Ultime notizie

ITALIANI

Addio a Loreto, nel suo amato e felice Kenya

Il ricordo di un entusiasta frequentatore di Malindi

28-01-2024 di Freddie del Curatolo

Un turista sempre rispettoso, un innamorato del Kenya, un entusiasta e curioso viaggiatore e uno splendido compagno di vita per sua moglie Eleonora.
Una delle belle persone che incontravo spesso ai miei spettacoli sugli italiani in Kenya con Sbringo o nei posti belli di Malindi e del suo entroterra, che non sempre tutti frequentano.
Un interlocutore intelligente e mai banale con cui scambiarci messaggi dall’Italia all'Africa, quando la nostalgia della sua "seconda casa" iniziava a farsi opprimente. Ammiravo la sua schiettezza, la discrezione ma allo stesso tempo la battuta sempre pronta, la voglia di sdrammatizzare e di guardare anche ai paradossi di questo paese con la necessaria leggerezza.

Questo, solo in piccola parte, era Loreto Serapiglia, per noi di malindikenya e credo per tanti residenti e villeggianti italiani di Malindi.
Loreto, che è mancato improvvisamente a settantadue anni nel paese che tanto amava e frequentava ogni anno, lasciando per qualche mese la sua Frosinone “caput mundi”, come ci abbiamo scherzato sopra, una volta.
Sportivo, compagnone, viaggiatore, amante della natura e delle cose belle e buone: se l’è goduta fino in fondo la sua brillantezza, anche se per la vitalità, la curiosità e la propensione all’amicizia, avrebbe dovuto campare almeno cent’anni, e contagiarci di conseguenza.

Ci lasci un gran dispiacere ma anche il sorriso della tua gioia di vivere e di aver capito il Kenya con tutti i suoi pro e contro, con onestà intellettuale e voglia di condividere.
E la speranza che possano arrivare tanti altri Loreto sulle rive dell’oceano indiano.
“La mia colonna portante è crollata. Amava Malindi e qui ha voluto chiudere il suo percorso di vita”, ci ha detto l’adorata moglie Eleonora.
A lei e tutta la famiglia un forte abbraccio da Freddie e Leni.

TAGS: turistaluttovilleggiantericordo

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 16 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

Martedì 18 dicembre alle 17.30 le figlie Adalgisa e Alessandra, il fratello Gerardo e alcuni amici malindini hanno organizzato sulla spiaggia del White Moon (ingresso dal locale attualmente...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Come quando abbandoni l’Africa, magari dolorosamente solo perché la vita ti porta altrove, l’Africa...

LEGGI L'ARTICOLO

E’ partito questa mattina dall’aeroporto internazionale Moi di Mombasa Luca Campagnari, il...

LEGGI L'ARTICOLO

Ogni anno, da venti stagioni, aspettava gennaio per godersi la sua Malindi.
Quest’anno Antonio Cesaroni, storico villeggiante italiano sulla costa del Kenya, non...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

LIBRI KENYA

Sognavo L'Africa - Kuki Gallman

Mondadori

di Leni Frau

Kuki Gallmann aveva “una storia da raccontare”.
Questo romanzo è la sua storia.
Italiana, di Treviso, si trasferisce nel 1972 in Kenya con il secondo marito Paolo e il figlio Emanuele.
In un grandissimo ranch a Laikipia costruirà la sua nuova...

LEGGI TUTTA LA RECENSIONE

E' il Kenya la nazione più colpita dal lutto internazionale dopo lo schianto al suolo del Boeing 737 MAX della...

LEGGI L'ARTICOLO

Sarà officiata da Padre Orazio alla S.Anthony Cathedral di Malindi, oggi 24 febbraio 2017 alle 16, la messa in ricordo di Marco Vancini, l'imprenditore italiano ed ex console onorario di Malindi scomparso due anni fa in un tragico incidente stradale...

Un altro triste lutto coinvolge un connazionale che ha vissuto a Malindi.
La...

LEGGI L'ARTICOLO

Voleva scattare una fotografia ravvicinata all'elefante che si stava abbeverando sulla riva del Galana e ha commesso l'errore di avvicinarsi troppo all'animale. 
Così è ...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Parla con il singhiozzo, il giovane Jordan Gaetano, figlio di Ennio Grasso scomparso...

LEGGI L'ARTICOLO

Un grave lutto avvolge la comunità italiana di Malindi, ci ha lasciato uno dei decani della "colonia" italiana.
Il costruttore bresciano Renato Marini. Logorato da una lunga malattia, si è spento nella sua casa dietro il Galana Center, una delle...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il "boom" dei droni telecomandati con cui filmare le scene dall'alto e da vicino, rischia di creare problemi agli animali in savana e a chi li usa, dato che in Kenya è illegale. Per usare i droni, anche non in...

LEGGI TUTTO

La storia della Malindi italiana è fatta di una miriade di personaggi, alternatisi in più di mezzo...

LEGGI IL RICORDO

“L’Africa è stata il respiro e la vita della mia infanzia. Essa è ancora...

LEGGI LA CITAZIONE

Ecco una notizia significativa di come certe situazioni in Kenya stiano cambiando e di come oltre ...

LEGGI L'ARTICOLO

Si svolgeranno domani, venerdì 20 aprile, le esequie di Giancarlo Cecchetti, il settantaduenne romano residente a Malindi che ci ha lasciato ieri mattina...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO