Ultime notizie

RICORDI

Addio a Gigi Radice, quando fece l'allenatore a Malindi

Il grande mister del Toro scudetto si prestò con la nazionale italiana residenti

09-12-2018 di redazione

L'Italia del calcio in questi giorni piange la scomparsa del grande allenatore del passato Gigi Radice, famoso per aver regalato al Torino il suo ultimo scudetto, nel 1976.
Gli appassionati ricordano il suo "calcio totale" mutuato dalla favolosa Olanda di Crujff che in quegli anni spopolava e aveva portato un calcio nuovo, che sarebbe diventato il verbo tattico nell'epoca a venire: difesa a zona, laterali a tutto campo e attaccanti che tornavano in difesa (Ciccio Graziani e Paolino Pulici, entrambi capocannonieri quell'anno).
Pochi sanno però che il simpaticissimo brianzolo venne in vacanza a Malindi nel 1993 e fu coinvolto dall'amico Silvestro Garavaglia, artista e scenografo che aveva casa il Kenya, in una sfida molto particolare. Silvestrone era il patron della nazionale italiana dei residenti italiani di Malindi, che in quegli anni contava circa 5.000 presenze e accoglieva ogni anno migliaia di turisti.
L'appuntamento speciale coincise con la promozione nella serie A keniana, per la prima volta, dell'Alaskan Malindi, la squadra locale.
La formazione dei residenti italiani era allenata da Gianni Graziosi, appassionato di calcio ed ex portiere fiorentino negli anni Sessanta, a livello dilettante.
Tra le sue file annoverava anche alcuni ragazzi che avevano giocato in Italia a buoni livelli giovanili, ed altri che si erano addirittura distinti sui campi della serie C, come Riccardo Manfredi e Valerio Burroni (i mitici "bagnini" dell'Ultima Spiaggia di Capalbio) e il cinquantenne Wilmer Carrara, ex fantasista della Biellese. 
Radice in via amichevole non solo si propose di dare consigli all'allenatore Graziosi in quella storica sfida amichevole, ma insieme a parecchi connazionali prese parte a quella giornata che Freddie del Curatolo immortalò in un ormai introvabile filmino intitolato "La domenica dei Campioni".
"Dovrò urlare forte per farmi sentire dal mister - commentò Radice, intervistato da Freddie - ma sono contento di essere qui e chissà mai che un giorno decida di venire ad allenare in Kenya".
Gigi aveva sessant'anni e non avrebbe più allenato in Italia, complice anche qualche problema di salute.
Pochi anni dopo se ne sarebbe andato anche Silvestro e l'amico d'infanzia non è più tornato in Africa.
Nell'ultimo decennio la malattia (alzheimer) e l'uscita definitiva di scena.
Ma noi lo ricordiamo così, ai bordi di un campo africano, delimitato da un reticolato con chioschi di legno e makuti come tribunette, a dispensare la sua conoscenza del calcio a un'armata brancaleone di connazionali che, come in un film di Salvatores, onorarono la maglia azzurra in un epico pomeriggio, perdendo per 2-1 contro una squadra di Serie A del Kenya.
 

TAGS: radice kenyasilvestro garavagliaresidenti kenyasquadra kenya

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 16 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

Anche il Kilili Baharini Resort & SPA, storica e suggestiva location sulla spiaggia di Silversand a Malindi, apre...

LEGGI L'ARTICOLO

Recenti studi del dipartimento dei servizi di salute riproduttiva dell’Università di Nairobi, hanno...

LEGGI L'ARTICOLO

Tre bracconieri sono stati uccisi mercoledì dai rangers del Kenya Wildlife Service al Mount Elgon National Park nella Contea di Trans Nzoia.
Paul...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Appuntamento a Pizza O per il cenone di fine anno sulla spiaggia di Silversand a Malindi, nell’esclusiva...

LEGGI L'ARTICOLO

Non è solo una squadra di calcio di ragazzi quasi tutti minorenni, non è solo la squadra di Malindi e non...

LEGGI L'ARTICOLO

Il Kenya si prepara a riabbracciare i propri turisti (muniti di certificato vaccinale) da gennaio 2022.
Almeno...

LEGGI L'ARTICOLO

Per festeggiare l'ultimo dell'anno, Rosada Beach triplica il suo beach party sulla spiaggia di Silversand, proponendo...

LEGGI L'ARTICOLO

Un cenone di San Silvestro ricco e vario, con il contorno di musica dal vivo e divertimento, per il piacere di stare insieme in un luogo informale ma allo stesso tempo ben curato, con la particolarità di affacciarsi sulla spiaggia...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Magliette della nazionale italiana in regalo ad una squadra amatoriale di Malindi, per partecipare a un torneo di beach football.
Le divise originali delle squadre europee costituiscono sempre un presente ambitissimo per i ragazzi locali, e la compagine milanese delle...

LEGGI TUTTO

Gli atleti del Kenya si sono presi letteralmente la scena durante la cerimonia inaugurale...

LEGGI L'ARTICOLO

L'Osteria Town e l'Osteria Beach si dividono le offerte e il divertimento per passare insieme la serata di San Silvestro e il pranzo del primo dell'anno.
Per la serata dell ultimo dell'anno...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Menu alla carta o cena raffinata con vere chicche gastronomiche e un duo live d’eccezione, brindisi...

LEGGI L'ARTICOLO

L’Osteria Group a Malindi si fa in due per allestire un cenone di San Silvestro e un veglione di Capodanno in grande stile nei suoi ristoranti sul mare e in town.
All’Osteria Beach House sulla spiaggia di Silversand, cenone al...

Un ultimo dell’anno all’insegna del gusto, della classe e delle atmosfere soft, pur non facendosi...

LEGGI L'ARTICOLO

I ragazzini delle periferie di Malindi hanno un sogno, quello di poter giocare a calcio in una...

LEGGI L'ARTICOLO

Dopo il successo di partecipazione dell’antivigilia di Natale con il coro dei bambini della S.Anthony Cathedral...

LEGGI L'ARTICOLO