Ultime notizie

NEWS

Stretta in Est Africa contro le nozze con minorenni

Azioni continue in Kenya e Uganda per salvare le "spose bambine"

04-12-2022 di Leni Frau

Non solo in Kenya, ma in tutto l’Est Africa, la pratica di sposare figli minorenni sta fortunatamente scomparendo, grazie anche alle azioni continue delle istituzioni e all'aumento di ministre.
Tempo fa avevamo raccontato come in Kenya la tendenza ad abolire le antiche usanze tribali e religiose delle “spose bambine” nel Paese africano sono sempre più perseguite e messe al bando.
Ora le istituzioni hanno iniziato ad agire, non solo nella Contea di Lamu dove l’islam è molto radicato e, specialmente nei villaggi sulla terraferma che meno sono stati contaminati dall’occidente e dal turismo, dove ancora sopravvivono i matrimoni combinati tra famiglie che spesso coinvolgono promesse spose ancora adolescenti e in età scolare.

Anche nelle regioni del nord proseguono questi cattivi costumi che discriminano la condizione femminile, secondo le antiche usanze di considerare una ragazza “adulta” e quindi da matrimonio, nel momento in cui ha le prime mestruazioni ed anche, con l’aumento della povertà, per ottenere la dote che per una minorenne può significare alcuni capi di bestiame.
I matrimoni di e tra minori hanno avuto un forte impatto sulla scolarizzazione delle bambine di Lamu, in particolare nelle sottocontee di Hindi e Mpeketoni, ma durante la pandemia inoltre sono aumentate in maniera esponenziali le violenze sulle ragazze che hanno portato anche a gravidanze inattese e a tentativi di matrimoni riparatori.

Questione che comunque non riguarda solo le ragazze: a Baringo, per via di tradizioni della zona, un ragazzo di sedici anni a cui sono morti entrambi i fratelli maggiori, per le leggi della sua tribù ha “ereditato” cinque mogli e numerosi figli, con la promessa dagli anziani del villaggio di mettere al mondo altri bambini.

In Uganda il Ministro della parità di genere Peace Mutuuzo è intervenuta personalmente durante un matrimonio combinato in cui era coinvolta una bambina di 9 anni, per annullarlo ed assicurare alla giustizia i genitori. Mutuuzo ha dichiaraton che si trattava della settima “vittima” di nozze in cui era coinvolta una minorenne.

TAGS: sposeminorenni

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 16 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

Niente più matrimoni tra uomini adulti e ragazzine minorenni in Kenya.
La tendenza ...

LEGGI L'ARTICOLO

L'ennesima presa di coscienza in Kenya è arrivata quest'anno durante le sessioni di esami della scuola primaria: decine di ragazzine di 13-14 anni hanno dovuto disertare gli esami perché in stato di gravidanza avanzata. 
Da qui...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una lodevole iniziativa per il Kenya arriva dall’Italia, e più precisamente dalla società calcistica AS...

LEGGI L'ARTICOLO

Il Prefetto della Contea di Kwale (Ukunda, Diani), ha reso noto che in vista delle prossime festività, il Governo del Kenya ha deciso di vietare ai bambini, minori di 14 anni, di passeggiare sulla spiaggia dopo le sei di sera.LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il Governo keniano si prepara a stingere la morsa contro il fenomeno del turismo sessuale minorile in Kenya, in vista della prossima stagione estiva che coincide soprattutto con le vacanze dei cittadini keniani sulla costa (agosto, scuole chiuse così come...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Sono giorni importanti per il futuro di tante giovani donne delle tribù samburu del Kenya. Proprio a ridosso...

LEGGI L'ARTICOLO

Non si può fare finta di niente o, peggio, sfruttarne l’immagine solo per denunciare una situazione disumana...

LEGGI L'ARTICOLO

Allarme nella società swahili, le ragazze non arrivano più vergini al matrimonio.
L’era moderna ...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

L’Alta Corte di Nairobi lo ha condannato ad una pena esemplare: 100 anni di reclusione senza il...

LEGGI L'ARTICOLO

La lotta alla pedofilia in Kenya ormai è un dato di fatto, una decisa svolta del Governo sulla questione che non risparmia nessuno, né gli stranieri che un tempo venivano...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Non è solo una squadra di calcio di ragazzi quasi tutti minorenni, non è solo la squadra di Malindi e non...

LEGGI L'ARTICOLO

Una situazione senza precedenti e pensarla nel Kenya che cresce economicamente è ancora più triste e assurdo.
La fame nell'entroterra della Contea di Kilifi ormai è una morsa insopportabile anche per una popolazione notoriamente adattabile e paziente come quella della...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il coraggio di Rosilla, ragazza di etnia Samburu di Maralal, è stato raccontare la propria storia a chi si è...

LEGGI L'ARTICOLO

Gestori e proprietari dei locali della Contea di Kilifi che organizzano serate musicali, beach party, live music e discoteche si sono incontrati con ...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

In the nineties, at the height of international tourism in Kenya, when Italy alone was close to a...

LEGGI L'EDITORIALE

Un giro di vite nei locali notturni della costa keniana.
Lo ha deciso nei giorni scorsi il Capo della Polizia della regione costiera Nelson Marwa, che per prima cosa ha ordinato la chiusura di tutti gli...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO