Ultime notizie

NOVITA' VIAGGI

Kenya verso l'obbligo di assicurazione ai turisti

Il disegno di legge potrebbe essere approvato

13-10-2023 di redazione

Il Kenya deciderà prossimamente, forse anche entro la prossima settimana, se inserire l’obbligo di assicurazione sanitaria per tutti i turisti stranieri che hanno intenzione di visitare il paese.
L’idea del governo è quella di adeguarsi a molti paesi occidentali che già negano l’ingresso ai turisti stranieri (nel caso della comunità Schengen agli extraeuropei, come fanno Francia, Germania, Belgio ed altre nazioni, tra cui non figura l’Italia) se non sono dotati di una copertura sanitaria adeguata, che li protegga in caso di malattia o incidente all’estero.

La decisione è corroborata dal fatto che, nel caso i turisti arrivino senza un’assicurazione sanitaria stipulata nel paese di residenza, siano obbligati a farne una in Kenya al momento dell’arrivo, alle condizioni fornite dal ministero della Sanità. Questo, nell’intenzione del governo, potrebbe portare nuovi introiti, considerato che l’ingresso di visitatori si attesta tra 1 milione e mezzo e 2 milioni all’anno.
La commissione per la sanità del parlamento keniano sta esaminando in questi giorni il disegno di legge sull’assicurazione sanitaria sociale, che prevede anche l’emendamento in questione.

"Una persona non keniana che intenda entrare nel territorio del Kenya per un periodo inferiore ai 12 mesi dovrà essere in possesso di una copertura assicurativa sanitaria di viaggio designata dal ministero della Sanità", si legge nel rapporto presentato la scorsa settimana alla Camera.
La proposta è all’interno di un disegno più ampio che promette di potenziare l'ente che sostituirà il National Health Insurance Fund (NHIF). L'assicuratore sanitario pubblico sarà uno dei maggiori beneficiari del nuovo emendamento, insieme ad altre compagnie assicurative private approvate. Non è ancora dato di sapere se chi dovesse rifiutare di stipulare l’assicurazione sarà respinto all’arrivo oppure dovrà pagare una penale.

TAGS: assicurazioneleggesanità

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 16 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

Ancora un rinvio per la possibile entrata in vigore dell’assicurazione sanitaria obbligatoria...

LEGGI L'ARTICOLO

Quando ci si approccia ad un luogo di vacanza, per quanto sia un Paese straniero e...

LEGGI L'ARTICOLO

Il Presidente keniano Uhuru Kenyatta ha approvato una nuova legge che punirà con multe fino a 50 mila dollari (circa 5 milioni di scellini) o due anni di reclusione, chiunque divulghi...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il governo keniota si prepara ad introdurre una nuova tassa nella sua finanziaria di giugno...

LEGGI L'ARTICOLO

Dal prossimo 27 maggio chi possiede in Kenya un boiler da più di 100 litri, quindi specialmente hotel, condomini e aziende, sarà considerato fuorilegge se il suo impianto per l'acqua calda non sarà ad energia solare.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il Governo del Kenya sta pensando a condannare con la pena capitale i bracconieri che uccidono le specie protette della savana.
Il Ministro keniano del Turismo e...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Tra le molte precauzioni e cose da sapere prima di affrontare una vacanza o un periodo di soggiorno in Kenya, c’è...

LEGGI L'ARTICOLO

Day of passion, yesterday, for the residents and the Italian tourists, as well as many Kenyans citizens, from 9 in the morning when they found the branches of the Imperial Bank and closed the doors not operating.
The mystery lasted...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Tra i tanti disegni di legge che vengono presentati dai Parlamentari keniani ad ogni tornata elettorale, ce ...

LEGGI L'ARTICOLO

Dati incoraggianti quelli di Lunedì 22 giugno,  sono “solo” 59 i positivi su 2.354 test effettuati nelle...

LEGGI L'ARTICOLO

Il parlamento keniano ha approvato la legge sulla raccolta differenziata in Kenya e, se il presidente Kenyatta...

LEGGI L'ARTICOLO

E' stata rimandata l'applicazione della cosiddetta "Terza Licenza" per le automobili immatricolate in Kenya, la cui seconda fase avrebbe dovuto entrare in vigore da oggi. Lo ha deciso la National Transport and Safety Authority del Kenya (la loro Motorizzazione Civile)...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il sito “Viaggiare Sicuri” del nostro Ministero degli Affari Esteri ha messo ancor più in risalto, alla...

LEGGI L'ARTICOLO

Dopo otto anni il Kenya riapre alle adozioni internazionali. Il Presidente Uhuru Kenyatta ha firmato la...

LEGGI L'ARTICOLO

Nella conferenza stampa di ieri 30 giugno ad Afya House, il segretario amministrativo della Sanita ...

LEGGI L'ARTICOLO

Il Kenya è un paese che sotto molti aspetti rimane permissivo con i suoi cittadini, a livello di regole che...

LEGGI L'ARTICOLO