Ultime notizie

SPORT

Tennista keniana nella storia battendo...un'italiana

Angella Okutoyi vince all'Australian Open Juniores

24-01-2022 di redazione

Non è la prima volta che il mondo dello sport presenta un intreccio tra Italia e Kenya. E’ capitato in passato nella pallavolo femminile, dove le azzurre trovarono la qualificazione battendo la nazionale keniana, e nell’atletica, quando ai campionati di atletica di Nairobi nella stessa corsa il keniano Ferdinand Omanyala fece segnare il record continentale e il collega italiano Filippo Tortù il miglior tempo italiano del millennio, secondo solo al mitico 19.72 di Pietro Mennea a Città del Messico nel 1979.
In questo caso stiamo parlando di giovanissime promesse del tennis mondiali e di un’impresa incredibile per la racchetta keniana: la sedicenne Angella Okutoyi è la prima tennista del Kenya in assoluto a superare un turno di un torneo del Grande Slam (anche se juniores) e ha fatto esultare la propria nazione vincendo un match contro...una tennista italiana! La coetanea Federica Urgesi, marchigiana di Fano, arrivata a Melbourne con grandi aspettative, si è dovuta piegare all’avversaria africana in tre set: 6-4 6-7 6-3 per la Okutoyi.
La ragazza non è nuova a risultati che hanno fatto urlare al baby-prodigio della racchetta keniana: lo scorso novembre ha vinto l’Africa Junior Tennis Championship ed è arrivata in finale ad un importante torneo continentale in Burundi, oltre ad avere in casa coppe di tanti tornei continentali Under 14, dal Ruanda all’Algeria.
Ma il Grande Slam è un’altra cosa.
"Essere in grado di partecipare a un campionato del genere è un sogno che si avvera – aveva dichiarato Angella prima del match contro l’italiana – è una bella esperienza, perché capita al massimo una volta all'anno. Sono molto felice e orgogliosa di essere dove sono".
Con questa affermazione a cui si spera faccia seguito anche quella del turno successivo, la giovane e promettente tennista di Nairobi dovrebbe poter migliorare la classifica della Federazione Internazionale Juniores di Tennis, che in questo torneo la vede al sessantesimo posto.
“Il mio obbiettivo è fare il possibile per raggiungere i quarti di finale” ha ammesso la ragazza. Di certo Federica Urgesi non avrebbe voluto cederle il passo, ma dato che è andata così, anche lei come tutti noi farà il tifo per la collega keniana.

TAGS: tennis kenyasport kenya

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 12 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

Tra i tanti piaceri e motivi di benessere che la villeggiatura in Kenya può ispirare, lo sport è un...

LEGGI L'ARTICOLO GUARDA LE FOTO

Ostriche fresche di Kilifi offerte dalla casa e tante specialità italiane che arrivano fresche tutte le settimane dal nostro Paese per via aerea, più una scelta di altre...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una giornata di sport, divertimento per grandi, piccini e famiglie nel cuore verde di Malindi con...

LEGGI L'ARTICOLO

Dopo una stagione a dir poco positiva, con serate sempre vive ed animate, cene e...

LEGGI L'ARTICOLO

Dalla Calabria al Mida Creek, dai campi di terra rossa agli spiazzi di corallo e sabbia di...

LEGGI L'ARTICOLO

Ostriche fresche di Kilifi a volontà e tante specialità italiane che arrivano fresche tutte le settimane dal nostro Paese per via aerea, più una scelta di altre prelibatezze di casa nostra, tra cui spicca un buonissimo prosecco di Valdobbiadene.
Queste...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Ostriche fresche di Kilifi a volontà e tante specialità italiane che arrivano fresche tutte le ...

LEGGI L'ARTICOLO

L'idea dell'Olimpia Club dell'Amatriciana solidale per i terremotati di Amatrice e dintorni è piaciuta così tanto ai residenti e villeggianti italiani di Malindi che domani sera il locale sarà allestito all'interno del campo da tennis, con la presentazione e la...

LEGGI TUTTO

La multinazionale francese di articoli sportivi Decathlon è pronta a sbarcare in Kenya.
Aprirà il prossimo anno il suo primo retail shop a Nairobi, contando sullo sviluppo della capitale e della possibilità di raggiungere tutto il Paese tramite il negozio online (già...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

L'Olimpia Club di Malindi anche in tempi di restrizioni e di poco turismo non...

LEGGI L'ARTICOLO

All’Olimpia Club di Malindi le novità solo all’ordine del giorno e non solo quelle gastronomiche. Il...

LEGGI L'ARTICOLO

Che Pasqua italiana è senza colomba?
Ci pensa l'Olimpia Club di Silversand a Malindi, che come sempre abbina le specialità nazionali di importazione a cibi locali e al...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Con la bassa stagione molti locali malindini proseguono a scarto ridotto ma senza chiudere i...

LEGGI L'ARTICOLO

Un Ferragosto per tutti, con un occhio alle famiglie e ai loro ragazzini e ragazzine.
La cena di questa sera all'Olimpia Club di Malindi è una festa di buona cucina, musica dal vivo (con le canzoni italiane e internazionali di...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Anche quest'anno all'Olimpia Club si vive di musica, oltre che di specialità italiane, ostriche di Kilifi, pesce fresco e ottima carne.
Nel ristorante con tennis club di Casuarina ormai le cene a ritmo di dj-set che culminano in...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Al via oggi da Turtle Bay beach il Watamu Sport Festival che prevede competizioni di corsa, di...

LEGGI L'ARTICOLO