L'angolo di Freddie

L'ANGOLO DI FREDDIE

Kenya e Italia, i miei opposti che si sono attratti

Perché alla fine ho scelto di vivere a Malindi

23-08-2008 di Freddie del Curatolo

Si dice che gli opposti si attraggano.
A me questa cosa è stata subito chiara, la prima volta che da ragazzino ho visto l’Africa.
La contrapposizione tra il grigio d’asfalto e cemento della metropoli e il blu verde predominante della triade cielo-mare-natura mi conquistarono all’istante.
Cosa c’è di più seducente per un ragazzino che il sogno azzurro dell’estate tutto l’anno, dell’Africa in giardino tra gli oleandri e i baobab? Quel sogno esiste, mi dicevo, non è solo una canzone.
In Kenya, all’equatore, più avanti con gli anni, ho trovato il “lato B” della mia ultima Italia conosciuta, il lago di Como dove lavoravo come giornalista.
Gli spazi infiniti dell’oceano indiano contro i limiti di quel mare chiuso, l’orizzonte della savana contro le montagne che te lo negano.
Avventura (e rischio) si contrappongono al naturale senso di protezione che ti offre il paesaggio lariano, richiami ancestrali contro civiltà occidentale, vivere alla giornata contro le sicurezze a lunga gittata.
Anche la nostra vita è un passare spesso da un opposto all’altro, in attesa di giungere all’equilibrio di una maturità spontanea, che a mio avviso non deve essere mai coatta o imposta da elementi esterni. Per questo ho vissuto sette anni in Africa, sono tornato in Italia nel 1998 e ho appagato la mia fame artistica scrivendo libri, articoli, incidendo dischi e salendo su centinaia di palchi, per poi decidere serenamente, altri sette anni dopo di rituffarmi nella magia del mio Kenya.
Ora penso di avere trovato l’equilibrio: vivo in un Paese di cui amo il clima, il cibo, la Natura, dove quando chiudo l’ufficio in pausa pranzo vado a buttarmi in acqua, dove non esistono lo stress, il traffico e altre deviazioni della società.
Allo stesso tempo però non sono riuscito a rinunciare completamente al piacere di scrivere e di parlare la mia lingua, di comporre canzoni e fare spettacoli in italiano e per i miei connazionali.
Credo che in questo senso vivere a Malindi sia il giusto compromesso per continuare a far attrarre questi opposti che felicemente regolano la mia esistenza. 

TAGS: freddie malindiopposti kenyaitalia kenyavivere in kenyavivere a malindi

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 12 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

PAROLE D'AFRICA

Ernest Hemingway

"Io sarei tornato in Africa"

di redazione

Io sarei tornato in Africa, ma non per guadagnarmi la vita, per questo mi bastavano un paio di matite e poche centinaia di fogli di carta della meno cara.
Ma sarei tornato là, dove mi piaceva vivere, vivere veramente, non...

Fin da bambino sognavo un luogo in cui la mia fantasia potesse sfogarsi e correre libera, come un felino della savana.
Per questo quando sono cresciuto guardavo i documentari sull'Africa. Avrei voluto vivere come i miei idoli: il leopardo e...

LEGGI TUTTO IL CONTRIBUTO

La stagione turistica di Malindi entra nel vivo e anche quest’anno Rosada raddoppia il suo beach...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una vacanza, per caso. L'impossibilità di non farvi ritorno. Un safari indimenticabile.
Come avevo fatto a vivere senza di Lei fino ad ora? E a considerarla una meta di vacanza come le altre?
Africa, mi hai conquistato senza dirmelo, facendoti...

LEGGI TUTTO IL CONTRIBUTO

Perché amo il Kenya e voglio viverci?
Sono sempre...

LEGGI LA TESTIMONIANZA

The director of the Italians in Kenya portal is a multifaceted character: in addition to being a professional ...

 

ENTRA QUI

Ho capito che se vuoi davvero vivere in Africa,
devi essere capace di vederla e dirti:
"è per amore che si prende questa strada, mettitelo bene in testa, finirai qui".

Produzione musicale in Italia per il direttore di Malindikenya.net Freddie del Curatolo. 
Nelle sue vesti di cantautore, Freddie è in questi giorni in Liguria per registrare il suo secondo album a distanza di undici anni, per raccontare il suo "Esilio...

LEGGI TUTTO

Era la seconda notte che passavo in Africa già qualcosa aveva cominciato a crescere dentro di me,
qualcosa che non potevo arrestare, come se i sogni della mia infanzia avessero trovato finalmente il luogo dove materializzarsi.
Ero arrivata dove ero...

“Arrivano?”
“Tu li vedi?”
“Non ancora, ma...

LEGGI L'ARTICOLO E GUARDA IL VIDEO

Questo pomeriggio l'evento a ingresso libero è per tutti i malindini. Sulla spiaggia del fantastico Kilili ...

LEGGI L'ARTICOLO

Ogni stagione turistica a Malindi è fatta per divertirsi, per assorbire la magia di questo posto, per...

LEGGI L'ARTICOLO

Nei suoi occhi blu ci trovi il cielo e il mare di Watamu. La solarità di una donna che ha trovato il suo equilibrio, la serenità che cercava.
Faresti fatica a dire che Marina Mauro arriva dal Nord Italia (friulana...

LEGGI TUTTA LA STORIA

E' andata in scena sabato sera a Treviglio, in provincia di Bergamo, la seconda edizione di "Serata Kenya", la kermesse in teatro organizzata dal Luxury Club "Maxlife" che riunisce una trentina di imprenditori del settore del lusso impegnati anche nella...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Vivere in Kenya, per un occidentale, è innanzitutto una scelta.
Significa abbandonare la propria patria, allontanarsi dalle proprie radici, lasciare parenti, amici e abitudini che ci hanno affiancato sin dalla nascita.
Ma vivere in Kenya significa (e deve significare) anche...

LEGGI L'EDITORIALE COMPLETO

E' sicuramente uno degli italiani più conosciuti in Kenya, ed ogni giorno da dieci anni ce lo illustra e lo racconta.
Freddie del Curatolo, scrittore, giornalista e uomo di spettacolo, nonché direttore dei portali malindikenya.net e watamukenya.net, oggi arriva al...

LEGGI TUTTI GLI AUGURI