Ultime notizie

METEO

Costa Kenya, il caldo da una tregua, due giorni di nuvole e piogge leggere

Ma i meteorologi locali avvertono: "nelle regioni costiere sarà un gennaio di sole scottante"

07-12-2017 di redazione

Il tempo sulla costa del Kenya ha deciso di dare uno stop per almeno due giorni al caldo torrido delle ultime settimane.
Il vento sta cambiando, ma ancora non è entrato definitivamente il Kaskazi, vento della stagione secca estiva, a cui lascia il passo il Kuzi, quello della stagione umida e piovosa.
Il vento di mezzo, il cosiddetto Tanga Mbili, solitamente porta una situazione di bassa pressione che aumenta il caldo umido e rende novembre e i primi di dicembre un periodo molto caldo.
Negli ultimi anni le condizioni di riscaldamento climatico globale hanno estremizzato un po' le cose e i tempi non sono mai così definiti come una volta.
In ogni caso questa mattina a Malindi e Watamu si sono risvegliate con una leggera pioggerellina ed il cielo coperto.
Questa situazione, secondo le previsioni locali, dovrebbe perdurare almeno per due giorni.
Nella serata di domani dovrebbe tornare il sereno, ma come sempre tutto è soggetto alla forza e alla costanza del vento.
Ma i meteorologi del Kenya avvertono che sarà un gennaio torrido, che nell'entroterra riporterà quella siccità che negli ultimi tempi è stata felicemente scongiurata da piogge prolungate, specialmente in savana.
Sul mare invece prepariamoci ad un periodo di sole caldo e continuo, cosa che piace tanto ai turisti.

TAGS: meteo kenyaclima kenyaclima malinditempo kenyavento kenya

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 12 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

Passata la Pasqua, il Kenya attende la stagione delle piogge, di cui il Nord del Paese ha avuto un assaggio nelle scorse settimane e che in savana hanno già rinfrescato, ma lungo i fiumi Tana e Galana hanno causato anche...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Anche quest'anno è in arrivo il vento di mezzo, il cosiddetto "Tanga Mbili" che annuncia...

LEGGI L'ARTICOLO

Da due giorni sulla costa del Kenya è finalmente cambiato il vento: al monsone umido Kuzi si sostituisce (dopo più di un mese di bonaccia afosa e torrida segnata dal...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

L'Africa ora buffa, ora minacciosa, ora triste, ora incomprensibile, è sempre stata autentica, irripetibile, sé stessa.
L'Africa ha un suo stile, un suo clima, una sua individualità che attirano, incatenano, affascinano.
E anche dopo anni e anni non si riesce...

A Malindi e sulla costa keniana le piogge sono attese come una manna dal cielo. La siccità ha fatto danni estremi, alla terra e agli allevamenti.
Sono già morti capi di bestiame e molte piante si sono ridotte a rami...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il mio cuore batte all'impazzata quando sono immerso nella natura del Kenya.
Mi faccio cullare dal vento sul mare e metto la testa in su come un bambino.
Guardo le palme che ondeggiano, che si ritagliano uno spazio tra il...

LEGGI TUTTO

Giorni di vento forte sulla costa del Kenya, con tempo ballerino che passa dal sole alla pioggia al can can delle nuvole.
E' la classica fase del Kusi, il vento della...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Come aveva avvertito il servizio meteorologico del Kenya, dallo scorso fine settimana i venti già forti...

LEGGI L'ARTICOLO

La IEBC (Indipendent Electoral and Boundaries Commission) ha dato oggi ufficialmente il via alla campagna elettorale in Kenya.
I candidati per la Presidenza della Repubblica e per un posto in Parlamento avranno più di due mesi di tempo per convincere...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Secondo i più attendibili “bernacca” della costa, ovvero i pescatori di Lamu, le grandi piogge arriveranno...

LEGGI L'ARTICOLO

Originariamente era il "Kenyatta Day", il giorno che ricordava la data di nascita di Jomo, primo Presidente del Kenya indipendente, 20 ottobre 1889.
Dal 2010, dopo la stesura della nuova costituzione, la festa nazionale è stata dedicata anche

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

A farla da padrone, nel ristorante più italiano di Malindi, sarà l'Abbacchio dell'Irpinia, appena arrivato da...

LEGGI L'ARTICOLO

Aria di alta stagione a Malindi, e non solo per il clima e l'arrivo dei villeggianti. All'Olimpia Club si rivede l'alfiere italiano del "belcanto" Salvatore Strano, che l'anno passato aveva intrattenuto i connazionali con la sua voce e un repertorio...

Si è già "rodato" da qualche giorno, ma mercoledì 5 dicembre il nuovo Tangeri Lounge apre ufficialmente la sua stagione, con la prima discoteca settimanale del mercoledì.
Prima però...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La famiglia indiana Shah, come altre keniane e pochi europei per via della pandemia, si stava...

LEGGI L'ARTICOLO E GUARDA LE FOTO

Temperature in aumento e grande caldo sulla costa del Kenya in questi giorni. Il vento umido della stagione monsonica, il Kuzi, sta esaurendo la sua spinta e lascia spazio al "vento di mezzo", quello che i pescatori swahili chiamano Tanga...

LEGGI TUTTO