Speciale turismo

TURISMO

Incentivi fiscali per il turismo sulla costa, proposta in Parlamento

Mp Owen Baya chiede di velocizzare anche l'apertura dell'aeroporto di Malindi ai voli internazionali

11-01-2018 di redazione

L'ottimo riscontro dell'alta stagione sulla costa del Kenya e in particolare nelle località della Contea di Kilifi, hanno fatto ripartire la macchina dell'organizzazione turistica in prospettiva.
Contemporaneamente a breve riprenderanno i lavori in Parlamento a Nairobi, e i politici eletti a Kilifi e Malindi presenteranno le loro proposte.
Particolarmente attivo risulta il MP (Member of Parliament) Owen Baya, eletto nella circoscrizione di Kilifi Nord, di cui fa parte anche Watamu, nelle fila dell'alleanza di opposizione NASA.
Baya porterà alla massima assemblea del Kenya la proposta di revisione del "tourism act" del Ministro Najib Balala, chiedendo espressamente benefici fiscali per l'industria turistica, particolarmente gli hotel, e incentivi per chi vuole investire sulla costa.
Baya, parlando con i media, ha anche indirizzato le sue aspettative sull'aeroporto internazionale di Malindi.
"Il Governo fino ad ora è stato inefficiente sulla questione - ha detto Baya - Malindi deve avere al più presto i voli internazionali che le permettano di facilitare l'arrivo di turisti e investitori. Ci sono compagnie come Ethiopian Airlines che sono già da tempo intenzionate ad atterrare a Malindi, cosa aspettano a dare l'autorizzazione?".
La presa di posizione di Baya segue di una settimana le dure parole di Briatore che chiede una costa a misura di turista, pulita organizzata e con più infrastrutture.
Secondo Baya l'incremento del turismo passa però anche dagli incentivi fiscali.

TAGS: owen bayaparlamentare kilifipolitici malindipolitici kenyaparlamento kenya

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 12 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

Chi tornerà a Malindi e Watamu a novembre o per Natale sicuramente troverà molte ...

LEGGI L'ARTICOLO E GUARDA LE FOTO

Willy Mtengo è il nuovo parlamentare del distretto elettorale di Malindi. E' stato eletto a grande maggioranza (25 mila preferenze contro le 9 mila del candidato della coalizione di governo Philip Charo) rimpolpando così le fila dei politici dell'opposizione che...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Avevamo annunciato all’inizio del mese l’inizio dei lavori di asfaltatura della strada...

LEGGI L'ARTICOLO

A colpi di poche centinaia di dosi alla settimana non si può fare molto per vaccinare più cittadini...

LEGGI L'ARTICOLO

Si chiama Umoja Summit Political Party (sigla USPP) ed è...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il progetto del grattacielo di 61 piani Palm Exotjca di Watamu, dopo aver diviso i keniani in...

LEGGI L'ARTICOLO

Ottimismo, speranza, voglia di provarci e di credere che ci sia sempre una ricompensa per...

LEGGI L'ARTICOLO E GUARDA LE FOTO

Watamu non può aspettare il ritorno dei charter italiani e ci prova decisamente con il turismo...

LEGGI L'ARTICOLO

La quinta pulizia mensile di una zona di Malindi ha attratto ancora più cittadini delle ....

LEGGI L'ARTICOLO E GUARDA LA GALLERY

Il 2017 a Malindi e Watamu incomincia nel segno dei personaggi che scelgono il Kenya per riposarsi e prendere un po' di caldo.
C'è chi ha deciso di far passare le feste (o aveva il classico impegno inderogabile del concerto...

LEGGI TUTTO

Entro questo fine settimana si saprà qualcosa di definitivo sul futuro politico del Kenya.
Le elezioni dell'otto agosto hanno lasciato lo strascico del ricorso presentato alla Corte Suprema dall'opposizione, rappresentata dall'alleanza NASA e dal suo candidato premier Raila Odinga.
Odinga...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

"L'aeroporto internazionale di Malindi si deve fare, e i lavori inizieranno sicuramente il prossimo anno".
L'importante dichiarazione questa volta non arriva né da un politicante locale, né dagli aruspici del turismo.
E' stato il Vice Presidente Ruto ad affermarlo, durante...

LEGGI TUTTO

Finalmente sulla costa i cittadini keniani, con l’azione decisiva delle istituzioni locali che per settimane...

LEGGI L'ARTICOLO

L’anno solare in Kenya finisce con la risicata certezza che il Governo può guardare all’inizio della...

LEGGI L'ARTICOLO

Pochi, benedetti (dalla pioggia) e fradici. Potrebbe essere il titolo di un film ma è invece il resoconto del...

LEGGI L'ARTICOLO

Dopo un anno e mezzo dalla presentazione del progetto, avvenuta ad aprile 2018, sembra vicino il momento della...

LEGGI L'ARTICOLO