Ultime notizie

MUSICA

"Jambo": il tormentone dell'estate italiana parla swahili

Gli autori del successo "Amore e Capoeira" tornano con ritmi africani

30-05-2019 di redazione

Mettiamo subito in chiaro le cose, non è questa la musica che ci piace promuovere né ascoltare, ma i ritmi ballabili (vestiti di suoni più o meno piacevoli a secondo delle epoche e delle tendenze) fanno da sempre parte delle estati non solo italiane. Un ritornello da cantare sotto la doccia o sulla sdraio, e per scatenarsi nei beach party o in discoteca.
Quest'anno uno dei tormentoni dell'estate italiana parla di Africa equatoriale e ha come titolo il tipico saluto swahili "Jambo", che ormai non è più familiare solo a chi frequenta il Kenya, ma è diventato un "ciao" internazionale, un intercalare come "hakuna matata".
La canzone balneare dal ritmo travolgente porta la firma di Takagi e Ketra, il duo milanese-romano che l'anno scorso avevano lanciato "Amore e Capoeira", tutto incentrato sul Brasile e la sua danza. Utilizzando sempre la cantante Giusi Ferreri come voce femminile e invitando il trapper giamaicano OMI, quest'anno i due guardano all'Africa Subsahariana, lanciando un ballo di origine mozambicana, il "guara guara" e cantando di una vacanza indimenticabile in un Africa molto riconducibile al Kenya, dove si parla swahili e si vive tra mare e savana.
Ecco parte del testo: "E non c'è bisogno di niente, quando la notte ti prende...tra cielo e savana tutto girava, Jambo Bwana dicevi tu guardando me...segui il fiume all'orizzonte, dove l'estate non cambia colore ed è più vicino anche il sole, sopra la linea dell'equatore".
Gusti musicali a parte, sicuramente un bello spot per la prossima stagione di vacanze in Kenya.
Viva i tormentoni!
Ecco il link del video su youtube (non ancora visibile in Kenya per motivi di copywright)

https://www.youtube.com/watch?v=43xNt2YKLR4

TAGS: jambo canzonetormentone kenyasuccesso kenyaballo kenya

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 12 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

E’ l’Africa ad aver creato il tormentone musicale più ascoltato ai tempi del lockdown, quello che...

L'inno anti-Covid nato in Africa LEGGI L'ARTICOLO

Ora io so una canzone dell’Africa, una canzone della giraffa e della luna nuova sdraiata sul dorso,
dell’aratro nei campi e dei visi sudati degli uomini che raccolgono il caffè. 
Ma sa l’Africa una canzone che parla di me? 

Un “Mambo Italiano” al Tangeri Lounge di Malindi, per passare insieme una serata piena di ...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Non solo musica e vacanze, i nomi swahili in Italia sono spesso sulla bocca e negli occhi di tutti.
Nei...

LEGGI L'ARTICOLO

Il gran finale del cabaret in musica di Freddie e Sbringo questa sera al Baby Marrow è una parata con...

LEGGI L'ARTICOLO

Tornano per la quarta settimana di seguito gli animali di Freddie e Sbringo al Baby Marrow di...

LEGGI L'ARTICOLO

Il Kenya a teatro. Malindi, Watamu, la savana, i masai, gli italiani, il popolo keniota. "Freddie del Curatolo vi racconta il Kenya" ha esordito sabato sera al Teatro Nuovo Ariberto di Milano con un grande successo. Accompagnato da Marco "Sbringo"...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il fine settimana all’Olimpia Club di Malindi si anima particolarmente ed alle cene con prodotti italiani freschi d’importazione...

LEGGI L'ARTICOLO

COMUNICATO STAMPA 
Ci volevano due artisti in esilio volontario, il...

GUARDA IL VIDEO

I mercoledì del Tangeri Lounge proseguono tra aperitivi, cene speciali e dj set per...

LEGGI L'ARTICOLO

L'Olimpia Club di Malindi è uno dei simboli dell'operosità e dell'ingegno italiano all'estero, in questo caso in ...

LEGGI L'ARTICOLO

E' un gruppo di donne italiane, capeggiato da Rita Valentini, ad organizzare a Malindi ogni anno il "Flash Mob" contro la violenza sulle donne, che si tiene in contemporanea nelle piazze di tutto il mondo.
Si tratta di una coreografia...

LEGGI TUTTO

Una rosa e un bicchiere di prosecco, per festeggiare la donna nella...

LEGGI L'ARTICOLO

Metti una serata d'estate all'italiana a Malindi: cosa non può mancare? La buona cucina, il ...

LEGGI L'ARTICOLO

Un juke box anni Sessanta e Settanta.
La divertita e divertente esplorazione musicale del giovedì al Baby Marrow, a cura del tastierista, cantante e...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Non sempre, per fortuna, accade come in "La musica è finita", la canzone scritta da Umberto Bindi e Franco Califano che Ornella Vanoni portò al successo:
A Malindi la musica non finisce mai, anche se qualche amico se ne va.
 

LEGGI TUTTO