Visti e permessi

NUOVE REGOLE

Come pagare online per i safari in kenya

Info passo per passo da ecitizen al KWS

28-08-2023 di redazione

Ecco le informazioni necessarie per pagare l’ingresso ai parchi a tutto il 25 agosto 2023.
Per prima cosa, bisogna disporre di un account sul sito governativo ecitizen, con indirizzo mail e password.
Ognuno che si trovi in Kenya, a diverso titolo, dovrebbe averlo perché è necessario per ottenere il visto online. C’è chi però ha ottenuto il visto online con un’agenzia, in tal caso dovrà crearne uno.

Se non vi ricordate più la password e/o non ve la siete segnata, potete cambiarla, l’importante è disporre almeno dell’indirizzo mail originale o aver fornito il vostro numero di telefono ed averlo attivo, perché vi arriveranno diversi OTP. Per alcuni potrete scegliere l’opzione mail o telefono, per altri potrebbe arrivare solo sulla mail.

Una volta entrati in ecitizen, vedrete nelle categorie il Kenya Wildlife Service (KWS) che è l’ente che regolamenta i parchi.
Ma potete vederlo solamente scegliendo l’opzione “vedi tutti” in alto all’elenco, altrimenti vi mostreranno solo quelli principali, tra cui non c’è il KWS.

Una volta entrati vi sarà chiesto di registrarvi solo nel caso siate registrati più di 30 giorni prima su ecitizen, altrimenti potrebbe essere difficile accedere. In quel caso però c’è un escamotage, dovete cambiare la password (sempre tramite OTP ricevuto) e così automaticamente vi riconoscerà come “nuovi” e vi farà entrare nel sistema di pagamento dei parchi.

Una volta entrati, avete la possibilità di scegliere se siete cittadini/residenti o turisti, di inserire un veicolo con relative specifiche e targa e un numero di persone. Potete anche pagare per altre persone, ma in una volta solo potete farlo esclusivamente se sono tutti cittadini/residenti o tutti turisti, in caso siano misti, dovrete rientrare una seconda volta nel sito.
I cittadini/residenti possono pagare con il servizio Mpesa o con carta di credito.
I turisti possono pagare solo con carta di credito, in dollari.

Sarebbe utile anche stampare le ricevute di pagamento che appariranno sul sito e saranno scaricabili, in modo da presentarle unitamente ai documenti dei passeggeri, al momento dell’ingresso.
E buon safari…nonostante tutto, perché ne vale sempre la pena!

TAGS: infosafarionlineecitizen

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 16 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

Ormai il Kenya con l’inizio del nuovo anno è entrato in una nuova era, per quanto riguarda gli ingressi...

LEGGI L'ARTICOLO

Da quest’anno, anche se la data deve essere ancora confermata, per pagare le rette scolastiche, i...

LEGGI L'ARTICOLO

Cosa bisogna fare per essere sicuri di entrare in Kenya da...

LEGGI TUTTE LE INFO

Da questa mattina, sabato 29 luglio, alcuni dei siti keniani collegati a ecitizen, il portale di ...

LEGGI L'ARTICOLO

Per acquistare “C’erano una volta gli italiani in Kenya” online:

Per prima cosa...

LEGGI LE INFO

Come abbiamo annunciato ieri, dal 1 gennaio 2020 per i turisti sarà consentito entrare in ...

LEGGI L'ARTICOLO

Come abbiamo annunciato precedentemente, dal 1 gennaio 2020 per i turisti sarà consentito entrare in...

LEGGI L'ARTICOLO

Due serate più uniche che rare, come il disco di Freddie e Sbringo appena uscito, che raccoglie...

LEGGI QUI

Dopo l’inconveniente del blocco dei visti online per entrare e soggiornare in Kenya, dovuto come...

LEGGI L'ARTICOLO

Come spesso succede in Kenya, i cambiamenti di regole, leggi o, come in questo caso, pagamenti, vengono...

LEGGI L'ARTICOLO

Entro il 31 dicembre tutti i cittadini e residenti kenioti, e anche i villeggianti stranieri che hanno la patente keniota, dovranno registrarla online sul sito di ecitizen. Altrimenti la patente di guida non sarà più considerata valida e bisognerà fare...

LEGGI TUTTO

Una giornata originale e divertente organizzata per giovedì 28 gennaio ...

LEGGI L'ARTICOLO

Inauguriamo oggi un appuntamento settimanale sul nostro canale Youtube @italianiinkenya per rispondere...

LEGGI E GUARDA IL VIDEO

Entrare in Kenya da turisti. Ci vuole un po' di pazienza, ma non è difficile, solo figlio di tempi telematici a...

LEGGI L'ARTICOLO

Qui trovate tutti I laboratori del Kenya autorizzati attualmente ad effettuare tamponi PCR verificati ...

LEGGI L'ARTICOLO