Ultime notizie

SPORT

La Watamu della pesca al top in Costarica

La vittoria dell'equipaggio keniano promuove la destinazione

01-05-2022 di Freddie del Curatolo

Watamu ha portato alto il suo nome di destinazione mondiale di pesca d’altura, rappresentando il Kenya nel torneo internazionale di offshore che si è tenuto nei giorni scorsi in Costarica e trionfando nella competizione.
Al Costa Sunglasses Offshore Championship 2022 ha partecipato l’equipaggio costituito da Florian Biziere, direttore dell’Ocean Sports di Watamu con Steve Harries e Geoff Bell.
Il trio, denominato “Watamu Fishing Festival” ha letteralmente sbaragliato la concorrenza, nella finale con altre 7 imbarcazioni provenienti da tutto il mondo. Nell’ultima giornata di pesca, con la cattura e il rilascio di otto enormi blue marlin, si sono assicurati la vittoria finale nel prestigioso torneo. La notizia sta facendo il giro degli ambienti degli appassionati di pesca sportiva a livello internazionale ed è sicuramente una gran bella promozione per la destinazione Watamu che negli anni sta acquisendo notorietà dappertutto grazie alla varietà di occasioni a disposizione per potersi divertire ed assecondare le proprie passioni: dal kitesurf alla pesca, dallo whale-watching (ammirare balene, orche e delfini durante la loro migrazione) al mountain-biking nella foresta di Arabuko Sokoke. Con l’aggiunta del relax della spiaggia, della meravigliosa unicità di un’escursione nel Mida Creek tra le mangrovie e molte altre suggestioni.

TAGS: pesca kenyawatamufishing

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 12 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

A Malindi si torna a pescare per sport e si festeggia un anniversario importante.
I sette...

LEGGI L'ARTICOLO E GUARDA IL VIDEO

Il Malindi Sea Fishing Club, sul lungomare di fronte al Tangeri Lounge, organizzerò da questo...

LEGGI L'ARTICOLO

Sabato 4 dicembre al Malindi Sea Fishing Club va in scena l’appuntamento con il mercatino di Natale...

LEGGI L'ARTICOLO

Domani, sabato 2 ottobre, a Malindi si torna ad incontrarsi nel segno della condivisione, dell’esposizione...

LEGGI L'ARTICOLO

Il Fishing Club inizia il 2022 con il suo primo mercatino mensile dove trovare un  po'....

LEGGI L'ARTICOLO

Con il primo sabato di marzo torna il mercatino mensile di Malindi al Sea Fishing Club, dove trovare un  po' ...

LEGGI L'ARTICOLO

La bassa stagione turistica e le prime piogge non fermano certo il mercatino mensile di Malindi al...

LEGGI L'ARTICOLO

Una serie di nuove regole con multe salatissime sono state approvate dal Ministero dell’Agricoltura e...

LEGGI L'ARTICOLO

Sarà probabilmente colpa del riscaldamento globale, di correnti nuove influenzate dai...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Non solo carne, al Tangeri Lounge di Malindi. Il mercoledì del locale sul lungomare della cittadina, di ...

LEGGI L'ARTICOLO

Una gara di cucina indiana tra hotel, ristoranti ed altre attività di Malindi e dintorni, che si tiene una volta al mese circa in una diversa location.
Dopo il Barefoot di Che Shale, il Fishing Club di Malindi, a novembre...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO E GUARDA LE FOTO

Il sabato sera al Tangeri Lounge regala sempre qualche novità per estendere la cena e ...

LEGGI L'ARTICOLO

Il lungomare di Malindi si rianima con la riapertura del Tangeri, non più ristorante pizzeria ma accogliente lounge bar sotto un'esperta gestione italiana.
Luogo di ritrovo e di...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Venti chilometri prima di Malindi, dopo i villaggi di Chumani e Matsangoni, s'incontra l'insenatura di Mida, caratterizzata da foreste di mangrovie, piante le cui radici sono in acqua salata. 
A Mida si possono osservare specie molto rare e affascinanti di...

LEGGI TUTTO

Kenya e Somalia sono da anni ai ferri corti per la questione dei confini marittimi sull’Oceano Indiano.
Dopo anni di...

LEGGI L'ARTICOLO

Anche questo mese, come avviene immancabilmente ogni secondo sabato del mese dallo...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO