Ultime notizie

NEWS

Approvata la funivia sul monte Kilimanjaro

Presto i lavori dell'impianto in Tanzania

03-12-2021 di Leni Frau

Il Governo tanzaniano ha dato il via libera alla Tanzania National Parks Authority per la gara d’appalto per costruire un impianto funicolare sul Monte Kilimanjaro.
La montagna simbolo dell’Africa, la più alta del continente, con i suoi 5985 metri sul livello del mare, potrà essere esplorata anche grazie alla funivia e non solo dagli oltre 50 mila alpinisti che ogni anno tentano di raggiungere le tre più importanti cime del grande agglomerato vulcanico al confine tra Tanzania e Kenya.
Il Vice Ministro del Turismo e delle Risorse Naturali della Tanzania, Mary Masanja, ha confermato che c’è già un progetto e che i lavori inizieranno presto.
“La funivia sarà utilizzata principalmente da turisti ed appassionati che per diversi motivi non possono raggiungere le vette della montagna a piedi – ha detto Masanja – siamo sulla buona strada per partire quanto prima”.
E’ esattamente un anno che a Dodoma, capitale amministrativa della Tanzania, si parla dell’approvazione dell’impianto di trasporto per persone sul Kilimanjaro. L’installazione era stata già formalmente approvata, ora il Commissario per la Conservazione Nazionale tanzaniano Paul Banga ha finalmente annunciato che tutti gli ostacoli sono stati superati. Via libera ufficiale ai lavori che cambieranno per sempre il turismo sulle celeberrime “falde” e porteranno sicuramente molti più viaggiatori da tutto il mondo alla scoperta dei suoi paesaggi in alta quota.

TAGS: funivia tanzaniakilimanjaroinfrastrutture africaturismo est africa

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 12 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

Brucia la più alta montagna d’Africa, il Kilimanjaro è in fiamme da 16 ore per cause...

LEGGI L'ARTICOLO

Ora si potrà andare ad Arusha in Tanzania e alle falde del Kilimanjaro, dalla sponda keniana, nonché nel...

LEGGI L'ARTICOLO

C’è sempre l’Africa del mare e della savana nell’inizio e nella fine di una delle più celebrate love story italiane. Francesco...

LEGGI L'ARTICOLO

E' vicino il lancio dell'autostrada Bagamoyo-Malindi. I presidenti di Kenya e Tanzania, Uhuru Kenyatta e John Magufuli, nell'ambito della ripresa dei rapporti tra i due paesi confinanti, hanno rilanciato il progetto accantonato nel 2014 di unire la costa swahili dalla capitale...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il parco del Lago Jipe, al confine tra Kenya e Tanzania, ma raggiungibile anche dalla strada oggi asfaltata che porta da Voi a Taveta, è...

LEGGI L'ARTICOLO

Inizieranno alla fine di quest’anno i lavori di riabilitazione della linea ferroviaria a scartamento metrico che...

LEGGI L'ARTICOLO

Insieme al turismo, si riapre anche la stagione dell'arte e della cultura a Malindi e riapre i...

LEGGI L'ARTICOLO

Finalmente dalla Banca Africana dello Sviluppo (AfDB) è arrivato l'ok: I lavori per la costruzione dell'autostrada transnazionale tra il ...

LEGGI L'ARTICOLO

Trovato l'accordo tra autorità aeroportuali di Mombasa e Qatar Airways. Una buona notizia per chi ha intenzione di venire sulla costa del Kenya volando con compagnie di linea, prenotando posti sicuri anche mesi prima e trovando l'offerta giusta. 

LEGGI TUTTO

Il Governo keniano è salito a 4 miliardi e 200 milioni di scellini di finanziamenti per le strade della costa del Kenya.
Annunciando i...

LEGGI L'ARTICOLO

Buone notizie per l’autostrada Bagamoyo-Malindi: gli studi di fattibilità sono quasi conclusi e la Banca Africana per lo sviluppo (AFDB) sta cercando partner finanziari per reperire i...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Alla faccia della Tanzania e di Zanzibar che hanno organizzato l'edizione 2016 degli World Tourism Awards per l'Africa. Il Kenya anche quest'anno si aggiudica il maggior numero di "oscar" del turismo, ben cinque, superando Sud Africa, Malawi e gli stessi...

LEGGI TUTTO

Esattamente un anno fa il Kenya occupava i titoli di molti giornali e siti online, una volta tanto non per i...

LEGGI L'ARTICOLO

Pochi conoscono il lago Chala.
Situato per metà in Kenya e per l'altra metà in Tanzania, sotto il Kilimanjaro, tra la cittadina di Taveta e quella di Loitokitok, il Chala è un...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La politica del riciclo e dell’eliminazione della plastica attuata da Ruanda, Kenya e ora anche Tanzania sta influenzando anche...

LEGGI L'ARTICOLO

Lo capirebbe anche un facocero del Serengeti che il turismo locale non può bastare a tenere...

LEGGI L'ARTICOLO