Ultime notizie

NEWS

Chiude per sempre il Driftwood, storico tempio british di Malindi

Venduto il beach club di Silversand, era stato aperto nel 1963

01-05-2021 di Freddie del Curatolo

Da oggi Malindi perderà un pezzo della sua storia che fa parte anche della storia di chi l’ha frequentata e vissuta negli ultimi 58 anni.
E’ come se un’isola si staccasse per sempre dalla terraferma della spiaggia di Silversand,un’isola che dai tempi dell’Indipendenza del Kenya si era perfettamente inglobata nella Malindi multietnica. Un’isola dall’immaginaria forma della Gran Bretagna, un’isola di lupi di mare, ex coloni e Kenya Cowboys, famiglie numerose e allegri single goliardici.
Un’isola piena di party, di grigliate, di lotterie, di discoteca il sabato sera, di mercatini, di buffet domenicali, di partite di rugby sudate alla tv.
Un’isola di capodanni a tema e carnevali in maschera, di balli in kilt scozzese e feste di San Patrizio, di fiumi di birra e di oceani non solo indiani di risate. Un’isola accessibile a tutti, collegata al mondo dal traghetto del rispetto, dell’umanità, della fantasia, dell’humour inglese e dalla passione per l’Africa. Tutta l’Africa, da quella selvaggia dei safaristi, dei piloti spericolati e degli ex cacciatori, a quella dei pescatori d’altura e dei nostalgici degli anni d’oro. 
Oggi, 1 maggio 2021 il Driftwood Beach Club chiude per sempre i battenti e probabilmente non riaprirà più come hotel. Dalle notizie giunte direttamente dalla proprietà, il progetto sarebbe quello di trasformare lo storico hotel, pool bar e ristorante in una zona residenziale, anche se le intenzioni degli acquirenti, un gruppo keniano di Nairobi, non sono ancora note.
Addio quindi al ritrovo dei “British” ma non solo, anche di tanti italiani che hanno spesso preferito o alternato quell’ambiente piacevole e leggero ai caffè nostrani, alle spiagge miramare e ai bar sport di Lamu Road.
Per me personalmente, se ne vanno 32 anni di sorrisi, divertimento, relax, sbronze giovanili mai tristi e tante conoscenze, alcune fugaci ma vivide nei cassetti della memoria e nei bagagli delle esperienze, altre diventate belle e solide amicizie.
Le più vere, quelle che ti incontri dopo 2, 3 anni ed è come se ti fossi congedato con un brindisi il giorno prima.
E si riprende a brindare alla vita, che al Driftwood è sempre stata l’arte dell’incontro.
E poi c'è Dj Dulla, l'amico Abdul che era un ragazzino quando nel 1978 iniziò a far girare i vinili sui piatti e faceva suonare soprattutto rock and roll e discomusic di qualità. Il sabato sera non si poteva andare via dal Driftwood senza aver ballato "Roadhouse Blues" dei Doors, "Brown Sugar" dei Rolling Stones e "Sex Machine" di James Brown. Ma prima era stato tutto un Earth Wind & Fire, Disco Inferno, Kool & The Gang e I will survive.
Gloria Gaynor lo ha detto per l'ultima volta ieri sera, nell'ultima serata in cui un Dulla visibilmente commosso ha fatto ballare chi è cresciuto e fatalmente invecchiato (ma come un buon vino) sotto quel makuti davanti all'oceano. Si, sopravviveremo, ma con un po' di malinconia e tanta nostalgia.
La vita è tutta inizi e finali, l'importante è sempre poterne raccontare. 
Grazie Bruce, grazie Roger di avermi regalato un ambiente rimasto immutato per buona parte della mia esistenza.
Con tutti gli altri, ci vediamo presto al Malindi Sea Fishing Club.  

TAGS: driftwood malindivendesi malindistoria malindi

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 12 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

E' una di quelle occasioni da prendere al volo per chi vuole trasferirsi e magari iniziare un'attività di Bed & Breakfast o piccolo boutique hotel da gestire a Malindi.
E' in vendita...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Le tendenze del turismo sulla costa keniana dicono chiaramente che a Malindi conviene aprire o gestire piccole e curate soluzioni alberghiere, sul genere di ville o boutique resort con poche camere, curati e in zone tranquille.
E' il caso...

LEGGI L'ARTICOLO E GUARDA LE FOTO

Un duo chitarra e piano per colorare di jazz il sorgere della luna piena nella splendida atmosfera del Driftwood Club di Malindi, davanti...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

E' in vendita a Watamu un piccolo gioiello adibito a Boutique Hotel, a due passi dal centro della località turistica e non lontano dalle bianche spiagge dell'Oceano Indiano. Un'occasione per...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il Driftwood Club di Malindi inaugura la stagione con nuove proposte e la solita accogliente atmosfera di uno dei luoghi mitici della cittadina.
Da agosto sarà possibile per chiunque usufruire del lettino nel giardino di palme che si affaccia sulla...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO E GUARDA LE FOTO

Un Capodanno anni Venti al Driftwood Club di Malindi. E’ l’atmosfera che lo storico ritrovo sulla ...

LEGGI L'ARTICOLO

Come ogni primo sabato del mese (ma per questo mese, complice la Pasqua, si fa un'eccezione), torna il tradizionale mercatino dell'artigianato e dei prodotti biologici e naturali al Driftwood Club di Malindi.
 

LEGGI TUTTO

L'appuntamento settimanale al Driftwood, con la grigliata di carne e di pesce a bordo piscina, nell'...

LEGGI L'ARTICOLO

Come ogni primo sabato del mese, torna il tradizionale mercatino dell'artigianato e dei ...

LEGGI L'ARTICOLO

Torna anche questo mese il tradizionale mercatino dell'artigianato e dei prodotti biologici...

LEGGI L'ARTICOLO

Come ogni primo sabato del mese, torna il tradizionale mercatino dell'artigianato e dei prodotti biologici e naturali al Driftwood Club di Malindi.
A marzo l'appuntamento è slittato di una settimana per la concomitanza del festival della...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Un weekend davvero ricco quello del Driftwood Club di Malindi, storico e affascinante club fondato...

LEGGI L'ARTICOLO

Il Driftwood Club è uno degli approdi sicuri ed incantevoli di Malindi, dove si respira ...

LEGGI L'ARTICOLO E GUARDA LE FOTO

Non sarà la pandemia a fermare il tradizionale mercatino di Natale a Malindi e Watamu.
Per molti...

LEGGI L'ARTICOLO

Una giornata più unica che rara a Malindi per gli amanti del sushi e dello storico setting di pesce della ...

LEGGI L'ARTICOLO

Torna l'appuntamento settimanale al Driftwood, con la grigliata di carne e di pesce a bordo piscina, nell'incantevole scenario del Club inglese sulla spiaggia di Silversand a Malindi. 
A partire dalle 19.30 la possibilità di scegliere tra le specialità che il...

LEGGI TUTTO