Ultime notizie

POLITICA

100 giorni alle elezioni in Kenya

Situazione, aggiornamenti e previsioni

02-05-2022 di Freddie del Curatolo

Mancano cento giorni alle elezioni nazionali in Kenya e tra media e social network non si parla d’altro. Ogni mattina tengono banco le candidature ai singoli governi di Contea, le diatribe scoppiate dopo le primarie effettuate dalle coalizioni, la corsa ad accaparrarsi un posto di potere.
Tutto questo corredato di pochissimi programmi, meno promesse che in passato, flebili speranze di un vero cambiamento che possa riguardare la maggior parte della popolazione, ovvero la povera gente. Ma tant’è, il Kenya è così e la speranza per i suoi cittadini (per fortuna) non muore mai e quest’anno è incarnata dal “baba” Raila Odinga, il nonno di tutti, paladino del popolo perché da sempre all’opposizione, e dal self-made-man William Ruto, l’uomo senza scrupoli che vorrebbe mettere fine al dominio decennale delle oligarchie keniani e delle famiglie Kenyatta, Odinga e Moi.
Intanto, a poco più di tre mesi dal 9 agosto, i due candidati alla presidenza della Repubblica, non hanno ancora scelto (come dovrebbe essere già accaduto) i loro vice. La commissione elettorale IEBC aveva dato come deadline il 28 aprile, data entro la quale dovevano essere comunicati i nomi dei rispettivi alleati. Entrambi i contendenti, Ruto e Odinga, hanno chiesto un rinvio. E’ stata quindi accordata una nuova data definitiva, il prossimo 16 maggio.
Questo fa capire quale confusione regni nei due schieramenti, e anche che quest’anno è più importante il peso politico (leggasi i favori delle lobby) piuttosto che le logiche tribali. Guardandola con ottimismo, si può pensare che queste elezioni non vadano verso i rischi di faide sanguinose tra diverse etnie, perché sia nella grande alleanza che comprende l’attuale presidente Kenyatta (kikuyu) che il candidato premier Odinga (luo) e ha tra le sue fila Kalonzo Musyoka (Kamba) che in quella di Ruto (Kalenjin), che potrebbe scegliere come vice Musalia Mudavadi (Luhya), ci sono esponenti di tutte le etnie. Tra l’altro, proprio kalenjin e luhya diedero vita, nel 2007, alle più terribili violenze nel paese. Per adesso i sondaggi danno in vantaggio l'uomo nuovo della politica keniana, l'hustler, come si autodefinisce con un termine che gli americani solitamente destinano agli scaltri trafficoni.
Da oggi, a cento giorni dalle elezioni, iniziamo un percorso di introduzione a queste importanti, per molti versi inedite elezioni, con un viaggio a puntate nella realtà politica del Kenya ed i suoi retroscena. Iniziamo con un excursus sulle precedenti sei tornate elettorali.
Seguiteci sul canale youtube ed iscrivetevi per arrivare con noi al 9 agosto.
 

 

TAGS: politicaelezionivideo

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 12 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

Da un'approfondita e quotidiana lettura della situazione politica attuale in Kenya, emerge sicuramente un quadro confuso e di difficile interpretazione di quel che potrebbe accadere il 26 ottobre, giorno delle nuove elezioni presidenziali. Ma anche immediatamente prima e subito dopo.

L'artista svizzero Cee-Roo, già noto per operazioni di musica e video del genere, ha girato tutto il Kenya e registrato canti, suoni e rumori della vita quotidiana del Paese, riunendoli in un brano e in un emozionante video.
Ecco il...

GUARDA IL VIDEO

E’ ufficiale, dopo il vecchio, storico leader dell’ex opposizione e perdente seriale Raila Odinga ora...

LEGGI L'ARTICOLO

Ci risiamo. Anche senza lo straccio di una notizia negativa, senza morti né feriti nel post elezioni del...

LEGGI L'ARTICOLO E GUARDA IL VIDEO

Le nuove elezioni del Kenya si svolgeranno martedì 17 ottobre.
Lo ha deciso la Commissione Elettorale IEBC, la stessa che è stata chiamata in causa dalla Corte Suprema del Kenya per non aver condotto le votazioni dello scorso otto agosto...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Proseguiamo con gli aggiornamenti della situazione politica keniana durante il progressivo avvicinamento alle prossime...

LEGGI L'ARTICOLO E GUARDA IL VIDEO

Alla scadenza dei termini per presentare ricorso contro i risultati delle elezioni dello scorso 9 agosto che...

LEGGI L'ARTICOLO

Uhuru Kenyatta sarebbe confermato Presidente della Repubblica del Kenya.
Questo dice il più recente sondaggio dell'agenzia specializzata IPSOS, che segnala il leader del partito di Governo...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

A dieci giorni dalle elezioni nazionali del 9 agosto, i cittadini keniani e i vari settori produttivi del paese sono più...

LEGGI L'ARTICOLO E GUARDA IL VIDEO

Il Kenya saluta il suo secondo Presidente della Repubblica dopo il Padre della Patria...

LEGGI L'ARTICOLO

E' schermaglia politica in Kenya sulla data annunciata lunedì dalla commissione elettorale IEBC delle nuove elezioni.
Martedì 17 ottobre, data indicata dopo l'annullamento della Corte Suprema, è stata decisa dalla IEBC in anticipo sui tempi massimi previsti (si potrebbe andare...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Oltre sette mesi di crisi politica con due elezioni, ricorsi, minacce, giuramenti, manifestazioni ed ogni altra varietà di incidenti diplomatici e non.
Ora, con una conferenza stampa tanto improvvisa quanto sorprendente, il ...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Le prossime elezioni politiche in Kenya, previste per il 2022 ma che molti parlamentari vorrebbero anticipare ad agosto 2021, perdono uno dei protagonisti assoluti della...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La Corte Suprema del Kenya ha accolto il ricorso dell'Opposizione rappresentata dall'Alleanza Nasa e dal suo candidato presidente Raila Odinga, annullando il risultato delle elezioni nazionali.
Ciò rappresenta un fatto senza precedenti in una Repubblica del Continente africano.
I giudici della Corte,...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

E’ ufficiale: le prossime elezioni politiche in Kenya si terranno il 9 agosto del 2022, come previsto dalla...

LEGGI L'ARTICOLO

Manca un mese esatto alle elezioni nazionali in Kenya ed ogni giorno che passa crescono i dubbi...

LEGGI L'ARTICOLO E GUARDA IL VIDEO