Ultime notizie

NEWS

Conto alla rovescia per il ponte di Mombasa

Giapponesi a pieno ritmo: come cambierà il traffico costiero

13-01-2022 di redazione

E’ iniziato il conto alla rovescia per l’inaugurazione del ponte di Mteza a Mombasa, che di fatto cambierà per sempre l’accesso alla costa sud del Kenya e al confine con la Tanzania, nonché alle località turistiche di Tiwi, Diani Beach e Shimoni.
In pochi credevano che prima di agosto 2022 il ponte sarebbe stato completato, ma la ditta giapponese che ha preso l’appalto sta procedendo a pieno ritmo cercando di accondiscendere il desiderio del Presidente Kenyatta di inaugurarlo poco prima delle prossime elezioni, fissate per l’otto di agosto.
Il progetto fa parte della tangenziale che unirà l’autostrada Malindi-Mombasa all’aeroporto internazionale Moi e da lì direttamente a Likoni, ovvero dall’altra parte del canale del porto di Mombasa, oggi attraversabile solo con il ferry. L’apertura del ponte permetterà quindi a chi viaggia di saltare completamente la città trafficata, sia per accedere all’aeroporto, sia per proseguire verso la costa sud e la Tanzania. Ma anche al traffico proveniente da Nairobi e diretto oltre la seconda città del Kenya e ai turisti che arrivano a Mombasa in aereo e sono diretti a Diani Beach e dintorni.
Questo dovrebbe dare ulteriore impulso turistico alla costa sud del Kenya e alle sue località balneari. Ci sono anche e soprattutto motivazioni economiche, oltre che di viabilità e sviluppo: nella contea di Kwale sorgeranno due importanti dighe e poli energetici e la zona mineraria di Ukunda è in continua espansione.
Il ponte sarà lungo tre volte quello di Nyali, è strutturato per il transito sia delle automobili che dei mezzi pesanti, ma anche di pedoni e biciclette. Smaltirà completamente l’attuale traffico dei traghetti, che quotidianamente trasportano oltre 300.000 pedoni e oltre 6.000 veicoli al giorno, con due soli mezzi in funzione.

TAGS: ponte mombasadiani beachferry likoni

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 12 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

Un altro ponte costruito con l'aiuto dei giapponesi, dopo quello di Kilifi eretto sul creek nel 1991.
Il...

LEGGI L'ARTICOLO

Non c'è mai pace per il trasporto via traghetto da Mombasa a Diani e alla Costa Sud del Kenya.
Nel canale di Likoni ultimamente operano...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Se ne parla da tanti anni, ma finalmente la costruzione del ponte stradale di Likoni, che collegherà la città-isola di Mombasa alla costa sud, Diani e il confine con la Tanzania, ha una data certa.
I lavori, del

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Spesso le cose fatte a “fari spenti” sono quelle che vanno più...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

I lavori per la tangenziale che salterà il centro e il traffico cittadino di Mombasa sono a buon punto.
La prima parte...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Un'automobile station wagon con probabilmente quattro persone a bordo è finita in mare nel canale tra ...

LEGGI L'ARTICOLO

Una passeggiata presidenziale sul canale tra Mombasa e Likoni.
In...

LEGGI L'ARTICOLO

E' finalmente pronto ed agibile lo svincolo stradale che dall'aeroporto di Mombasa si collega alle grandi direttrici che portano a Nairobi, alla stazione ferroviaria, a Malindi e a Diani in costa sud (e quindi verso il confine con la Tanzania).LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Nella "vision 2030" del Governo keniano c'è anche il progetto del trasporto marittimo sulla costa e sul Lago Vittoria.
Lo ha annunciato nei giorni scorsi il...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Sono stati riconosciuti i corpi di tre persone nel canale di Likoni, dopo che ieri sera...

LEGGI L'ARTICOLO

Ancora sei mesi perché la viabilità e i trasporti sulla costa possano cambiare in meglio.
Il Governo...

LEGGI L'ARTICOLO

COSTA KENIANA

Mombasa

La seconda città del Kenya

di redazione

La capitale d’un tempo dell’est Africa, uno dei porti più importanti del continente, è in realtà una città-isola, collegata a nordest da un ponte, a sudovest dai ferry di Likoni e nell’entroterra solcata da una decina di canali e insenature...

LEGGI TUTTO SU MOMBASA

Il Governo del Kenya chiude quattro Contee agli ingressi e alle uscite per 21 giorni.
L’area ...

LEGGI L'ARTICOLO

Il Governo keniano è salito a 4 miliardi e 200 milioni di scellini di finanziamenti per le strade della costa del Kenya.
Annunciando i...

LEGGI L'ARTICOLO

Un aiuto concreto dalla Gran Bretagna per terminare al più presto la nuova strada che dall'aeroporto internazionale Moi di Mombasa porterà in città, bypassando il centro. I lavori di questa importantissima tangenziale che decongestionerà il traffico della seconda città del...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il Ministero del Tesoro del Kenya ha ottenuto finalmente l’ok ai finanziamenti da parte della Banca Mondiale per...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO