la comunicazione ufficiale) chi possiede un'abitazione in un luogo turistico del Kenya dovrà pagare una licenza speciale, del costo di kshs. 27.000 scellini all'anno.
Il termine ultimo...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

"I cittadini del Paesi africani avranno il visto d'ingresso per il Kenya free".
L'annuncio è stato fatto da Kenyatta in persona, nel giorno del...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Un'avvertenza ai turisti italiani che in questi giorni e nei venturi intraprenderanno il viaggio verso il Kenya, con atterraggio all'aeroporto Moi di Mombasa.
Come è risaputo e segnalato anche nei siti ufficiali delle istituzioni, sia keniane che italiane, il cosiddetto...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il Kenya cambia.
Forse a  qualcuno non sembra, ma Il Kenya cambia!
L’ONU ha detto è uno dei paesi più...

LEGGI TUTTO IL PEZZO

Dopo aver inventato il "mobile banking" con Mpesa, ormai diventato il metodo di transazioni economiche numero uno in Est Africa, la compagnia di telecomunicazioni Safaricom ha lanciato...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Un cittadino cinese, Liu Jiaqi, è stato arrestato e successivamente espulso dal Kenya per aver registrato e messo online un video in cui definisce i keniani "simili alle scimmie, con cattivo odore, ignoranti e per giunta neri". Nel suo sproloquio...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una nuova direttiva del Ministero della Salute Italiano segnala il Kenya tra i Paesi i cui cittadini sono tenuti a presentare un certificato di vaccinazione contro la polio, per poter ottenere il visto d'ingresso nel nostro Paese.
La circolare è...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Per il pagamento delle pensioni (oltre 411 mila) agli aventi diritto residenti all’estero (in 131 Paesi), l’INPS si avvale di un istituto di credito aggiudicatario di una gara d’appalto che viene rinnovata con cadenza triennale.
 

LEGGI TUTTE LE INFORMAZIONI