Ultime notizie

INCONTRO

Turismo, il ministro Mutua a Malindi per rilanciarla come 'hub'

Pulizia, elettricità e sicurezza, oltre la chimera dell'aeroporto

06-02-2024 di redazione

Malindi come hub del turismo costiero, a partire dall’aeroporto, dai servizi e dalla riqualificazione urbana.
Questa è l’idea del nuovo ministro del Turismo keniota ed ex ministro degli Esteri, Alfred Mutua.
Il ministro, che sempre più spesso si vede a Malindi, ha voluto incontrare imprenditori del turismo, rappresentanti di associazioni ed attivisti della cittadina, per discutere dei problemi che ormai la attanagliano in quanto destinazione turistica e che influiscono negativamente anche su altre mete, come ad esempio Watamu che pure ha avuto il suo boom ma potrebbe beneficiarne maggiormente se, ad esempio, fosse potenziato l’aeroporto.
Nonostante, durante l’incontro di sabato scorso al Dream of Africa, Mutua ne abbia parlato ampiamente, non vorremmo soffermarci troppo sulla questione dello scalo internazionale, perché ben sappiamo da quanti anni si attende lo sblocco di una situazione che oserei definire paradossale.
Partiamo dagli annunci di cose pratiche: il ministro ha espresso l'intenzione di acquistare mezzi pesanti per la pulizia delle spiagge e veicoli per la polizia turistica per migliorare la sicurezza.


L’intenzione del ministro, in contrapposizione a quello che è avvenuto nelle amministrazioni precedenti, è utilizzare meno fondi per il marketing e concentrarsi su cose materiali, investimenti diretti nel settore.
Ad esempio il miglioramento del sistema di illuminazione ed il potenziamento della rete elettrica per evitare i continui blackout, problema che riguarda anche e soprattutto Watamu che con la sua espansione non riesce a sopportare i nuovi carichi.
"L'affidabilità della fornitura di energia elettrica è stata un'altra delle preoccupazioni emerse durante l'incontro. Gli stakeholder hanno sottolineato il ruolo cruciale dell'alimentazione elettrica ininterrotta per il buon funzionamento di alberghi, ristoranti e altre attività legate al turismo. Hanno esortato il governo a investire nel miglioramento delle infrastrutture elettriche di Malindi per stimolare la crescita e attrarre più investitori", ha detto.
L'esponente del governo Ruto ha detto più volte di credere nello sviluppo turistico della zona, confortato anche dai numeri dell'anno appena terminato.
"Se volete vendere i vostri hotel, imprenditori, fatemelo sapere perchè ve li compro io, sono certo di guadagnarci soldi molto presto" ha confermato con una battuta, come riportato dai media. 
"Malindi, rinomata per le sue spiagge incontaminate e le sue affascinanti attrazioni, ha dovuto affrontare delle sfide negli ultimi anni, con la partenza di molti investitori, in particolare di origine italiana. Sono fermamente deciso a riportare Malindi al suo antico splendore. Dobbiamo collaborare per ottenere cambiamenti tangibili a Malindi" ha aggiunto.
Gli esponenti della Progress Welfare Association of Malindi (PWAM) hanno chiesto al ministro di concentrarsi sul problema dell’ambiente. A Malindi, particolarmente, la questione delle discariche a cielo aperto non riguarda solo l’estetica e l’attrattiva turistica, ma soprattutto la salute dei cittadini.
Mutua, infine, ha accennato ad un porto turistico a Takaungu, vicino Kilifi, per rendere la contea visitabile anche attraverso le crociere. "Andrò a visitare Takaungu e vedrò quanto è distante da qui perché possiamo far attraccare le navi che visiteranno Malindi e Watamu lì”.
Anche le autorità del turismo della contea di Kilifi hanno annunciato investimenti per identificare la regione come destinazione con le sue unicità, da valorizzare e preservare.

"Il turismo può crescere solo se ci sono infrastrutture e sicurezza. Siate certi che tutte le preoccupazioni saranno affrontate tempestivamente, cercando soluzioni e attuandole nel più breve tempo possibile" ha scritto al termine del meeting sul suo profilo X.
Come sempre, si dirà che sono parole già ascoltate e riascoltate per anni. Qualcosa (a partire dalle strade) è stato fatto, ma molte altre promesse sono sempre cadute nel vuoto, come nel caso eclatante dell’aeroporto.
“Avrei un progetto sull’aeroporto di Malindi – ha smorzato Mutua – ma non ve ne voglio parlare ora”.
Meglio così, aspettiamo i fatti, stavolta.

