Il Kenya in tavola

LE NOSTRE RICETTE

Polpo saltato con hummus e pomodorini

Dall'oceano indiano a suggestioni mediorientali

04-07-2023 di redazione

Con la materia prima che l’oceano indiano può offrire lungo le coste dell’Africa Orientale e particolarmente di Kenya e Tanzania, oltre alle ricette caratteristiche della cucina swahili, altre popolazioni e più recentemente anche insediamenti turistici, hanno portato sapori ed abbinamenti che arrivano da altri mari, dal Golfo Persico al Mar Rosso, fino al Mediterraneo orientale e all’Egeo, che lambiscono le coste e le culture gastronomiche di Libano, Turchia e Grecia.
Non è insolito trovare, nei ristoranti di Watamu, Kilifi, Diani e Nyali, dei piatti e accostamenti di sapori che rimandano alla cucina mediorientale o nordafricana.
E’ il caso del polpo saltato con hummus e pomodorini, un piatto fresco e delicato che si esalta con la freschezza del “pwezi” locale.
 

Ingredienti per 2 persone:
Un polpo medio o due piccoli (400gg)
Un gambo di sedano
Una carota
Un pomodoro
Mezza cipolla
Uno spicchio d’aglio
Paprika affumicata o spanish paprika
Coriandolo o prezzemolo (secondo il gusto)
Una dozzina di pomodorini
200gg di ceci (in Kenya si trovano quelli indiani secchi, oppure italiani d’importazione in scatola)
Un limone (mezzo per la marinatura, mezzo per l’hummus)
Un lime (per il salto)
Un cucchiaino di salsa Tahina (o una manciata di semi di sesamo)
olio d’oliva, pepe e sale qb


Preparazione:

Far bollire il polpo per mezz’ora in acqua bollente con un quarto di bicchiere di aceto e le verdure da brodo (sedano, carota, pomodoro, cipolla).
Rimuovere la pellicola esterna e gli occhi e pulirlo.
Praticare tagli tra i tentacoli e il corpo in modo da poterlo schiacciare.
Marinarlo con limone, olio, pepe, sale e una spolverata di paprika.
Lasciarlo in marinatura per un’ora insieme ad uno spicchio d’aglio aperto in due con rimozione dell’anima.
Preparare l’hummus con un frullatore ad immersione: ceci, limone, olio d’oliva, tahina (o sesamo, in questo caso aggiungere un po’ d’olio e a scelta, un cucchiaio di yogurt o di burro d’arachidi).
Scaldare la padella e aggiungere il polpo con la sua marinatura e i pomodorini, tagliati a metà.
Far saltare fino a quando la marinatura non si è asciugata, rimuovere lo spicchio d’aglio, versare il contenuto del lime spremuto e infine un’ultima leggera spolverata di paprika.
Predisporre nel piatto un letto o una decorazione a piacere con l’hummus e adagiarvi sopra il polpo.
Godetevi questa delizia come antipasto o secondo piatto!

TAGS: polpooceano indianoricettepiatticucina

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 16 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

In occasione della Settimana Mondiale della Cucina Italiana che quest’anno l’Ambasciata...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Da che mondo culinario è mondo, e soprattutto è Mar Mediterraneo, isole comprese, il...

LEGGI LA RICETTA

Con una serata di alta cucina dello chef "ambasciatore del gusto" Luca Mastromattei, dedicata...

LEGGI E GUARDA IL VIDEO

Una serata sotto le stelle nell’unica affascinante location tutta rosa di Malindi, sulla spiaggia...

LEGGI L'ARTICOLO

Un appuntamento goloso e inedito che alla sua terza edizione sta già prendendo piede e creando uno stuolo di appassionati.
E' il "Malindi Masaala" Festival, competizione di cucina indiana creata da...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una giornata speciale come quella di Ferragosto può essere vissuta nella fantastica cornice della baia di Mayungu, di fronte agli atolli di sabbia sulla barriera corallina che sono meta preferita di tutti i turisti che amano l'oceano indiano e la...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il Ristorante del Mariposa Residence, che nell’ultima stagione si è distinto per la qualita del servizio tra...

LEGGI L'ARTICOLO

Domenica a Malindi spesso è sinonimo di una giornata in riva all'oceano indiano, tra...

LEGGI L'ARTICOLO

In tutta l’Africa subsahariana la tapioca (cassava) e la patata dolce vengono utilizzate come contorno per...

LEGGI LA RICETTA

Un ultimo dell’anno tra Africa e buona cucina internazionale nella terrazza sull’Oceano Indiano di ...

LEGGI L'ARTICOLO

Anche il prestigioso Billionaire Beach Restaurant di Flavio Briatore, sulla spiaggia del ...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una giornata dedicata all'hamburger in tutte le sue variazioni internazionali sul...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Non si parla a caso di “arte culinaria”, perché il mondo delle muse non si limita solo alle espressioni classiche...

LEGGI L'ARTICOLO E GUARDA LE IMMAGINI

Una gara di cucina indiana tra hotel, ristoranti ed altre attività di Malindi e dintorni, che si tiene una volta al mese circa in una diversa location.
Dopo il Barefoot di Che Shale, il Fishing Club di Malindi, a novembre...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO E GUARDA LE FOTO

Negli ultimi anni il turismo gastronomico è cresciuto in maniera considerevole in tutto il mondo.
Lo si...

LEGGI L'ARTICOLO

Cena romantica sulla riva dell'oceano indiano a Malindi. Rosada Beach ha deciso di dedicare ogni sabato sera a...

LEGGI L'ARTICOLO