Ultime notizie

POLITICA

Le strategie dei 2 candidati alle elezioni keniane

Ruto ancora avanti mentre si attendono le nomine dei vice

22-04-2022 di Freddie del Curatolo

A 110 giorni dalle elezioni nazionali in Kenya, con una campagna elettorale già avviata e i media che non parlano d’altro, tiene banco l’attesa dei due grandi sfidanti, mzee (il vecchio) Raila Odinga, rappresentante da sempre dell’opposizione ma oggi alleato dell’attuale maggioranza, e William Ruto, attuale vicepresidente del Governo ma di fatto già all’opposizione, che devono nominare entro una settimana il loro vice, con cui si presume porteranno negli ultimi mesi la loro propaganda in giro per il paese.
Per quanto riguarda Odinga e il suo movimento ODM, legato particolarmente alla tribù Luo e ben radicato sulla costa, la scelta dovrebbe ricadere su un vice kikuyu, ovvero l’etnia di Kenyatta e da sempre quella più influente. Ruto ha come alleato Musalia Mudavadi, della tribù Luhya (la più numerosa dopo le due già citate) che è in grado di spostare dal 3 al 5% dei voti ma potrebbe anche correre direttamente per il bersaglio grosso. Sarà lui il vice di Ruto o lo stesso sfidante, che appartiene all’etnia Kalenjin, sceglierà a sua volta un kikuyu?
Quesiti che tutta la nazione si sta ponendo perché alla fine i giochi di potere interessano più dei programmi. I nuovi sondaggi, che arrivano da una delle più popolari radio africane, mantengono in testa Ruto, con il 45% delle preferenze, con Odinga staccato di 4 lunghezze. In questo modo si andrebbe ai ballottaggi, per organizzare i quali tempo addietro la commissione elettorale ha già detto che non ci sono fondi a sufficienza. Mudavadi potrebbe diventare ago della bilancia anche per questo. Non ci sono altri candidati importanti che superino l’un per cento dei voti, almeno per quanto riguarda i sondaggi.

TAGS: odingarutopoliticaelezioni

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 12 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

Raila Odinga ha chiesto ai suoi elettori di non andare a votare domani, e di dire ai propri amici e parenti di fare lo stesso.
"Ma evitate di ...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

E’ ufficiale, dopo il vecchio, storico leader dell’ex opposizione e perdente seriale Raila Odinga ora...

LEGGI L'ARTICOLO

Proseguiamo con gli aggiornamenti della situazione politica keniana durante il progressivo avvicinamento alle prossime...

LEGGI L'ARTICOLO E GUARDA IL VIDEO

La Commissione Elettorale del Kenya IEBC ha rigettato la dichiarazione del leader dell'Opposizione Raila Odinga in cui annunciava di rinunciare a correre per la Presidenza del Kenya nelle nuove...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

L'annuncio è stato dato pochi minuti fa, alle 16.50 ora locale, dal quotidiano online Daily Nation.
Secondo la testata, il candidato presidente dell'Opposizione del Kenya Raila Odinga si sarebbe ritirato dalla ripetizione delle votazioni presidenziali.
La decisione...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Mancano cento giorni alle elezioni nazionali in Kenya e tra media e social network non si parla d’altro. Ogni...

LEGGI L'ARTICOLO E GUARDA IL VIDEO

Oggi, lunedì 30 ottobre, il Kenya dovrebbe avere ufficialmente un Presidente eletto.
I risultati delle elezioni bis, convocate dalla...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

I due principali candidati alla presidenza del Kenya hanno finalmente scelto, approfittando fino all’ultimo...

LEGGI L'ARTICOLO

A meno di nove mesi dalle prossime elezioni nazionali in Kenya, previste per il 9 agosto 2022 e ritenute...

LEGGI L'ARTICOLO

Il tempo stringe e non tutto è pronto per l’organizzazione delle prossime elezioni nazionali in Kenya, previste...

LEGGI L'ARTICOLO

L’anno solare in Kenya finisce con la risicata certezza che il Governo può guardare all’inizio della...

LEGGI L'ARTICOLO

Da un'approfondita e quotidiana lettura della situazione politica attuale in Kenya, emerge sicuramente un quadro confuso e di difficile interpretazione di quel che potrebbe accadere il 26 ottobre, giorno delle nuove elezioni presidenziali. Ma anche immediatamente prima e subito dopo.

E’ ufficiale: le prossime elezioni politiche in Kenya si terranno il 9 agosto del 2022, come previsto dalla...

LEGGI L'ARTICOLO

Le prossime elezioni politiche in Kenya, previste per il 2022 ma che molti parlamentari vorrebbero anticipare ad agosto 2021, perdono uno dei protagonisti assoluti della...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Uhuru Kenyatta sarebbe confermato Presidente della Repubblica del Kenya.
Questo dice il più recente sondaggio dell'agenzia specializzata IPSOS, che segnala il leader del partito di Governo...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

"L'alleanza NASA di Raila Odinga ha un preciso schema politico atto a rimandare le elezioni, posticipandole a dicembre di quest'anno".
La dichiarazione del Presidente della Repubblica del Kenya e candidato della maggioranza alle prossime votazioni nazionali previste ad agosto, è...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO