Ultime notizie

CURIOSITA'

Un videogame che porta nella savana del Kenya

Virry VR è un gioco interattivo con scene girate alla Lewa Conservancy

25-04-2018 di redazione

Si chiama "Virry VR: Wild Encounters" (incontri selvaggi), ed è un nuovo videogame per Playstation che sta per essere lanciato in tutto il mondo.
La particolarità è che gli utenti, grazie a questo gioco, potranno viaggiare virtualmente in Kenya e interagire con alcuni degli animali selvatici più amati e affascinanti per l'uomo. I giocatori non solo potranno guardare gli animali, ma, se lo vorranno, potranno anche controllarli grazie alle telecamere live installate alla Lewa Conservancy, nella Rift Valley.
Nella riserva keniana sono infatti state girate moltissime scene e posizionate le webcam, in questo modo Virry VR Wild Encounters è strapieno di contenuti su sette specie animali diverse, tra cui giraffe, elefanti, babbuini, e bufali africani.
I giocatori avranno la possibilità di partecipare alla crescita e alla salvaguardia degli animali, e imparare le abitudini delle diverse specie e come proteggerle.  Sarà possibile, ad esempio allattare con un biberon il cucciolo di rinoceronte nero di nome Kitui, o sedersi in mezzo a un gruppo di elefantini curiosi.
Al momento del lancio, il gioco costerà circa 20 euro, ma a parte ci sarà l'abbonamento alle tre telecamere HD live che sono installate presso la Wildlife Conservancy. Oltretutto queste telecamere permetteranno ai ranger di controllare gli animali in qualsiasi momento, giorno o notte. Le telecamere live hanno un periodo di prova gratuito di 15 minuti, dopo il quale gli abbonamenti vanno per 2 euro circa al mese a 3.50 al mese con una donazione di € 1,50 per la Lewa Wildlife Conservancy. 

 

TAGS: videogame animaligioco kenyavideogiochi kenyavideogame savanaVirry VR Kenya

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 12 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

Una svolta nel look delle banconote del Kenya.
La Central Bank del Paese africano ha annunciato che presto verranno immesse sul mercato le nuove banconote da 1000, 500, 200, 100 e 50 scellini che avranno...
 

CLICCA QUI E GUARDA LE NUOVE BANCONOTE

Gioco a rugby perché mi hanno dato una maglietta nuova.
Le scarpe...

LEGGI IL RACCONTO

Lo avevamo annunciato in anteprima poco più di un anno fa: la Banca Centrale del Kenya era pronta al restyiling delle banconote e delle monete del Paese. Lo scellino...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO E GUARDA LE NUOVE BANCONOTE

Nuovi cartelli di avviso in tre lingue per non sporcare la savana del Parco Nazionale keniota dello Tsavo.
Sotto l'egida "Amici dello Tsavo" agiscono i fautori di queste iniziative per la tutela dell'ambiente e della fauna, Adriano e Giovanna Ghirardello,...

LEGGI TUTTO

I bufali della savana con la loro maestosa dignità e la verve da incazzati perenni, ma...

LEGGI L'ARTICOLO

La carne degli animali di savana, la cosiddetta "game meat" da sempre costituisce un'attrazione, una leggendaria passione per gli appassionati carnivori che vogliono assaggiare un cibo esotico e allo stesso tempo sentirsi "avventurieri" del gusto. Una tradizione che fino a...

LEGGI TUTTO

Una Land Rover che riscalda la grigia domenica milanese, colorandola con immagini meravigliose della natura africana e portando per un ...

LEGGI TUTTO

Gli Amici dello Tsavo tornano in aula nella scuola media Enrico Fermi in provincia di Varese per incontrare i ragazzi che avevano partecipato alle nostre lezioni “africane”. L’iniziativa promossa dai docenti per sensibilizzare gli alunni alle problematiche del continente africano...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Seconda serata settimanale dello spettacolo a puntate sui "BIG 5", questa sera giovedì ...

LEGGI L'ARTICOLO

La lotta al bracconaggio e il bando internazionale dell’avorio stanno dando i loro frutti: in tre anni il numero di elefanti in Kenya è aumentato quasi del 15 per cento (14,7 per la precisione).
 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una tassa a fin di bene per le aziende di tutto il mondo che utilizzano animali per promuovere le loro...

LEGGI L'ARTICOLO

Tornano per la quarta settimana di seguito gli animali di Freddie e Sbringo al Baby Marrow di...

LEGGI L'ARTICOLO

Nell'ambito della campagna contro il bracconaggio e il traffico illegale di ogni feticcio animale in Kenya, oltre alla tutela dell'ecosistema, vale la pena ricordare che da un po' di tempo la legge keniana è molto più severa e intransigente con...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Metà della popolazione di tutto il mondo vive confinata nelle proprie case, privata delle libertà personali a...

LEGGI L'ARTICOLO

LIBRI KENYA

Nata Libera - Joy Adamson

Bompiani

di redazione

"Nata libera" è il primo romanzo, autobiografico, che racconta la storia di un rapporto di amicizia tra esseri umani e animali selvaggi e feroci della Savana, che nessuno precedentemente aveva immaginato potesse rivelarsi così profondo.
Questo il motivo principale del...

LEGGI TUTTA LA RECENSIONE

Si chiama “Simba”, ed è un satellite creato da studenti e ricercatori dell’Universita La Sapienza di Roma in...

LEGGI L'ARTICOLO