Ultime notizie

NEWS

Brucia dormitorio di Asante Sana a Mambrui

Molti danni, no feriti: SOLIDARIETA': ECCO COME AIUTARE

29-12-2019 di Freddie del Curatolo

Un improvviso incendio ha devastato questa mattina il Children Centre italiano Asante Sana di Mambrui, distruggendo il dormitorio femminile della struttura.
In pochi minuti le fiamme hanno ridotto in cenere letti, materassi, cuscini, zanzariere e travi di sostegno che bruciando hanno fatto crollare il tetto. I pompieri sono arrivati e avevano anche l’acqua, ma il grosso dei danni era già stato fatto. Non essendoci makuti, almeno il fuoco non si è propagato in altri settori dell’importante centro di solidarietà di Mambrui.
Fortunatamente in questo periodo la struttura, che ospita oltre cento bambini e offre loro insegnamento con una scuola parificata all’interno del centro e da mangiare con un grande refettorio, oltre ad avere uffici e servizi, non è frequentata da molti scolari che sono quasi tutti in ferie nei villaggi dei parenti. Molti sono anche i piccoli studenti della zona che arrivano da fuori.
“Avevamo solo con noi gli orfani più piccoli, ma sono stati messi tutti in salvo – conferma in lacrime Mama Piera Chiodi, la volontaria che ha creato e da anni gestisce la struttura – ma i danni sono ingenti”.
Ora per “Mama” Piera è emergenza totale, perchè la scuola inizierà tra pochi giorni, il 6 gennaio e le ragazze non hanno uno spazio dove dormire, né un letto. Per questo tramite malindikenya.net lanciamo una campagna immediata di aiuto, tramite il Conto Corrente di Asante Sana intestato a Pierina Chiodi e/o Fathuma Shee, A/C N° 5349749001 DTB MALINDI – Dall’Italia BIC: DTKEKENA. Dal Kenya si può anche inviare un aiuto tramite Mpesa al numero 0704677666 intestato a James Macharia Maina. Chi conosce quanto di buono ha fatto e sta facendo Asante Sana in questi anni non può esimersi dal rispondere a questo grido d’aiuto inaspettato e doloroso. Il Kilili Baharini, struttura da sempre solidale, ha già deciso di destinare i fondi della sua lotteria di fine anno, durante il veglione del 31 dicembre, per la ricostruzione del dormitorio. Si spera che altri seguano l’esempio.

TAGS: incendio kenyaincendio mambruiasante sana mambruidormitorio kenyaaiuti kenya

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 12 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

Feste e brindisi un po’ ovunque, nella notte tra il 31 dicembre 2019 e il 1 gennaio 2020 a Malindi e...

LEGGI L'ARTICOLO

Una grande dimostrazione di solidarietà di tanti italiani residenti a Malindi e Mambrui, ma anche di turisti che...

LEGGI L'ARTICOLO

Un nuovo aiuto dalla cittadina di Treviglio per il Children Centre di Mambrui "Asante Sana" diretto da Piera Chiodi. Dopo la fortunata raccolta dello scorso maggio, grazie anche al concerto di Freddie del Curatolo, 

LEGGI TUTTO

Un pauroso incendio sta avvolgendo da un'ora circa l'elegante zona residenziale di Casuarina a...

LEGGI L'ARTICOLO

Non potevano essere indirizzati meglio, i 5000 euro di incasso della serata di Freddie del Curatolo lo scorso maggio a Treviglio, grazie all'organizzazione di Maxlife e dei commercianti della cittadina in provincia di Bergamo. 

LEGGI TUTTO

Lui si chiama Bryan ed è il chitarrista "adottato" grazie all'iniziativa malindina dello scorso agosto messa in atto da Maxlife e Malindikenya.net, con la partecipazione del Children Centre "Asante Sana" di Mambrui e della Pro Guitar Academy di Malindi.
Durante...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Ancora una volta gli eventi di Malindi fanno centro. Grande partecipazione e piacere di incontrarsi...

LEGGI L'ARTICOLO

Una villa di pregio nel quartiere residenziale malindino di ...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Oltre settanta ettari della splendida e incontaminata foresta di Aberdare, a sud dell'area di Kinangop, bruciano...

LEGGI L'ARTICOLO

Riaprono le scuole primarie e secondarie in tutto il Kenya.
Come è noto, qui l'anno scolastico incomincia in corrispondenza con quello solare ed è strutturato con vacanze di circa un mese ogni tre di studio.
 

LEGGI TUTTO

Ecco il video della canzone "Amani na elimu" (Pace ed apprendimento) di Freddie del Curatolo e Marco Bigi, eseguita dal coro di Asante Sana Children's Home di Mambrui, diretto dal Maestro Paolo Belloli, durante la serata inaugurale del Malindi Talent...

GUARDA IL VIDEO

Il movimento Malindi Green And Blue e i suoi clean up, le giornate di pulizia mensile, hanno...

LEGGI L'ARTICOLO

Un incendio divampato per cause ancora da accertare ha bruciato parte del  Breeze Point Hotel di Malindi, struttura gestita da un italiano, Paolo Da Fano e da una cittadina...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Un improvviso incendio è divampato in serata al Mombasa Hospital, la più antica e importante struttura...

LEGGI L'ARTICOLO

Un incendio improvviso propagatosi velocemente a causa del fortissimo vento di oggi, ha ridotto in cenere il resort malindino "Dorado Cottages", a Casuarina.
L'incendio sembrerebbe partito da

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Se il grande incendio sul Monte Kenya che rischiava di fare grandissimi danni all'interno della...

LEGGI L'ARTICOLO