I parchi

PARCHI

Parco Nazionale di Aberdare, la foresta verde del Kenya

TRA CIME IMPONENTI, INFINITE VALLATE E PITTORESCHE CASCATE

18-02-2021 di Leni Frau

Il Parco Nazionale di Aberdare é situato nella regione centro-occidentale del Kenya, circa 150 Km a nord di Nairobi.
Il Parco prende il nome dalla catena montuosa che lo circonda, la Aberdare Range, la terza per importanza del Kenya e si estende su una superficie di poco meno di 700 Kmq nel cuore della terra popolata dall’etnia Kikuyu. Nyandarua era il nome originale della Aberdare Range, che in lingua Kikuyu significa 'pelle secca' (forse  un riferimento alla lua silhouette ), la ridenominazione avvenne nel 1884 da Joseph Thomson, un esploratore scozzese, in onore di Lord Aberdare, presidente della Royal Geographical Society.
Istituito nel 1950, il Parco Nazionale di Aberdere si estende attraverso una grande varietá di paesaggi, coprendo altitudini che vanno dai 2000 ai 4000 metri sopra il livello del mare.
Si alternano immense e selvagge brughiere, verdi vallate, colline, laghetti e profondi canyon fino a “perdersi” in rigogliose foreste alpine di alta quota.
Numerosi torrenti e fiumi ( ricchi di trote ) attraversano il Parco e alimentano le spettacolari cascate circondate da rocce ricoperte di muschio e altissime felci. Da segnalare le cascate Karura, tra le piu alte d’Africa con un dislivello di quasi 300 metri.
Alla bellezza di Aberdare si aggiungono vette e creste, tra cui i “Denti di Drago” straordinaria formazione di roccia vlucanica che evoca un paesaggio primordiale e dall’aspetto unico, che attirano non solo  fotografi di paesaggi di montagna ma anche amanti del trekking.
Il parco è l'habitat di elefanti, rinoceronti neri, leopardi, iene maculate, babbuini, scimmie, bufali e facoceri. Avvistamento piu raro é invece quello del bongo, un’antilope  sfuggente a rischio estinzione che vive solitamente nelle foreste di bambú. Animali come l’eland e il serval prediligono le zone piú a nord nelle brughiera. Si rimarrá meravigliati alla vista di  grandi mammiferi come giraffe, elefanti, rinoceronti e leopardi passeggiare tra le fitte foreste e le grandi distese di savana.
Importante e gratificante anche il birdwatching con quasi trecento specie di uccelli registrate, tra cui la Cisticola di Aberdare e il frandolino di Jackson, oltre a aquile, sparvieri e pivieri.
Tra le varie attivitá proposte all’interno del Parco, i  visitatori possono fare classisi safari fotografici, percorsi di trekking,  picnic, pescare trote nei fiumi e campeggiare nella brughiera.
Il Parco Nazionale di Abderdare é facilmente accessibile su strada asfaltata da Nyeri e Naro Moru, una strada attraversa il parco attraverso i pendii piu bassi fino alle Moorlands per connettersi con un’ulteriore strada da Naivasha, sul lato occidentale.

 

TAGS: parchi kenyaforeste kenyasafari kenya

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 12 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

In Kenya c’è chi ama andare oltre il safari tradizionale e ha la passione, l’entusiasmo e la competenza per proporre sorprendenti variazioni sul tema e mete inusuali tutte da vivere.
Le guide creative e professionali di Kenya Safari Explorer  sono...

LEGGI TUTTO E GUARDA LE ALTRE FOTO

Il Kenya fa il bis!
Anche quest'anno, dopo aver conquistato l'ambito premio l'anno scorso, oltre già al 2013 e 2015, il Kenya si è aggiudicato la palma d'oro come migliore destinazione mondiale per i safari e miglior destinazione africana per le...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una buona notizia per gli amanti dei safari in Kenya e soprattutto per chi li organizza, agenzie e tour operator. Il Kenya Wildlife Service dal 1 novembre ha ridotto i ticket d'ingresso nei parchi nazionali del Kenya e nelle riserve. 

LEGGI TUTTO

Una stagione fantastica per i safari in Kenya, e specialmente per i Parchi Nazionali di Tsavo Est e Ovest e dell'Amboseli.
Il direttore della Kenya Association of Hotelkeepers and Caterers...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La savana del Kenya da oggi sarà meno popolata da veicoli non autorizzati e non professionali.
I mezzi...

LEGGI L'ARTICOLO

La voglia sfrenata di questo Paese di tecnologicizzarsi e allo stesso tempo di limitare il grande cancro della corruzione, rischia spesso di causare contrattempi a chi ci lavora e chi lo promuove.
Oggi...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

(foto di Paolo Torchio) Dopo il divieto totale dei sacchetti di polietilene, il Ministero dell'Ambiente del Kenya sta pensando seriamente di vietare le bottiglie di plastica su tutto il territorio nazionale per proteggere l'ambiente.
 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Non c’è emergenza Covid-19 che tenga (per fortuna), la battaglia per la tutela dell’ambiente del Kenya va...

LEGGI L'ARTICOLO

Un piacere in più nella meraviglia. Quest'anno per i safari in Kenya è stato il boom di richieste di cene o aperitivi nel mezzo della Savana.
Un modo in più per godersi una situazione indimenticabile, non solo durante i "game...

LEGGI TUTTO

E’ stata un’edizione emozionante, quella di quest’anno dell’East African Safari Classic, il ...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il Governo del Kenya ha deciso di piantare 20 milioni di nuovi alberi per contrastare il fenomeno della deforestazione.
Il patrimonio forestale del Paese ha subito gravi danni, soprattutto dal 1970 al 1990, principalmente per via della produzione di legname...

LEGGI TUTTO

La tutela dell'ambiente marino del Kenya e del suo ecosistema ha ricevuto l'importante appoggio di una star del cinema hollywoodiano.
Leonardo...

LEGGI L'ARTICOLO

Il Kenya Wildlife Service ricorda le dieci regole d'oro per un safari rispettoso della natura e dei...

LEGGI L'ARTICOLO

Ha iniziato acquistando una villa, poi l'ha trasformata in un Luxury Bed & Breakfast (Nyumba Ya Mbuyu) e ora è diventata anche la "scusa" per andare e venire da Malindi. Dopo 30 anni d'Africa, Gianni Maitan, imprenditore veneto e mago...

LEGGI TUTTO

Ricomincia la stagione ed è tempo di safari, per chi viene in vacanza in Kenya.
Agosto è uno dei mesi più belli per scoprire la savana ed i suoi abitanti.
Particolarmente la natura, che dopo le grandi piogge, è al...

LEGGI TUTTI I CONSIGLI

Il più importante rally internazionale di automobili vintage quest’anno si svolge in Kenya e Tanzania e prende...

LEGGI L'ARTICOLO