TAGS: mutuaturismohubmalindidestinazionecontea kilifikilifi county

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 16 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

Gli imprenditori del settore turistico della Contea di Kilifi hanno richiesto ed ottenuto, grazie alla disponibilità del Ministro del Turismo della Contea, Nahida...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una vetrina speciale per Malindi, Watamu e le attività che si sono promosse tramite il magazine "What's best in Kilifi County".
Durante la settimana delle imprese italiane in Kenya, che si sono messe in mostra al Village Market di Nairobi,...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Malindi, Watamu e la Contea di Kilifi si promuovono anche quest’anno con il magazine in inglese ''What’s Best in Kilifi County’’.
E’ uscita in questi giorni.....

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Ieri il Governatore della Contea di Kilifi Amason Kingi ha posato il primo blocco di corallo per la costruzione del "Kilifi County Health Complex", un moderno ospedale nella capitale della regione di cui fanno parte anche Malindi e Watamu.
Il progetto,...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Si chiama “What’s Best in Kilifi County” (Cosa c’è di meglio nella Contea di Kilifi) ed è la prima edizione di un magazine patinato in distribuzione gratuita che mostra le bellezze e le principali attività legate al turismo di Malindi...

LEGGI TUTTO E GUARDA LA RIVISTA NELLA GALLERY

Misure ancora più restrittive per la Contea di Kilifi.
Le ha decise...

LEGGI L'ARTICOLO

Il settore turistico della Contea di Kilifi si chiama a rapporto per preparare al meglio l’alta stagione e fare gruppo.
E’ il...

LEGGI L'ARTICOLO

Maltempo sulla costa del Kenya: il Ministero dell'Ambiente ha lanciato un'allerta rosso per temporali e inondazioni in gran parte delle Contee della costa e di quelle dell'immediato entroterra dal 29 aprile, domani, al 1 maggio lunedì.
L'allarme è arrivato anche...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Dopo il grande successo della prima edizione, cinquemila copie in giro ovunque per il Kenya per promuovere le località turistiche della Contea di Kilifi, si prepara la seconda edizione dell'elegante magazine "What's Best in Kilifi County".
Il semestrale, tuttora in...

LEGGI TUTTO E GUARDA LE ALTRE FOTO

Si è conclusa la fiera del turismo di Rimini TTG incontri, con un buon riscontro per la Contea di Kilifi che si presentava autonomamente dal Ministero del Turismo del Kenya, grazie alla collaborazione con Jacaranda Resort e alla consulenza di...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

dddUn importante incontro a Nairobi tra il Ministro del Turismo del Kenya Najib Balala e i due governatori delle Contee di Kilifi e Mombasa, Amason Kingi e Hassan Joho. I due politici della costa sono stati convocati per un meeting a...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La Contea di Kilifi da oggi è in mostra per tre giorni al TTG di Rimini.
Il Governo della regione a nord di Mombasa, che ha in Kilifi il suo capoluogo e in Watamu, Malindi, Mayungu e Mambrui le sue...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Un duro colpo in vista delle elezioni nazionali del prossimo agosto per il Governatore di Kilifi Amason Kingi e per il suo partito, l'Orange Democratic Movement del leader dell'opposizione e sfidante del presidente in carica, Raila Odinga.
 

LEGGI TUTTO

Le prime due edizioni del magazine "What's Best in Kilifi County", edito grazie alla sponsorizzazione di 23 attività di Malindi, Watamu, Kilifi e Vipingo, sono ormai una bella realtà di promozione a Nairobi.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Finalmente anche il Governo della Contea di Kilifi ha alzato la voce sulla questione dell'aeroporto internazionale di Malindi.
Per molti anni tra...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

In serata a Malindi si sono sentiti i primi caroselli dei sostenitori della coalizione CORD, di cui l'Orange Democratic Movement di Raila Odinga, capo dell'opposizione, è...

LEGGI TUTTO