Visti e permessi

VISTI

Estensione del visto turistico Kenya, si fa solo online

Nessun costo, qui leggete come ottenerla

03-03-2022 di redazione

Dal periodo delle restrizioni pandemiche, con la riapertura del turismo dall’Italia verso il Kenya, alcuni nostri connazionali si troveranno a fare i conti con alcune procedure nuove che nel frattempo il Governo del Kenya ha introdotto per digitalizzare il sistema dei servizi pubblici e limitare al massimo la possibilità di “tariffe personalizzate” o mancette su determinati obblighi a cui gli stranieri in Kenya devono assolvere.
Uno di questi è l’estensione del “visa”, ovvero il visto turistico per chi vuole restare nel paese africano oltre i 3 mesi previsti dal primo timbro all’ingresso.
Un tempo si era soliti recarsi in un ufficio dell’immigrazione e farsi timbrare l’estensione per altri 3 mesi (in seguito non saranno possibili ulteriori prolungamenti) e c’era anche l’obbligo di sottoporsi al rilascio delle impronte digitali, consegnando due fotografie e i propri dati per ricevere la Alien Card, ovvero un documento identificativo plasticato. L’Alien Card era obbligatoria e costava Kes. 2200, compresa la spedizione a Nairobi.
Oggi con i procedimenti online per ottenere l’estensione del visto turistico, non è più necessario avere l’Alien Card, quindi oltre a non dover effettuare l’iter di cui sopra, l’estensione sarà gratuita.
Ecco cosa bisogna fare per ottenere altri 3 mesi di soggiorno come turista in Kenya.
Per prima cosa bisogna iscriversi al portale https://fns.immigration.go.ke
Questo vale anche se avete già un account e-citizen (quello che avete fatto per ottenere il visto online, ad esempio). Benchè il portale vi chieda se volete accedere con quello, è meglio creare un nuovo nome utente e password accedendo con Efns.
Una volta creato l’account, si dovrà procedere in questo modo.
Cliccare su “Submit Application”.
Selezionare “Extension of visitors pass”
Compilare il modulo di richiesta (Apply now)
Compilare i dati richiesti (nome, indirizzo ecc...)
Caricare una copia della pagina dei dati del suo passaporto
Sottoscrivere la richiesta online
Scaricare e stampare l’application form da conservare
Non appena il visto sarà stato prolungato dall’Immigrazione keniana, una notifica apparirà nell’account creato, nella sezione “My Application”.
Cliccare sull’icona della stampante, stampare e portare con sé nel passaporto la notifica indicante la durata di validità nel visto.
Per essere più precisi e sicuri, ci si può recare all’ufficio immigrazione e farsi timbrare l’estensione sul passaporto, con nessun costo aggiuntivo.
In caso di difficoltà di accesso al portale https://fns.immigration.go.ke è possibile contattare l’Ufficio per l’Immigrazione keniano ai seguenti numeri:
Sezione Permessi – 0707 65 79 91
Permanent Residence – 0707 65 87 55;
Oppure al centralino dell’Immigration di Nairobi 020 2222022
Ovviamente la lingua parlata è l’inglese.

TAGS: visto kenyaestensione kenyaturismo kenyaimmigration kenya

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 12 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

Da qualche settimana i frequentatori non residenti del Kenya, e particolarmente chi a novembre viene a "svernare" per più di tre mesi nello splendido clima di Malindi e delle altre località turistiche della Contea di Kilifi, sono soggetti al timbro...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO E IL COMUNICATO

L’ufficio dell’Immigrazione del Kenya ha deciso di facilitare i cittadini stranieri che sono in scadenza di qualsivoglia...

LEGGI L'ARTICOLO

E’ ufficiale, dal 1 gennaio 2021 per entrare in Kenya sarà valido solamente il visto...

LEGGI L'ARTICOLO

E’ ufficiale, dal 1 gennaio 2021 per entrare in Kenya sarà valido solamente il visto online.
Il sistema Evisa...

LEGGI L'ARTICOLO

I cittadini stranieri che dall’inizio dell’emergenza pandemia in Kenya, ovvero...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Un'avvertenza ai turisti italiani che in questi giorni e nei venturi intraprenderanno il viaggio verso il Kenya, con atterraggio all'aeroporto Moi di Mombasa.
Come è risaputo e segnalato anche nei siti ufficiali delle istituzioni, sia keniane che italiane, il cosiddetto...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Si può risiedere in Kenya per tutto l’anno, ovvero anche un solo giorno in più dei tre mesi previsti dal visto...

LEGGI LE INFO

Passaporto elettronico dal 1 settembre per i cittadini keniani.
L’Immigration Office del Kenya ha annunciato che alla fine di questo mese non sarà più possibile richiedere il passaporto valido per l’espatrio con le modalità utilizzate fino ad oggi.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

CONSOLATO ONORARIO DI MALINDI

A TUTTI I CONNAZIONALI VISTO TURISTICO

Si fa presente a tutti i Connazionali...

LEGGI TUTTO IL COMUNICATO

I sessanta giorni per regolarizzare la propria posizione da lavoratore straniero in Kenya sono scattati da ieri.
Il Ministro degli Interni Fred Matiang'i ...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il Ministro del Turismo del Kenya Najib Balala ha comunicato l'estensione degli incentivi ai voli charter provenienti dall'Europa che atterrano a Mombasa.
L'iniziativa è stata intrapresa due anni fa per...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Da oggi in Kenya i cittadini che devono rinnovare il passaporto o gli stranieri chiamati a ...

LEGGI L'ARTICOLO

Il Governo del Kenya mette in guardia i turisti che vogliono recarsi nel paese africano dai siti “fake” che...

LEGGI L'ARTICOLO

La stagione turistica del Kenya e particolare della costa è ai ...

LEGGI L'ARTICOLO

Nessuna variazione per le feste e l'inizio dell'anno nuovo: i turisti potranno ancora entrare in Kenya con il visto turistico cartaceo compilato e richiesto direttamente alla dogana d'ingresso nel Paese.
Nonostante il visto...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Ormai il Kenya con l’inizio del nuovo anno è entrato in una nuova era, per quanto riguarda gli ingressi...

LEGGI L'ARTICOLO