Ultime notizie

NEWS

Una tangenziale collega Kenya e Tanzania

Inaugurato il collegamento da Arusha a Taveta

23-07-2022 di redazione

Ora si potrà andare ad Arusha in Tanzania e alle falde del Kilimanjaro, dalla sponda keniana, nonché nel Serengeti, con comode strade asfaltate e, volendo, senza percorrere la pericolosa “autostrada” Nairobi-Mombasa.

I due presidenti di Tanzania e Kenya, Samia Suluhu Hassan e Uhuru Kenyatta, hanno inaugurato ufficialmente venerdì 22 luglio la tangenziale di Arusha, lunga 42,4 km e parte del corridoio di transito regionale Arusha-Holili-Taveta-Voi, che collega la Tanzania al Kenya.

Intervenendo all'inaugurazione presso la State House di Arusha, i leader hanno salutato il progetto come un importante strumento di integrazione, in grado di migliorare la circolazione di merci e persone e di incrementare gli scambi commerciali.

Il Presidente Kenyatta ha affermato che il progetto contribuirà ad alleviare la congestione del traffico ad Arusha e a collegare ulteriormente l'Africa orientale.

"Il collegamento tra Arusha e Voi a Mombasa faciliterà l'approvvigionamento di prodotti agricoli come mais, pomodori e ortaggi e contribuirà a combattere la povertà nei nostri Paesi migliorando la vita delle persone - ha dichiarato Kenyatta - le infrastrutture sono fondamentali per raggiungere il nostro obiettivo comune di essere un mercato comune. È per questo che la mia amministrazione in Kenya è stata sempre interessata alla crescita delle infrastrutture in tutti i settori”

La presidentessa tanzaniana Samia ha detto che la tangenziale non solo collega le regioni settentrionali tanzaniane di Arusha, Kilimanjaro, Manyara e Tanga con il Kenya attraverso l'autostrada che porta a Taveta, ma ha aggiunto che è già in progetto il collegamento ferroviario per unire il suo paese con il Burundi e il Congo e connettersi con il Kenya attraverso la linea Taveta-Voi che è in fase di attuazione.

L’African Developement Bank ha finanziato il progetto da 217 milioni di dollari per un importo di 112 milioni di dollari, mentre il Kenya ha contribuito con 105 milioni di dollari.

L'AfDB l'ha salutato come un mezzo per facilitare il commercio transfrontaliero. Il tempo di transito attraverso il posto di frontiera di Holili, che era di un giorno, è ora di due ore.

TAGS: stradeinfrastrutturekenya tanzaniaarushataveta

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 12 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

Ancora due anni per vedere la strada asfaltata da Malindi alle porte del Parco Nazionale dello Tsavo.
Non sarà pronta quindi per il 2018 come previsto in un primo momento, la strada che per ora presenta 12 km di asfalto...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

E' vicino il lancio dell'autostrada Bagamoyo-Malindi. I presidenti di Kenya e Tanzania, Uhuru Kenyatta e John Magufuli, nell'ambito della ripresa dei rapporti tra i due paesi confinanti, hanno rilanciato il progetto accantonato nel 2014 di unire la costa swahili dalla capitale...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Inizieranno alla fine di quest’anno i lavori di riabilitazione della linea ferroviaria a scartamento metrico che...

LEGGI L'ARTICOLO

Quella del Viceministro dei Trasporti del Kenya è molto più di una proposta. Dall'anno prossimo le autostrade del Kenya che verranno realizzate o rimesse a posto, saranno a pagamento. 

LEGGI TUTTO

Per pochi secondi la terra ha tremato in Kenya, verso le 19.20 di domenica sera.
L'epicentro del...

LEGGI L'ARTICOLO

Ancora sei mesi perché la viabilità e i trasporti sulla costa possano cambiare in meglio.
Il Governo...

LEGGI L'ARTICOLO

Nelle ultime 24 ore il Kenya ha registrato altri 25 casi di positività al virus Covid-19 che portano il totale delle...

LEGGI L'ARTICOLO

Il Governo keniano è salito a 4 miliardi e 200 milioni di scellini di finanziamenti per le strade della costa del Kenya.
Annunciando i...

LEGGI L'ARTICOLO

E' finalmente operativo il Ponte di ferro che collega il Parco Nazionale dello Tsavo Est con la parte nord della fetta di savana più estesa del Kenya.
Un collegamento che non solo fino ad ora non era possibile, ma che...

LEGGI TUTTO

La "Silicon Valley" keniana Konza City sarà costruita da un'azienda italiana.
L'Impresa Costruzioni Giuseppe Maltauro di Vicenza ha vinto l'appalto da 40 miliardi di scellini (quasi 350 milioni di euro) per edificare la città tecnologica pensata dall'ex Presidente Kibaki e voluta dall'attuale...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Visita nelle Contee di Mombasa e Kilifi da parte del Presidente Uhuru Kenyatta per annunciare nuove...

LEGGI L'ARTICOLO

E' stato inaugurato nei giorni scorsi il cantiere "italiano" di Konza City, la cittadella tecnologica keniana vicino a Nairobi, che nella "vision 2030" dell'attuale Governo dovrebbe diventare la nuova "Silicon Savannah" dell'Est Africa.
Konza City sarà...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Finalmente dalla Banca Africana dello Sviluppo (AfDB) è arrivato l'ok: I lavori per la costruzione dell'autostrada transnazionale tra il ...

LEGGI L'ARTICOLO

La viabilità di Mombasa sta per cambiare in maniera radicale, per trasformare quella specie di caos anarchico e continuo in un traffico regolamentato che possa garantire sia i trasporti legati al commercio che quelli di tipo turistico.
 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Buone notizie per l’autostrada Bagamoyo-Malindi: gli studi di fattibilità sono quasi conclusi e la Banca Africana per lo sviluppo (AFDB) sta cercando partner finanziari per reperire i...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il Kenya non solo è una delle culle dell’umanità, ma potrebbe essere anche una terra particolarmente...

LEGGI L'ARTICOLO