Il Kenya in tavola

RICETTE

Tagliatelle granchio, avocado e lime

Il Kenya si avvicina sempre più alla pasta

25-07-2023 di redazione

Sempre più keniani si approcciano ai primi piatti e particolarmente alla pasta che inizia ad avere dei prezzi competitivi con il riso basmati e addirittura la farina di mais. Specialmente perché ci sono aziende locali che producono spaghetti e pasta corta (importando il grano duro e lavorandolo in loco) o attività che stanno iniziando a commercializzare la pasta fresca, sia a Nairobi che a Mombasa e si uniscono ai tanti ristoranti, anche locali, a Malindi, Watamu e Diani che già propongono tagliatelle, ravioli e lasagne di produzione propria. Oggi presentiamo una ricetta keniana, creata da Freddie del Curatolo nel suo ristorante Jahazi di Malindi nel 2013, con lo chef keniano Kenga Barisa.

Tagliatelle con polpa di granchio, avocado e limone
(Ingredienti per due persone)

250 gg di tagliatelle (se non avete pasta fresca, 200gg di spaghetti)
300 gg di polpa di granchio
Mezzo avocado maturo
Un lime (o mezzo limone, a scelta)
8 pomodorini locali (cherry tomato)
Uno spicchio d’aglio
Olio d’oliva, sale e pepe QB

PREPARAZIONE

Soffriggere a fuoco basso lo spicchio d’aglio e i pomodorini con l’olio, aggiungere la polpa di granchio e, a piacere, un goccio di vino bianco o mezzo mestolo di acqua di cottura. Cuocere la pasta, scolarla e saltarla in padella per due minuti. Spegnere il fuoco e aggiungere l’avocado precedentemente schiacciato con una forchetta e unito al lime, a sale e pepe. Saltare e aggiungere un goccio di olio d’oliva a guarnire:
Servire il tutto per un piatto fresco, delicato ma gustoso e piacevolmente esotico.

TAGS: tagliatellepastagranchioavocadolimepiattiricette

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 16 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

L'ultimo dell'anno di Watamu ha il marchio di fabbrica di Paparemo beach, che non è solo la location spettacolare...

LEGGI L'ARTICOLO

Il Mapango di Watamu ha preso un granchio...anzi più di uno, e sono granchi reali talmente...

LEGGI L'ARTICOLO

Uno dei frutti tropicali più caratteristici, utilizzato per il vero più come condimento e pietanza di contorno, rischia di scomparire e il Kenya prende provvedimenti per non rimanere senza e ridurre il suo prezzo che nel giro di un anno...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il Kachumbari è la classica insalata keniana di accompagnamento ai piatti, non solo alle...

LEGGI LA RICETTA

Dopo il successo dell’assaggio di specialità della scorsa domenica, questa domenica, 23 agosto...

LEGGI L'ARTICOLO E GUARDA LE FOTO

Un'antica leggenda swahili racconta che prima dell'arrivo dei portoghesi, gli indigeni della costa keniana non mangiassero l'avocado ma ne utilizzassero solamente l'olio, perché non lo consideravano né frutta né verdura.
Quando i...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La cucina swahili del Kenya, come si sa, è un misto delle culture e dei popoli che sono approdati sulla costa, e ...

LEGGI TUTTA LA RICETTA

Anche il Tangeri Lounge di Malindi decide di venire incontro alle esigenze dei clienti keniani e dei residenti e...

LEGGI L'ARTICOLO

L'aeroporto internazionale di Malindi avrà un bar ristorante italiano.
Lo scalo che si avvia verso l'adeguamento per poter presto ospitare voli provenienti direttamente da Paesi stranieri, ha compreso nel suo piano di espansione anche l'apertura...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

L'Olimpia Club di Casuarina a Malindi torna a proporre le sue serate a base di specialità italiane e divertimento.
Con l'alta stagione si riprende la gustosa tradizione del...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

In alcuni ristoranti swahili la salsa di mango per accompagnare il pesce alla griglia è una consuetudine.
Le ricette più gourmet prevedono l'ultilizzo di un pesce "nobile" come il red snapper, ma anche lo white snapper o il "kolekole" (più...

LEGGI LA RICETTA

Fellini e la Romagna approdano non solo al White Elephant di Malindi venerdì 6 marzo per l’evento collegato...

LEGGI L'ARTICOLO

Con la materia prima che l’oceano indiano può offrire lungo le coste dell’Africa Orientale e particolarmente...

LEGGI LA RICETTA

Provate ad immaginare un italiano all’estero senza pasta.
Provate ad immaginare un italiano all’estero alle prese con...

LEGGI E GUARDA LE IMMAGINI

Come si prepara al cenone di San Silvestro la destinazione regina del turismo enogastronomico in Kenya?
I ristoranti...

LEGGI L'ARTICOLO

Nei ristoranti italiani di Malindi e Watamu il cenone di San Silvestro è una tradizione e allo...

LEGGI LE PROPOSTE