Ultime notizie

NEWS

Due ponti cambieranno il traffico della costa keniana

Inaugurazioni previste a maggio 2022, prima delle elezioni

03-11-2021 di redazione

Ancora sei mesi perché la viabilità e i trasporti sulla costa possano cambiare in meglio.
Il Governo ha annunciato che è sua intenzione completare assolutamente entro l’inizio delle fase finale della campagna elettorale, ovvero il mese di maggio 2022, i lavori di infrastrutture già lanciati alcuni anni fa da Lamu a Lunga Lunga, al confine con la Tanzania.
In particolare i due grossi progetti che potrebbero rappresentare una svolta per la rete stradale ed il traffico che da Mombasa, porto più importante del paese e secondo aeroporto internazionale per arrivi e partenze, si dirigerà verso Diani e verso Malindi.
Si tratta di due ponti: il primo, il ponte di Mwache, collegherà l’isola di Mombasa alla terraferma oltre l’aeroporto creando di fatto una circonvallazione esterna che collegherà chiunque, sia arrivando dall’autostrada Nairobi-Mombasa, sia dallo scalo internazionale, abbia come destinazione Diani, la costa sud o la Tanzania.
Fino ad oggi, com’è noto, Mombasa è collegata alla costa sud, contea di Kwale e confine con la Tanzania, solo attraverso i traghetti che trasportano persone e veicoli, compresi tir e mezzi pesanti, ma anche turisti, nel canale di Likoni. Anni di inevitabili code, disservizi, incidenti hanno limitato i transiti e reso problematici i trasporti. Il ponte pedonale da poco inaugurato non ha certo migliorato le cose. Ora, in attesa di un megaprogetto giapponese di un ponte alto nella stessa zona dell’attracco dei ferry, il passaggio sulla laguna di Mwache, che creerà il viadotto sull’acqua più lungo del paese, potrà comunque decongestionare Likoni da camion e transfer turistici, ma anche collegare il resto della costa a Diani e al confine, saltando del tutto il caos della seconda città del Kenya.
I lavori a Mwache, secondo il Ministero dei Trasporti, sono giunti già al 60%. La tangenziale che lo collegherà a Mombasa, via Dongo Kundu, sarà lunga 15 km circa.
L’altro grande progetto che dovrebbe decongestionare Mombasa in uscita verso Malindi, e particolarmente le zone di Nyali e Bamburi, è il secondo ponte di Nyali che collegherà la città isola dalla parte nord. Se effettivamente entrambi i ponti saranno inaugurati nel maggio 2022 come ha annunciato il Ministro dei Trasporti James Macharia, davvero si potrà coprire distanze più velocemente e in maniera più sicura e questo inciderà anche sul turismo, ad esempio con i trasferimenti dall’aeroporto anche verso Watamu e Malindi.
Oltre ai ponti, ci sono altre strade da ultimare, nelle contee di Taita Taveta, oltre all’allargamento totale della Lunga Lunga – Malindi, in vista della futura costruzione dell’autostrada a doppia corsia.
“Il governo è impegnato a garantire che tutte le strade siano completate entro il prossimo anno – ha detto Macharia - vogliamo che ogni parte di questa costa benefici dello sviluppo e che i suoi residenti beneficino dei progetti del governo", ha detto.

TAGS: strade kenyaponte mombasatangenziale kenyatrasporti kenyatraffico kenyacosta kenya

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 12 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

Tra i progetti di infrastrutture presentati dal Ministero dei Trasporti a Mombasa, per rendere più agevole la viabilità urbana, c'è anche la costruzione di un secondo ponte a Nyali. 

LEGGI TUTTO

I lavori per la tangenziale che salterà il centro e il traffico cittadino di Mombasa sono a buon punto.
La prima parte...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Non c'è mai pace per il trasporto via traghetto da Mombasa a Diani e alla Costa Sud del Kenya.
Nel canale di Likoni ultimamente operano...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Dal prossimo agosto, una volta atterrati a Mombasa, raggiungere Malindi e Watamu diventerà più comodo e veloce.
Il Governo ha confermato recentemente che il primo anello di tangenziale che collega l'aeroporto internazionale Moi alla Mombasa-Malindi senza passare per il centro...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una passeggiata presidenziale sul canale tra Mombasa e Likoni.
In...

LEGGI L'ARTICOLO

Visita nelle Contee di Mombasa e Kilifi da parte del Presidente Uhuru Kenyatta per annunciare nuove...

LEGGI L'ARTICOLO

Un sopralluogo della Società dei Trasporti del Kenya ha stabilito che il ponte di Mbogolo, sulla strada Mombasa-Malindi poco lontano da Kilifi, sarà di nuovo transitabile, dopo che il livello delle acque sarà sceso.
Nessun crollo strutturale, come in un...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Le forti piogge che da questa mattina stanno cadendo incessantemente sulla regione di Kilifi hanno causato grossi problemi al ponte di Mbogolo, sulla strada statale Malindi-Mombasa dopo il capoluogo di Contea. 
Il ponte è rimasto sommerso dall'acqua del piccolo fiume che vi...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Un altro ponte costruito con l'aiuto dei giapponesi, dopo quello di Kilifi eretto sul creek nel 1991.
Il...

LEGGI L'ARTICOLO

E' finalmente pronto ed agibile lo svincolo stradale che dall'aeroporto di Mombasa si collega alle grandi direttrici che portano a Nairobi, alla stazione ferroviaria, a Malindi e a Diani in costa sud (e quindi verso il confine con la Tanzania).LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La viabilità di Mombasa sta per cambiare in maniera radicale, per trasformare quella specie di caos anarchico e continuo in un traffico regolamentato che possa garantire sia i trasporti legati al commercio che quelli di tipo turistico.
 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Un aiuto concreto dalla Gran Bretagna per terminare al più presto la nuova strada che dall'aeroporto internazionale Moi di Mombasa porterà in città, bypassando il centro. I lavori di questa importantissima tangenziale che decongestionerà il traffico della seconda città del...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Nella "vision 2030" del Governo keniano c'è anche il progetto del trasporto marittimo sulla costa e sul Lago Vittoria.
Lo ha annunciato nei giorni scorsi il...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Se ne parla da tanti anni, ma finalmente la costruzione del ponte stradale di Likoni, che collegherà la città-isola di Mombasa alla costa sud, Diani e il confine con la Tanzania, ha una data certa.
I lavori, del

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Spesso le cose fatte a “fari spenti” sono quelle che vanno più...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il Governo keniano è salito a 4 miliardi e 200 milioni di scellini di finanziamenti per le strade della costa del Kenya.
Annunciando i...

LEGGI L'ARTICOLO