Ultime notizie

NEWS

La migliore infermiera del mondo è keniana

Anna Duba premiata su oltre 24 mila candidate

14-05-2022 di Leni Frau

E keniana l’infermiera migliore del mondo.
Anna Duba, impiegata nell’ospedale della Contea di Marsabit, ha prevalso su oltre 24 mila partecipanti al concorso “Global Nursing Award”, provenienti da 180 paesi del mondo. La premiazione è avvenuta a Dubai in occasione della Giornata Internazionale degli infermieri, dove lei si è presentata in abito tradizionale samburu. Sponsor dell’iniziativa, la prima di questo genere, l’azienda indiana Aster DM Healthcare.
Insieme ad Anna Duba un riconoscimento è stato dato anche alla sua collega dell’ospedale di Marsabit Jirma Bulle, anche lei keniana.
La carriera di Anna è veramente speciale e lodevole: prima diplomata del suo villaggio e unica donna alfabetizzata, divenuta infermiera ha ultilizzato la sua professione per promuovere l’uguaglianza di genere e l’istruzione all’interno delle comunità della sua regione. Ha costituito una fondazione, la Qabale Duba Foundation, con la quale ha contribuito alla costruzione di una scuola nel suo villaggio dove i bambini studiavano al mattino e gli adulti al pomeriggio.
Contemporaneamente ha tenuto corsi per cambiare la percezione della sanità e la cultura delle donne nei confronti dei diritti sessuali, dei parti sicuri e delle cure prenatali.
Le sue iniziative educative hanno contribuito a ridurre le mutilazioni genitali femminili e i matrimoni precoci. Ora più donne partoriscono in ospedale e più madri iscrivono le loro figlie a scuola. Anna Duba ha ricevuto il premio Waislitz Global Citizen's Choice, che prevedeva un premio in denaro di 50.000 dollari.
Jirma Bulle lavora al suo fianco, ed è nel settore sanitario, da ben 21 anni. È stata una delle volontarie che hanno contribuito ad affrontare l'epidemia di Ebola in Sierra Leone.
È a capo della campagna “Beyond Zero” lanciata dalla First Lady keniana Margaret Kenyatta, volta a migliorare la salute materna. Ha affrontato diverse sfide, come l'accesso ai villaggi più remoti, ma è riuscita comunque ad aumentare l'immunizzazione dei bambini sotto i cinque anni.
Due donne in prima linea e lontane dai riflettori, che meritano questo riconoscimento e che dovrebbero essere in prima pagina al posto dei tanti politici che affollano i media in questo periodo.

TAGS: infermierapremiomarsabitkeniana

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 12 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

Miglior cucina francese di tutta l'Africa, Ristorante più romantico dell'Africa, Miglior presentazione dei piatti a livello continentale, miglior ristorante africano a conduzione familiare, Miglior ristorante a tema dell'Africa, Primo premio per l'ambiente più lussuoso, Miglior "food styling" dell'Est Africa, Miglior...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Per la sesta volta di fila la riserva nazionale keniana del Maasai Mara ha vinto il premio "Africa Leading National Park" del World Travel Awards.
La cerimonia 2018 del venticinquesimo WTA si è tenuta ieri a Durban, in Sudafrica e...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La siccità sta flagellando il nord del Kenya in netto anticipo rispetto alla stagione arida e...

LEGGI L'ARTICOLO

Malindi torna a far parlare in positivo di sé nel mondo della promozione turistica internazionale di alto livello, grazie ad uno dei suoi resort.
Il Diamonds ...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una giornata di sport, divertimento per grandi, piccini e famiglie nel cuore verde di Malindi con...

LEGGI L'ARTICOLO

Il Kenya fa il bis!
Anche quest'anno, dopo aver conquistato l'ambito premio l'anno scorso, oltre già al 2013 e 2015, il Kenya si è aggiudicato la palma d'oro come migliore destinazione mondiale per i safari e miglior destinazione africana per le...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Anche quest'anno il Maasai Mara è la migliore riserva di tutto il Continente africano, e Diani Beach la migliore spiaggia.
Questo è emerso dalle premiazioni dei...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La storia si ripete e per le regioni più povere del Kenya è sempre un dramma.
Dopo ...

LEGGI L'ARTICOLO

Per la ripresa del turismo e per quello odierno, fatto di viaggiatori locali e di stranieri inclini ...

LEGGI L'ARTICOLO

Pochi tamponi nelle ultime 24 ore ma la percentuale dei positivi in Kenya rimane la stessa, con 95 ...

LEGGI L'ARTICOLO

Unire le tradizioni musicali etniche della costa keniana con le nuove tendenze e un tocco di...

LEGGI L'ARTICOLO

 "Ogni giorno in Africa si volta una pagina e si inizia un nuovo capitolo. Oggi è un altro giorno. Questo...

LEGGI L'ARTICOLO

Il romanzo della giornalista Rai Isabella Schiavone "Lunavulcano", che abbiamo recentemente recensito qui (clicca qui per leggere la recensione) è stato selezionato  per il prestigioso premio Strega 2018.
L'importante...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

In una piccola manyatta del villaggio di Saku, nella Contea di Marsabit, una ragazza di diciassette anni ha salutato le sue caprette, i fratelli e il resto della numerosa famiglia.
Poi ha aperto una piccola...

LEGGI TUTTA LA STORIA

L’edizione 2021 del concorso “The greatest Maasai Mara Photographer of the year”, che da quattro anni...

LEGGI L'ARTICOLO

Il Kenya crede sempre di più all'energia solare e investe finalmente anche a livello statale, e non solamente con decreti legge che concedono permessi ai privati.
Ultimamente sono...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO