Ultime notizie

ITALIA - KENYA

'Vogliamo abolire il pagamento dei visti turistici'

Il ministro del turismo Mutua incontra gli italiani a Malindi

20-11-2023 di Freddie del Curatolo

Una presenza significativa, quella del ministro del Turismo keniano, Alfred Mutua, all’evento malindino nell’ambito della settimana della cucina italiana nel mondo, insieme con l’ambasciatore d’Italia in Kenya, Roberto Natali, che si è tenuto sabato sera al Kilili Baharini Resort.

Mutua non solo nel suo discorso ad imprenditori e residenti di Malindi e Watamu ha ribadito l’interesse per la destinazione, e il contributo che da decenni il settore turistico italiano e i suoi frequentatori apportano, ma ha confidato in miglioramenti “chap chap” (ovvero, velocemente) per rendere ancora più appetibile questa parte di costa.

Il ministro, che è entrato nel dipartimento del turismo e nella fauna selvatica solo dal mese scorso, dopo essere stato trasferito dal ministero degli Esteri, conosce bene Malindi e gli aspetti che limitano il successo e le presenze della destinazione.
In queste ultime settimane, ad esempio, è apparsa la questione del previsto aumento (anzi, addirittura raddoppio) del costo del visto d’ingresso nel paese.

Mutua si pone completamente all’opposto del provvedimento emanato dal ministero degli Interni e pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, ma bloccato subito dopo dalla giustizia keniana, in attesa di pronunciarsi su due petizioni presentate dalla società civile.
“Proprio in questi giorni stiamo parlando con l’ufficio immigrazione e rivedendo le loro decisioni – ha detto Mutua ai presenti – ne ho parlato anche con il presidente e vogliamo abolire il visto a pagamento per gli italiani e tutti gli stranieri, per invogliarli ancor più a frequentare questa destinazione. E per quanto riguarda chi ama questo paese come voi italiani, vorremmo trovare soluzioni anche per chi pensa di fermarsi qui più a lungo e semplificare il processo per diventare residenti permanenti o cittadini keniani”.

Mutua ha poi parlato di “problemi di collegamenti nazionali e internazionali su Malindi.
Il riferimento è non solo all’annosa questione dei voli diretti sull’hub costiero il cui aeroporto ha già da tempo lo status di scalo internazionale ma deve ancora affrontare i lavori di adeguamento della pista.
“Dobbiamo far sì che non si attendano troppe ore per cambiare volo da Nairobi a Malindi, ma anche che ci siano più compagnie disposte e facilitate ad atterrare a Malindi, anche che arrivino dal settore privato”.

Parlando di aeroporto e di coincidenze da Nairobi da aumentare, il ministro ha strappato gli applausi degli italiani presenti al Kilili.
“E’ nostra intenzione creare una riviera sullo stile di Miami, dove non sia solo vacanze al sole e al mare, ma anche spazi di divertimento, di musica e intrattenimento, che si armonizzino con il relax e gli altri aspetti di una destinazione turistica moderna – ha detto Mutua – ma per farlo dobbiamo migliorare i nostri servizi. Abbiamo già un buon riscontro di turisti, ma possiamo migliorare”.
Mutua ha parlato anche di sicurezza e sanità.

“Guardiamo soprattutto allo sviluppo di Watamu, dove vogliamo instaurare una nuova e più grande stazione di polizia. Per Watamu lanciamo un appello anche al settore privato, per aiutarci a costruire un moderno ed efficiente ospedale”.
Mutua ha rivelato che si aspetta, durante le feste natalizie, l’arrivo di almeno 150 mila stranieri, specialmente da Italia ed Europa, sulla costa keniana.

TAGS: mutuaambasciatoreeventomalinditurismovisti

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 16 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

Gli italiani in Kenya che operano nel settore turistico non vorrebbero morire sperando, anche ...

LEGGI L'ARTICOLO

L'evento organizzato dall'Istituto Italiano di Cultura domani sera a Malindi avrà come ospite d'onore l'Ambasciatore d'Italia a Nairobi Mauro Massoni.
Al Museo Nazionale della cittadina, dietro Uhuru Garden, verrà infatti inaugurata la mostra "Immersions" che mette a confronto l'archeologia marina...

LEGGI TUTTO

Da questo fine settimana la costa del Kenya avrà il suo primo assaggio di stagione ed un...

LEGGI L'ARTICOLO

Due giorni di promozione dell’enogastronomia italiana, di aziende ed importatori del made In Italy a...

LEGGI L'ARTICOLO

L’Ambasciatore d’Italia in Kenya, Alberto Pieri, sarà a Malindi sabato 24 agosto per incontrare i...

LEGGI L'ARTICOLO

Volete prendere in affitto, ricostruire e gestire un lodge nella savana del Kenya, all’interno di uno dei...

LEGGI L'ARTICOLO

Più di trenta cuochi di strutture alberghiere e ristoranti di Malindi hanno usufruito lo ...

LEGGI E GUARDA LE IMMAGINI

Raila Odinga, candidato alla presidenza del Kenya alle prossime elezioni del 9 agosto appoggiato dal...

LEGGI L'ARTICOLO

The New Normal, “La nuova normalità”. Con questo motto il Ministro del Turismo ...

LEGGI L'ARTICOLO

Un grande bis per il violinista italiano Francesco D'Orazio, che dopo aver incantato i presenti al Museo Nazionale di Malindi martedì scorso, due giorni fa si è esibito al National Theatre di Nairobi, davanti a una platea che da giorni...

LEGGI TUTTO

Il Comitato degli Italiani all'Estero del Kenya (Co.Mi.Tes Kenya) invita tutti i connazionali alla...

LEGGI L'ARTICOLO

Di chiacchiere ne abbiamo sentite tante, così come in oltre 30 anni ci sono stati incontri, progetti, tavole...

LEGGI L'ARTICOLO

Un evento che ha riportato la tradizione delle celebrazioni della Repubblica Italiana indietro almeno a prima...

LEGGI L'ARTICOLO E GUARDA LE FOTO

Il prossimo giovedì 1 novembre alle ore 19, presso la sala conferenze dell’Ocean Beach Resort di Malindi, il nuovo Ambasciatore d’Italia in Kenya, Alberto Pieri...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Malindi come hub del turismo costiero, a partire dall’aeroporto, dai servizi e dalla...

LEGGI L'ARTICOLO

Anche quest'anno, come nel 2018, l'happening in occasione della Festa della Repubblica ha registrato una...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO