Ultime notizie

TRASPORTI

Aeroporto Internazionale Malindi: Governo riprende la corsa, hotelier mettono fretta

Associazioni e Tour Operator stringono per avere voli diretti come arma migliore per rilanciare le loro destinazioni

13-12-2017 di redazione

Il Governo ha ripreso i colloqui per terminare i lavori dello scalo internazionale di Malindi.
In un incontro con i vertici delle autorità aeroportuali della KAA, il Ministero dei Trasporti del Kenya nei giorni scorsi ha ribadito che Malindi rientra nelle cinque destinazioni nazionali che presto apriranno a voli diretti dall'estero, per rilanciare il turismo e il commercio con altre nazioni continentali ed intercontinentali.
Gli hotelier della costa nord hanno preso la palla al balzo per denunciare l'attuale situazione per la quale Malindi e Watamu soprattutto, dipendono ancora in maniera anacronistica e sempre più problematica dal Moi International Airport di Mombasa e conseguentemente alla logistica e al traffico per far arrivare i loro clienti nei loro resort e strutture.
"Attualmente, i voli atterrano a Mombasa e poi i turisti devono fare un lungo viaggio dallo scalo, attraverso Kibarani e Bombolulu per arrivare sulla highway per Malindi - ha dichiarato ai media il Direttore Esecutivo della Kenya Association of Hotelkeepers and Caterers (KAHC) Sam Ikwaye - Ci sono ancora troppi interessi politica intorno al secondo scalo internazionale costiero. Ovunque si conferma che sono stati stanziati fondi utili per espandere le infrastrutture esistenti o addiritura spostare l' aeroporto in uno spazio più grande che può incrementare il turismo. Ma il problema di fondo è risolvere il problema dell' accessibilità".
Anche gli imprenditori italiani, una volta sbloccata la situazione politica, hanno ripreso colloqui e pressioni sul Governo per accelerare i tempi di definizione della questione aeroporto, ovvero lo sgombero e il rimborso di chi abita nelle zone interessate dal necessario allargamento della pista e le altre problematiche legate alla logistica.
"Stiamo facendo il possibile per commercializzare al meglio questa destinazione - è il commento di Guido Bertoni, direttore del Garoda Resort di Watamu - ma ultimamente ci siamo sentiti abbandonati dal Ministero del Turismo, che non ha adeguatamente perorato la nostra causa, che poi porterebbe benefici a tutto il turismo keniano. È un peccato perché abbiamo luoghi bellissimi, come Garoda Beach che è stata nominata seconda spiaggia migliore in Africa e la settima al mondo secondo la sezione viaggi della CNN. Sappiamo che durante la crisi elettorale si è bloccato tutto, ora è il momento di ripartire. D'altronde ci serve solo una benedetta pista d'asfalto di un chilometro e duecento metri e siamo pronti ad utilizzarla con voli diretti dall'Europa. Questo farà crescere non solo il comparto turistico di Malindi e Watamu, ma tutto l'indotto, l'economia e le imprese".

TAGS: aeroporto malindivoli diretti malindimalindi internazionaleguido bertoni

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 12 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

Un'ottima notizia per l'economia e per il turismo del Kenya. 
Dopo anni di attesa, l'aeroporto internazionale Jomo Kenyatta di Nairobi ha ottenuto la certificazione di Categoria A per poter effettuare e ricevere voli diretti dagli Stati Uniti, compresi cargo ed...

LEGGI TUTTO

La compagnia di bandiera del Kenya, Kenya Airways ha annunciato ieri che riprenderà i voli diretti...

LEGGI L'ARTICOLO

“Bisogna risolvere la questione al più presto, l’industria turistica di Malindi e dintorni vuole i voli diretti dall’Europa”.
La voce alta questa volta arriva da Nairobi, a parlare è l’Amministratore Delegato della massima autorità aeroportuale internazionale (KAA), Yatich Kangugo.
In...

LEGGI TUTTO

Non facciamoci illusioni, particolarmente noi italiani conosciamo i politici e il "politichese", ma la dichiarazione del Governatore della Contea di Kilifi Amason Jeffah Kingi è...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

A dieci giorni dalla decisione della compagnia di bandiera Kenya Airways, che aveva annunciato la ...

LEGGI L'ARTICOLO

Finalmente anche il Governo della Contea di Kilifi ha alzato la voce sulla questione dell'aeroporto internazionale di Malindi.
Per molti anni tra...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La compagnia di bandiera francese Air France lancerà altri due voli settimanali per Nairobi a partire dal primo di aprile.
L'aumento...

LEGGI L'ARTICOLO

Voli diretti dall’Uganda sulla costa keniana. L’aeroporto internazionale MOI di Mombasa lunedì...

LEGGI L'ARTICOLO

I voli internazionali diretti su Malindi, sognati immaginati e attesi almeno da due decenni, sembrano davvero alle porte.
Dopo le assicurazioni del Presidente Kenyatta nei giorni scorsi, surrogate dai fatti che vedono ultimati ampliamento degli spazi di manovra e parcheggio dei boeing e recinzioni, un'ulteriore...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Non sarà facile vedere un volo internazionale atterrare a Malindi prima della fine del 2018.
La sensazione arriva dalle ultime parole pronunciate dal Ministro del Turismo Najib Balala che non ritiene una priorità i voli diretti dall'estero su Malindi, nemmeno...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Giorno importante, quasi storico per la promozione turistica di Malindi e Watamu.
Domani alle 18 nella sala conferenze dell'Ocean Beach resort si presenta un'associazione alla quale per la prima volta partecipano in forma attiva sia gli imprenditori che le istituzioni...

LEGGI TUTTO

"Una priorità assoluta". Questo il refrain scandito dall'Associazione Turistica di Malindi e Watamu alla fiera di Nairobi appena conclusa, riguardo all'Aeroporto Internazionale di Malindi. 
Tutti d'accordo che il rilancio della destinazione deve partire da quest'opera indispensabile.

LEGGI TUTTO

Tra i tanti rallentamenti e sospensioni di lavori e progetti che il periodo Covid-19 ha regalato alla...

LEGGI L'ARTICOLO

L'ampliamento dell'aeroporto internazionale di Malindi segna un altro significativo passo in avanti verso il suo completo adeguamento.
Ieri Mohammed Swazuri, direttore della National Land Commission, l'Ente catastale del Kenya, ha dichiarato di aver compensato i proprietari di 25 acri di terreno...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Anche gli hotelier di Malindi e Watamu concordano con l’esternazione dell'altroieri da parte di Flavio...

LEGGI L'ARTICOLO

"E'una notizia molto positiva quella che riguarda l'adeguamento dell'aeroporto di Malindi ai voli lungo raggio e che conferma il lavoro svolto in questi anni dal governo per avere uno scalo nel posto in Kenya tra i piu graditi agli italiani.
Sono...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO