Eventi

LOCALI

Sabato 24 L'Oro di Lorenzo aperto solo a pranzo

Chiusura agli esterni alle 16 per festa privata

21-07-2021 di redazione

Una giornata “dimezzata” per il ristorante malindino “L’Oro di Lorenzo” attiguo al Mwembe Resort, location spesso scelta come scenografia ideale e degustazione per compleanni, matrimoni ed altri eventi festosi.
Così avviene il prossimo sabato 24 luglio, quando dalle 4 del pomeriggio il ristorante in cui si possono gustare specialità italiane ed internazionali e l’unico vero sushi e sashimi alla giapponese di Malindi, sarà chiuso al pubblico per una festa privata.
Nella sola giornata di sabato, quindi, sarà possibile unicamente pranzare fino alle 16 e nell’arco del pomeriggio e della sera il locale non accetterà prenotazioni esterne.
La direzione si scusa con gli avventori abituali ed occasionali che potranno comunque godere delle specialità e dell’atmosfera dell’Oro di Lorenzo in tutti gli altri giorni della settimana, salvo indicazioni contrarie e successive, dalla mattina fino alle 21.
 

TAGS: l'oro di lorenzoristoranti malindilocali malindi

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 12 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

Malindi è viva e lo dimostrano i tanti locali che, ognuno a modo suo e secondo le sue caratteristiche...

LEGGI L'ARTICOLO

Il ristorante L’Oro di Lorenzo di Malindi comunica ai suoi clienti che, per cause e motivi...

LEGGI L'ARTICOLO

Ieri, in coincidenza con la fine di un lungo processo giudiziario in Italia, Malindikenya.net vi ha raccontato una delle tante leggende, palesemente false, della Malindi degli anni Ottanta.

LEGGI L'ARTICOLO

La grande famiglia Malaika prosegue l'iniziativa di successo dei Tropical Party del mercoledì al...

LEGGI L'ARTICOLO

Era da tanto tempo che aspettavamo sushi e sashimi preparati a regola d’arte a Malindi, almeno ...

LEGGI L'ARTICOLO E GUARDA LE FOTO

Da mercoledì 25 agosto il Malaika Beach, l’angolo di paradiso sulla bianca spiaggia di Mayungu...

LEGGI L'ARTICOLO

Proseguono anche ad ottobre i mercoledì tra musica  e divertimento, nel totale rispetto delle...

LEGGI L'ARTICOLO

Oltre al successo dei mercoledì "tropical", le serate tra discoteca, cocktail e cena del locale L'Oro di Lorenzo...

LEGGI L'ARTICOLO

Il mercoledì all'interno del Mwembe Resort di Malindi, nella splendida scenografia del ristorante bar...

LEGGI L'ARTICOLO

Presto dovrebbe esserci un comunicato ufficiale del Governo keniano su una riapertura parziale...

LEGGI L'ARTICOLO

Coprifuoco allungato di due ore non significa che i ristoranti possono chiudere due o più...

LEGGI L'ARTICOLO

Malindi non si abbatte per la situazione e le difficoltà di questo periodo di emergenza ...

LEGGI L'ARTICOLO E GUARDA LE FOTO

Convegno a Nairobi sul Referendum Costituzionale organizzato in collaborazione con Senza Bavaglio Centro Studi per il Giornalismo.
Parteciperanno il costituzionalista Lorenzo Spadaccini, professore all’università di Brescia, il professore di economia Giovanni La Torre ed il senatore del Movimento Cinque Stelle...

LEGGI TUTTO

Dopo le proteste delle associazioni di categoria, il Governo keniano ha fatto una mezza marcia indietro...

LEGGI L'ARTICOLO

Torna quest’anno, dopo la cancellazione forzata dell’edizione 2020, il Magical...

LEGGI L'ARTICOLO

Per non lasciare dubbi sull’interpretazione delle parole del Presidente Kenyatta che ieri...

LEGGI L'ARTICOLO