Ospitalità

OSPITALITA'

Jacaranda Resort non chiude ed invita gli esterni

Scatta il "day-use": giornate "all-inclusive" a prezzo speciale

17-01-2022 di redazione

Il Jacaranda Resort, che dopo le restrizioni della pandemia a grande richiesta ha riaperto i battenti lo scorso dicembre facendo il pieno di turisti internazionali (keniani, ceki e francesi in primis) ha deciso di non terminare anzitempo la stagione ma di restare a disposizione non solo di chi vorrà prenotare la vacanza davanti ad una delle spiagge iconiche di Watamu e dell'intero perimetro dell'Oceano Indiano d'Africa, ma anche degli esterni che in giornata desiderano godere non solo della location ma anche di tutti i servizi "all inclusive" dell'organizzatissimo resort.
Da questa settimana quindi il Jacaranda Beach Resort apre agli ospiti esterni di Watamu e Malindi con una formula che permette di passare un’intera giornata godendo di servizi e strutture ad un prezzo davvero interessante.
Il “Jacaranda Day Use” per soli KES. 2900 a persona permette l’ingresso dalle 10 del mattino alle sei del pomeriggio, l’utilizzo di lettini con telo mare davanti alla spiaggia votata tempo fa dai nostri lettori come la più bella di Watamu, soft drink all inclusive per tutta la giornata, té, caffè e piccola pasticceria dalle 10 alle 11, l’utilizzo di ognuna delle tre piscine del resort. A pranzo, buffet lunch con anche birra alla spina. E’ un pranzo esaustivo, oltre che di qualità: antipasti, due primi, due secondi, specialità locali, griglia e show cooking di pasta. In ogni caso, per chi resiste, c’è anche la merenda alle 5, per il tea time. 
Per trascorrere una giornata di vera vacanza, il Jacaranda mette a disposizione degli ospiti del “Day Use” anche altri servizi dedicati ai suoi clienti: acquagym, sedute di yoga e sport, seguiti dagli animatori. Senza contare la SPA a cui si può accedere pagando i singoli trattamenti.
Ma la parola d’ordine è “relax”, in un ambiente curato e sicuro, con lo stile di chi da anni si occupa di hospitality in Kenya.
Per informazioni e prenotazioni: +254 723 159848

TAGS: jacaranda resortwatamu hotelsspiaggia watamuofferte watamuturismo watamujacaranda bay

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 16 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

E' Jacaranda Bay la spiaggia più bella di Watamu, lo dicono centinaia di appassionati d'Africa, turisti e residenti italiani che amano la costa del Kenya.
LEGGI L'ARTICOLO E GUARDA LA CLASSIFICA FINALE SU WATAMUKENYA.NET CLICCANDO QUI

Le bianche spiagge della Jacaranda Bay, tra Watamu e Mayungu proprio di fronte a quel paradiso di sabbia, oceano e barriera corallina che da anni ormai viene conosciuto come "Sardegna 2", hanno fatto bella mostra di sè per tre giorni...

LEGGI TUTTO

Tutto pronto a Casuarina per asfaltare il primo chilometro della strada che porterà al villaggio dei pescatori di Mayungu e da lì, poco alla volta, attraverso il resort Malaika Beach, alla Jacaranda Bay e da lì infine a Watamu.
Per...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Chi tornerà a Malindi e Watamu a novembre o per Natale sicuramente troverà molte ...

LEGGI L'ARTICOLO E GUARDA LE FOTO

Malindi, Watamu e la Contea di Kilifi si promuovono anche quest’anno con il magazine in inglese ''What’s Best in Kilifi County’’.
E’ uscita in questi giorni.....

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Politici locali, associazioni, imprenditori locali e stranieri, uomini di Chiesa e comunità di villaggi: tutti uniti nel puntare il ...

LEGGI L'ARTICOLO

Avevamo annunciato all’inizio del mese l’inizio dei lavori di asfaltatura della strada...

LEGGI L'ARTICOLO

Da questa domenica il Jacaranda Beach Resort apre agli ospiti esterni di Watamu e Malindi con...

LEGGI L'ARTICOLO

Come tanti ragazzi di spiaggia tra Malindi e Watamu, anche Anthony Furaha ha un...

LEGGI L'ARTICOLO

Piogge permettendo, i lavori di allargamento e si spera asfaltatura del tratto costiero Malindi-Watamu, proseguiranno da entrambi i lati.
Dopo avervi riferito...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Tra le tante opere e infrastrutture che il Ministero del Turismo ha chiesto al Governo di ultimare, per migliorare la ricettività e i servizi delle località della costa keniota, c'è anche la strada asfaltata costiera che collegherebbe Malindi a Watamu.
In...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una buona, anzi ottima notizia per la viabilità e il turismo a Malindi e Watamu.
Dopo ...

LEGGI L'ARTICOLO

Finalmente, grazie agli italiani e specialmente ai residenti che lavorano nel settore turistico, Watamu...

LEGGI L'ARTICOLO

Questa volta sembra proprio che ci siamo.
Il Governo di Kilifi ha dato l'appalto a una ditta cinese per i primi lavori di manutenzione straordinaria della strada di Mayungu, che da Casuarina porta a Watamu.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Dopo più di un anno di chiusura forzata, anche la Jacaranda Bay di Watamu è tornata a vivere di turismo, respirare...

LEGGI L'ARTICOLO E GUARDA IL VIDEO

Non esiste la bassa stagione per Papa Remo Beach.
Il locale di Watamu non ha mai...

LEGGI TUTTO