Altre attività

ECCELLENZE ITALIANE

Dalla Puglia al Kenya, bufala e burrata di Vinyasa

Arrivi settimanali di freschezza e genuinità a Malindi

06-08-2023 di redazione

Dalla Puglia al Kenya, dalle Murge alla Kilifi County.
Sono molti i punti di contatto tra il sud Italia e l’Africa, specialmente per quel che riguarda le tradizioni rurali e la capacità artigianale, nata chiaramente per ragioni di sussistenza ma evolutasi con la crescita dell’imprenditoria, di trarre il massimo dalla propria terra.
Ecco che oggi Vinyasa, l’importatore di eccellenze italiane in Kenya, unisce le due realtà, creando un asse tra Andria e Malindi, nel segno di due prodotti storici e…da leccarsi i baffi!
Burrata e mozzarella di bufala, da questa settimana, arrivano fresche con l’aereo direttamente da un caseificio specializzato e pluripremiato di Andria grazie alla collaborazione di Mimmo Pomarico, un grande esperto del settore ed amico personale di Vinyasa.
La burrata, un boom commerciale degli ultimi anni in Italia e nel mondo, ma anche a Nairobi dove sempre più ristoranti internazionali la propongono (spesso storpiandola in “Buratta” sic!), è un formaggio fresco, di latte vaccino, a pasta filata, tipico delle Murge, in Puglia. È a forma di sacca tondeggiante con la caratteristica chiusura apicale e dall'aspetto esterno simile alla mozzarella. L'interno di stracciatella, è morbido e filamentoso.
Vinyasa, nel solco della innovazione continua, ha iniziato infatti a importare le burratine (un boom, in Italia)

La burratina è distribuita ai migliori ristoranti ed hotel di Malindi e Watamu, ed è anche vendita al pubblico presso la sede di Vinyasa, nello spazio commerciale con ampio parcheggio di fronte all’aeroporto internazionale di Malindi.
Come detto, non trovate solo la burratina ma anche la “regina” dei caseifici pugliesi, la mozzarella di bufala con il suo sapore inconfondibile deciso ma delicato allo stesso tempo, decisamente differente rispetto all'altra mozzarella. La differenza sta nella composizione del latte. Il latte di bufala ha una percentuale di contenuto di acqua minore rispetto al latte vaccino. E’ quindi più ‘concentrata’ e di conseguenza più saporita.

L’arrivo di questi due straordinari, genuini e golosi prodotti freschi rappresenta un altro passo avanti di Vinyasa verso la completezza dell’assortimento di food italiano che oggi conta più di mille prodotti.

In conclusione, il buon cibo italiano è un salvagente in mare aperto per parcheggiare i nostri sogni di realizzazione di sé: desiderabilità, indulgenza, libertà dalle conseguenze, almeno per qualche ora. Per poi tornare al lavoro di vivere (e alla fatica di fare vacanza…) aspettando il prossimo pranzo. 

 

TAGS: vinyasabufalapugliaimporteccellenze

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 16 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

Eccellenze italiane all’estero.
Quante volte abbiamo sentito questa espressione, spesso...

LEGGI L'ARTICOLO

Berlucchi, il Franciacorta metodo classico più premiato e celebrato nel mondo, sbarca con le sue bollicine in...

LEGGI L'ARTICOLO

L’importazione e la vendita al dettaglio di prodotti italiani di qualità a Malindi e in tutto il Kenya si arricchisce...

LEGGI E GUARDA LE IMMAGINI

Vinyasa ancora una volta alla ribalta con le sue...

LEGGI L'ARTICOLO

Ogni volta che parliamo di eccellenze dell’enogastronomia italiana esportate nel mondo e di...

LEGGI L'ARTICOLO E GUARDA LE FOTO

Provate ad immaginare un italiano all’estero senza pasta.
Provate ad immaginare un italiano all’estero alle prese con...

LEGGI E GUARDA LE IMMAGINI

La regione Puglia protagonista della serata di venerdì nell’ambito della Settimana Mondiale della...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Da venerdì 8 giugno al Village Market di Nairobi va in scena la seconda edizione di "The Italian Week Expo", la settimana promossa dal Comites Kenya in collaborazione con...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

L’arte dell’olio extravergine italiano e quella della lirica si sposano a Malindi, venerdì...

LEGGI L'ARTICOLO

Dopo il grande successo di pubblico e di critica della serata al Malaika di Malindi, lo scorso venerdì, l’eccellenza...

 

LEGGI L'ARTICOLO

Dalla Franciacorta a Nairobi, dalla celebratissima effervescenza di Berlucchi a quella altrettanto...

LEGGI L'ARTICOLO

Abbiamo già parlato di Vinyasa, recente arrivo di qualità (e ottimo rapporto qualità-prezzo) nel novero...

GUARDA IL VIDEO

Le buone notizie arrivano a piedi scalzi per non far rumore, ma...

LEGGI L'ARTICOLO

La leggenda racconta che lo scrittore americano Ernest Hemingway, per ovviare al fatto che anche con il...

LEGGI E GUARDA LE IMMAGINI

Un altro storico residente italiano di Malindi ci lascia.
Paolo Tarsia...

LEGGI L'ARTICOLO

Tour operator, voli charter e compagnie aeree di linea sono pronti: la nuova stagione turistica della costa del kenya partirà regolarmente come l'anno scorso e non sono previsti ritardi né tagli ai voli.
Meridiana dovrebbe aprire le danze per la...

LEGGI TUTTO