Ultime notizie

NEWS

Due attentati a Kampala, Kenya alza la soglia di attenzione

Terrorismo nella vicina Uganda, due sospetti fuggiti da prigione a Nairobi

17-11-2021 di redazione

Il Kenya alza la soglia di attenzione per il pericolo di attacchi terroristici, dopo che ieri mattina due autobombe di un commando suicida a Kampala hanno causato altrettante forti esplosioni nella zona del Parlamento ugandese e della centrale di polizia, causando 3 morti e una trentina di feriti.
Il Ministro degli Interni e della Sicurezza nazionale Fred Matiang’i ha allertato le forze di polizia nazionali e chiesto di intensificare i controlli, anche alla luce di un episodio increscioso e preoccupante, l’evasione di due pericolosi sospetti terroristi di origine somala dalle prigioni cittadine di Kamiti. Per questo grave fatto, già alcune guardie della prigione sono in stato di fermo, mentre oltre alla caccia agli evasi, su cui pende una taglia di circa 500 mila euro, sono stati istituiti posti di blocco agli ingressi principali di Nairobi.
Intanto, con una nota diramata dal portavoce del Governo Cyrus Oguna, si chiede a tutti i cittadini di osservare particolare cautela e comunicare alle forze dell’ordine eventuali persone o movimenti sospetti nelle loro zone di residenza. “Esortiamo i cittadini ad essere vigili specialmente nei luoghi di grande traffico e assembramento – ha detto Oguna - e a segnalare prontamente qualsiasi personaggio, comportamento, movimento o pacco incustodito sospetto agli ufficiali di polizia o alla stazione più vicina".
In realtà si tratta di misure preventive non direttamente collegabili all’attentato di Kampala, per il quale il portavoce della polizia ugandese ha chiamato in causa l’ADF, un gruppo armato attivo nella Repubblica Democratica del Congo orientale che gli Stati Uniti hanno recentemente collegato all’estremismo islamico e che è stato già accusato in passato di episodi violenti in Uganda.
Il portavoce della polizia nazionale keniana Bruno Shioso ha confermato che il Kenya ha intensificato le operazioni e la sicurezza dopo le esplosioni di Kampala.
“Siamo in stato di attenzione, anche per il rischio che i responsabili degli attentati in Uganda possano introdursi nel nostro Paese, controllando che nessuno stia pianificando operazioni criminose del genere in Kenta – ha detto Shioso – abbiamo rinforzato i controlli a tutti i livelli”.

TAGS: terrorismo kenyaattenzione kenyasicurezza kenyapolizia kenya

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 12 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

La polizia antiterrorismo del Kenya ha arrestato ieri, martedì 21 settembre a Mombasa un cittadino...

LEGGI L'ARTICOLO

In quattro anni ha decisamente contribuito a migliorare la sicurezza nel distretto di Malindi, il Capo della Polizia Matawa Mchangi non...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

I Ministeri degli Esteri dei Paesi i cui cittadini frequentano assiduamente il Kenya non hanno emesso alcun comunicato particolare in vista delle elezioni nazionali di agosto, segno che la situazione attuale non desta particolari timori.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

E' stato il Presidente della Repubblica del Kenya in persona a dare l'annuncio: l'attacco terroristico iniziato ieri pomeriggio intorno alle 15.30 nel quartiere di Riverside a...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il Kenya attua una radicale riforma della Polizia di Stato.
Il Presidente della Repubblica Uhuru Kenyatta ha annunciato nei giorni scorsi cambiamenti importanti nelle forze di polizia, al fine di dare al Kenya un servizio più moderno e parificato a...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il nuovo processo a tre dei presunti componenti della banda che lo scorso 20 novembre 2018 rapì...

LEGGI L'ARTICOLO

Chi ci legge da tempo sa bene che sulla triste vicenda di Silvia Romano, la volontaria rapita il...

LEGGI L'ARTICOLO

Qui è disponibile l'intero protocollo sicurezza redatto dal Coordinamento delle ONG e Onlus del Kenya...

SCARICA QUI IL PDF

Attendevamo un comunicato ufficiale e poco fa abbiamo ricevuto la...

LEGGI ARTICOLO

"La priorità per i turisti che frequentano il Kenya è la sicurezza, senza ...

LEGGI L'ARTICOLO

Un'esplosione nei pressi di un fast-food e di un cinema, in una zona molto frequentato ai margini del CBD, la zona centrale di Nairobi.
L'ordigno...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il Federal Bureau of Investigation degli Stati Uniti d’America, universalmente conosciuto con la sua...

LEGGI L'ARTICOLO

Il Capo della Polizia regionale del Kenya, Noah Mwivanda, che non rilasciava dichiarazioni da più di due settimane, ha parlato questa mattina all'emittente keniana NTV al termine di un meeting sulla...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Migliaia di turisti, particolarmente keniani, stanno già affollando le località di ...

LEGGI L'ARTICOLO

Il Governo del Kenya sta seriamente pensando di ridurre in maniera drastica la circolazione di armi nel...

LEGGI L'ARTICOLO

"Silvia Romano è ancora in Kenya, non può essere stata portata in...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO