Ultime notizie

NEWS

Blackout RAI ITALIA in Kenya per un giorno

Allarme satellite rientrato, programmi di nuovo visibili

16-08-2017 di redazione

Per quasi 20 ore le trasmissioni del canale italiano per connazionali all'estero nell'etere keniota sono state interrotte.
Da ieri pomeriggio fino alle 14 di oggi il satellite di RAI ITALIA non è stato visibile in Kenya, Tanzania e Uganda. Sullo screen della televisione, in abbinamento al decoder della pay-tv sudafricana DSTV, è apparsa la scritta "The channel is close", ovvero "il canale è chiuso".
I tecnici della televisione a pagamento hanno confermato che ci sono stati problemi tecnici da risolvere.
"Siamo già al corrente della situazione e faremo il possibile per ripristinare i collegamenti - ci avevano informato da Nairobi - speriamo al più presto di poter ristabilire la linea con il satellite per tutti gli italiani che vivono o sono in vacanza in Kenya. Ci scusiamo per il disagio procurato".
Così è stato, nel giro di meno di un giorno, tutto è stato ristabilito per il sollievo dei teledipendenti italiani di stanza a Malindi, Mombasa e Nairobi, molti dei quali pensionati.
Molte le comunicazioni arrivate a malindikenya.net da ieri sera, segno che nonostante la lontananza e il "mal d'Africa", l'aggancio con il nostro Paese tramite la televisione di Stato pensata per gli italiani all'estero, c'è interesse a seguire le notizie del Belpaese. Sicuramente i picchi d'ascolto si hanno col telegiornale, ma molta ansia è generata dal fatto che sabato ricomincia il campionato di calcio.

TAGS: RAI ITALIA KenyaTelevisione Kenya

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 12 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

Quanto può costare veramente vivere a Malindi e Watamu senza lavorare?
Con quanto un pensionato o chi ha una rendita può campare ...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una delle tante piaghe del Kenya è quella delle continue interruzioni dell’energia elettrica (black-out). 
Le altre, tra le molte, sono la mancanza d’acqua potabile nelle case, che porta i politici, in cerca di voti, a promettere: “Se mi eleggete prometto...

LEGGI TUTTO

Un concerto unico, una serata inedita che al massimo viene proposta una volta all'anno a Malindi, quando si incontrano due professionisti che più per passione che...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Si chiama "Patrimonio Italiano Tv" ed è una televisione online che si connette con tutti i Paesi del mondo in cui ci siano connazionali di cui vale la pena raccontare le storie.
Il suo...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Le donne di Malindi non ammainano la loro bandiera e ogni anno fanno sentire forte la loro voce e battono i piedi sulla terra d'Africa liberando la loro ...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La recente manovra finanziaria del Governo del Kenya per recuperare parte dei prestiti richiesti alla Banca Mondiale e a privatamente ad alcuni Paesi come la...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Di quanto i keniani amino le "public holiday", ovvero le feste nazionali, abbiamo già parlato più volte su questo portale.
E' di ieri la notizia che il Governo ha proclamato per martedì prossimo...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Venerdì 23 e sabato 24 agosto all’Alaskan Gorund di Malindi va in scena il Coconut Festival 2019, prima...

LEGGI L'ARTICOLO

Da anni non si vedeva una migrazione del genere, nelle ultime due settimane sono diverse migliaia i fenicotteri volati e atterrati sul bacino del Lago Bogoria, nella rift valley del Kenya. Uno spettacolo incredibile che visto dall'alto è sicuramente tra le...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una delle espressioni più ricorrenti che si sentono a Malindi, quando ci si imbatte in un uomo (magari di una certa età) che si è fidanzato con una ragazza locale, è “…lei è diversa da tutte le altre”.
 

LEGGI TUTTO IL RACCONTO

"Ve lo dice uno che ha girato il mondo, per lavoro e anche per diletto: il Kenya è uno dei luoghi più affascinanti e dove ci si sente più a proprio agio e Watamu è uno dei posti...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Che palle, sì proprio "che palle" dover passare le giornate a chiedere smentite, a tranquillizzare chi sta prenotando una vacanza in Kenya, a rasserenare gli animi di operatori e imprenditori, a parlare con i residenti e chi fa avanti e...

LEGGI TUTTO

Il bilancio della tragedia del parco nazionale di Hell's Gate a Naivasha in Kenya è purtroppo terribile...

LEGGI L'ARTICOLO

Il Kenya crede sempre di più all'energia solare e investe finalmente anche a livello statale, e non solamente con decreti legge che concedono permessi ai privati.
Ultimamente sono...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Dopo la nota di 24 ore fa che dimezzava di fatto i collegamenti tra Turchia e Italia, il Governo di Ankara, per ...

LEGGI L'ARTICOLO

Lui è Daniel Ndambuki, in arte Churchill. E' uno dei comici ed intrattenitori più famosi del Kenya anzi, come è...

LEGGI L'ARTICOLO