Ultime notizie

NEWS

Elezioni Kenya: testa a testa serrato Ruto-Odinga

Parità quasi perfetta a un terzo degli scrutini

10-08-2022 di Freddie del Curatolo

E' iniziato come un testa a testa davvero serrato e saltellante, lo scrutinio dei voti delle elezioni presidenziali 2022 in Kenya.
Dalle 21 di martedì 9 agosto nel centro operazioni della commissione elettorale indipendente IEBC sono iniziati a confluire i registi telematici definitivi delle 292 circoscrizioni, suddivise a loro volta in 46.229 seggi. 
Alle 17 (ora keniana) di mercoledì 10 agosto i voti conteggiati sono poco più di 4 milioni e mezzo, pari ad un terzo del numero degli elettori che si sono presentati alle urne, circa il 65% degli aventi diritto. Anche se il numero degli elettori aumenterà perché in alcuni seggi ieri non si è potuto votare e lo si sta facendo oggi. Si tratta della percentuale più bassa di sempre per una tornata elettorale in Kenya. Nelle contestate elezioni del 2017 si era già scesi al 78% dall'86 del 2007. Questo sta a testimoniare il calo di fiducia della classe politica nel paese, che in questo senso si allinea con molte nazioni del mondo occidentale.
Ad un terzo dei conteggi, dunque, la situazione rimane di perfetta parità; poche migliaia di voti dividono Raila Odinga da William Ruto  e si ha l'impressione che il primo turno non possa essere sufficiente ad eleggere il nuovo presidente, ma che si debba andare al ballottaggio, cosa che accadrebbe se uno dei due candidati non superasse anche solo di un voto il 50% del totale e non riportasse il 25% delle preferenze in almeno 24 delle 47 contee del Kenya. Si ha l'impressione che i risultati definitivi non possano arrivare prima di domani. Stante la maggioranza schiacciante di voti nelle rispettive roccaforti (regione del lago Vittoria per Odinga, Rift Valley per Ruto) sarà decisivo come è sempre stato il voto nelle 9 contee del Monte Kenya, le più popolose e quelle della più importante tribù, i kikuyu. Tribù del presidente uscente Uhuru Kenyatta e di entrambi i vicepresidenti. Ruto e Odinga, che sono rispettivamente di etnia kalenjin e luo, hanno voluto sfidarsi in questo modo. Per adesso i risultati in proiezione sembrano favorire il delfino di Ruto, Rigathi Gachagua a vantaggio della vice di Odinga, l'ex ministro della Giustizia e paladino dell'anticorruzione Martha Karua.
Malindikenya.net vi aggiornerà nuovamente a fine giornata.

TAGS: elezionivotoodingaruto

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 12 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

La Commissione Elettorale del Kenya IEBC ha rigettato la dichiarazione del leader dell'Opposizione Raila Odinga in cui annunciava di rinunciare a correre per la Presidenza del Kenya nelle nuove...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Raila Odinga ha chiesto ai suoi elettori di non andare a votare domani, e di dire ai propri amici e parenti di fare lo stesso.
"Ma evitate di ...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Alla scadenza dei termini per presentare ricorso contro i risultati delle elezioni dello scorso 9 agosto che...

LEGGI L'ARTICOLO

Oggi lunedì 22 agosto scade il termine ultimo per presentare ricorso contro il risultato delle elezioni...

LEGGI L'ARTICOLO

Mancano cinque giorni alle elezioni e si sono chiusi i sondaggi delle società specializzate nel rilevamento delle...

LEGGI L'ARTICOLO E GUARDA IL VIDEO

William Ruto è il quinto presidente del Kenya. Il vicepresidente del governo Kenyatta negli ultimi dieci anni è stato...

LEGGI L'ARTICOLO

Raila Odinga, il candidato sconfitto ieri alle presidenziali del Kenya, ha deciso di contestare alla...

LEGGI L'ARTICOLO

"Queste elezioni sono da annullare e Kenyatta deve essere mandato a casa, ma chiediamo ai nostri elettori di stare tranquilli e non scendere in piazza, almeno per ora".
Raila Odinga e la sua alleanza NASA, che secondo i dati trasmessi...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Oggi, lunedì 30 ottobre, il Kenya dovrebbe avere ufficialmente un Presidente eletto.
I risultati delle elezioni bis, convocate dalla...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Mancano tre giorni al verdetto finale della Corte Suprema del Kenya sulle elezioni...

LEGGI L'ARTICOLO

L'annuncio è stato dato pochi minuti fa, alle 16.50 ora locale, dal quotidiano online Daily Nation.
Secondo la testata, il candidato presidente dell'Opposizione del Kenya Raila Odinga si sarebbe ritirato dalla ripetizione delle votazioni presidenziali.
La decisione...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

C'è ancora incertezza sullo svolgimento o meno delle elezioni di giovedì 26 ottobre, nonostante per domani il Governo abbia indetto una giornata festiva per...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Le nuove elezioni presidenziali del Kenya si terranno giovedì 26 ottobre anziché martedì 17.
La conferma è arivata all'indomani della pubblicazione da parte della Corte Suprema del Kenya della sentenza di annullamento delle precedenti elezioni.
 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

A 110 giorni dalle elezioni nazionali in Kenya, con una campagna elettorale già avviata e i media che non...

LEGGI L'ARTICOLO

A settanta giorni dalle elezioni nazionali, la campagna dei pretendenti al ruolo di prossimo presidente della...

LEGGI L'ARTICOLO E GUARDA IL VIDEO

Raila Odinga, candidato alla presidenza del Kenya alle prossime elezioni del 9 agosto appoggiato dal...

LEGGI L'ARTICOLO