Ultime notizie

TECNOLOGIA

In Kenya internet è tra i peggiori d'Africa

Rapporto DQL, ma i keniani sono tra i più innovativi

01-10-2021 di redazione

Il suo popolo viene considerato da ricerche e sondaggi come il più innovativo del continente africano, ma la connessione ad internet e tra le ultime tre in assoluto.
Stiamo parlando del Kenya, paese che in quanto a contraddizioni non smette mai di stupire.
Secondo il rapporto del 2021 Digital Quality of Life (DQL), reso pubblico questa settimana, basato sulla qualità dei servizi digitali in rapporto alla soddisfazione procurata agli utenti, su 110 paesi presi in esame, il Kenya si piazza alla posizione 108, preceduto nella classifica degli stati peggiori solo da Angola ed Etiopia.
Eppure da altri dati segnalati dal sito specializzato surfshark.com, il Kenya resta uno dei paesi più economici per navigare e ha anche potenzialmente le strutture per dare un servizio tra i migliori del continente.
Quello che fa retrocedere il Kenya è particolarmente il mix tra accessibilità, costanza del servizio, sicurezza della navigazione, regolamentazioni e infrastrutture. Proprio questa ultima voce tiene su il paese (posizione 58). La chiarezza delle tariffe, dei cosiddetti “bundle” e soprattutto dei pacchetti “unlimited” o abbonamenti mensili, resta una delle grosse problematiche in mano alle compagnie di telefonia mobile. In particolare, tolte le grandi città (Nairobi, Mombasa, Kisumu e Nakuru) dove vi sono compagnie che forniscono banda larga o satellitare, per le connessioni fisse negli uffici i problemi e i costi aumentano, a fronte di un servizio non sempre all’altezza.
Tutto questo nel periodo in cui un altro studio, condotto dalla World Intellectual Property Organization, ha visto i keniani classificarsi al secondo posto come popolo più innovativo del continente, dietro al Sudafrica e davanti a Nigeria e Rwanda.

TAGS: internet kenyaconnessione kenyatecnologia kenya

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 12 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

Problemi di collegamenti telefonici e di connessione internet per l'operatore Safaricom in diverse zone della costa keniana fin dalla prima mattinata di domenica, risolti quasi totalmente ...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Dopo Kilifi e Watamu, arrivano anche a Malindi i cavi delle fibre ottiche per la connessione superveloce a internet di tutte le compagnie. 
Ieri mattina gli operai della società "Faiba" erano al lavoro, scavando a partire dall'ufficio della Orange, di...

LEGGI TUTTO

Finalmente a Malindi e Watamu la connessione internet diventa illimitata, veloce e conveniente e con un’assistenza tecnica rapida e

LEGGI L'ARTICOLO

Dal prossimo anno grazie a Google ci sarà connessione internet in ogni angolo del Kenya, grazie a venti palloni aerostatici sospesi nello spazio sopra al Paese africano.
E' il progetto...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il Ministro degli Interni del Kenya Fred Matiang’i ha escluso che il suo Governo possa oscurare Facebook...

LEGGI L'ARTICOLO

Non tutti gli effetti collaterali della pandemia, in Kenya, si sono rivelati...

LEGGI L'ARTICOLO

Sarà la più importante azienda cinese di connettività a dare internet veloce tramite fibre ottiche a tutto il Kenya.
L'accordo è stato siglato da

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Mancano solo 4 giorni alla rivoluzione degli scontrini fiscali in Kenya.
Dal...

LEGGI L'ARTICOLO

La recente manovra finanziaria del Governo del Kenya per recuperare parte dei prestiti richiesti alla Banca Mondiale e a privatamente ad alcuni Paesi come la...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

E' stata finalizzata ieri l'iniziativa sociale, educativa e culturale che permette alla Webb Memorial Library, la...

LEGGI L'ARTICOLO

L’arte tutta italiana della pizza ora in Kenya ha un nuovo punto di riferimento, nell’anima...

LEGGI L'ARTICOLO E GUARDA LE FOTO

Il Kenya è la nazione africana più innovativa a livello tecnologico, le sue start-up sono le ...

LEGGI L'ARTICOLO

Una nuova possibilità di ritorno in Europa, e anche in Italia, è prospettata dall'Alto Commissariato ...

LEGGI L'ARTICOLO

Quando sabato mattina, intorno alle 10, per l'ennesima volta durante la settimana è mancata la luce, si pensava alle solite due o tre ore.
Ci si organizza tranquillamente qui a Malindi: ordine di non aprire i frigoriferi, sistema UPS che...

LEGGI TUTTO L'EDITORIALE

Da Nairobi a Malindi, da Mombasa a Kisumu, d'ora in poi i boda-boda, le motociclette taxi un tempo chiamate anche piki-piki, non potranno più sbagliare strada o perdersi.
Il colosso dei servizi...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La vocazione “green” del Kenya non si ferma e anzi, con l’accelerazione dei programmi della Convenzione...

LEGGI L'ARTICOLO