Ultime notizie

ECONOMIA

Banca Mondiale: povertà in Kenya in diminuzione

Prevista una nuova crescita di redditi ed esportazioni

05-05-2022 di redazione

La povertà in Kenya quest’anno ha toccato livelli storici nel suo dramma, con una percentuale del 35% di cittadini che per un motivo o per l’altro non rientrano nei parametri della sopravvivenza decente. Ma la Banca Mondiale è ottimista riguardo al futuro, a partire dal 2023.
Secondo gli esperti economici internazionali il tasso di povertà del Kenya dal prossimo anno inizierà un percorso di discesa che potrebbe durare cinque anni. Questo si dovrà al miglioramento del clima rispetto alle ultime stagioni di siccità e alla crescita delle esportazioni,
Il PIL tornerà sopra il 5 per cento per continuare a crescere e la crescita dei redditi pro capite aiuterà il paese a riprendersi dai danni causati dalla pandemia di Covid-19.
La Banca Mondiale prevede che, già dalla fine di quest’anno, la povertà del Kenya scenderà al 33,4 per cento ed entro il 2024 potrebbe toccare il 31,6%.
“L'economia del paese è stata gravemente perturbata dallo shock del Covid-19, ma ha messo già in cantiere una forte ripresa, e il tasso di povertà dovrebbe scendere sotto il suo livello pre-pandemia nel 2022 – rivela l’ultimo rapporto sulle prospettive di sviluppo - Le proiezioni di base presuppongono che le piogge tornate nella media sostengano i buoni raccolti agricoli per guidare la trasformazione degli alimenti, riprendere la crescita delle esportazioni, aiutare ad ancorare le aspettative d'inflazione e sostenere il consumo delle famiglie".
In effetti, dalla ripresa delle operazioni in totale riapertura dopo le varie restrizioni, l'economia è cresciuta del 6,7 per cento, sostenuta da una forte ripresa del settore dei servizi, e dalla crescita del settore manifatturiero e delle costruzioni. La produzione agricola, tuttavia, si è contratta dell'1,5% nel 2021, a causa di piogge inferiori alla media.

TAGS: PIL kenyaesportazionieconomiapovertà

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 12 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

Secondo la ricerca "Africa Risk-Reward Index", pubblicata da Nkc African Economics, il Kenya e l'Etiopia sono i Paesi leader del prossimo futuro nel Continente Nero.
Il rapporto, che mette a confronto investimenti, PIL, sicurezza e molti altri fattori di supporto all'economia,...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una delle tante piaghe del Kenya è quella delle continue interruzioni dell’energia elettrica (black-out). 
Le altre, tra le molte, sono la mancanza d’acqua potabile nelle case, che porta i politici, in cerca di voti, a promettere: “Se mi eleggete prometto...

LEGGI TUTTO

Nonostante la pandemia, in Kenya i guadagni delle esportazioni di sisal sono balzati del sei per cento...

LEGGI L'ARTICOLO

Effetto Coronavirus ma non solo, fatto sta che lo Scellino Keniota ha toccato i minimi ...

LEGGI L'ARTICOLO

Che ne sarà dell’economia del Kenya, che prima dell’emergenza Covid-19 era indiscutibilmente uno dei ...

LEGGI L'ARTICOLO

La guerra della Russia di Putin all’Ucraina potrebbe creare al Kenya molti più problemi di quanto...

LEGGI L'ARTICOLO

Una decisione storica, quella della compagnia di bandiera keniana Kenya Airways, di tornare a volare da Nairobi a Mogadiscio.
Annunciata nelle scorse settimane, la rotta dalla capitale del Kenya a quella della travagliata nazione confinante, sarà operativa da...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il Fondo Monetario Internazionale ha considerato nei giorni scorsi la svalutazione dello Scellino keniota e considerato che la moneta del Kenya rimarrà su valori bassi, rispetto a dollaro ed euro, almeno per 4 mesi.
 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Ci sarà anche il Presidente del Kenya Uhuru Kenyatta al vertice del G7 di Taormina che ha luogo oggi e domani. 
La presenza di Kenyatta, come Ambasciatore dell'Africa, sarà limitata ai colloqui bilaterali con ogni singolo partecipante all'importante meeting che vede...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il Presidente del Kenya Uhuru Kenyatta ha chiuso i suoi dieci giorni di visita negli Stati Uniti...

LEGGI L'ARTICOLO

Sono due milioni i nuovi poveri del Kenya dall’inizio dell’emergenza Covid-19.
E’ un rapporto...

LEGGI L'ARTICOLO

Convegno a Nairobi sul Referendum Costituzionale organizzato in collaborazione con Senza Bavaglio Centro Studi per il Giornalismo.
Parteciperanno il costituzionalista Lorenzo Spadaccini, professore all’università di Brescia, il professore di economia Giovanni La Torre ed il senatore del Movimento Cinque Stelle...

LEGGI TUTTO

Governi di Kenya e Italia sempre più coinvolti in programmi di scambi e sviluppo, dopo il recente incontro del Vicepresidente del Kenya William Samoei Ruto con il Vice Premier italiano Luigi Di Maio e con il Ministro degli Affari Esteri...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una settimana intensa per rafforzare i rapporti con due pilastri dell'economia occidentale e della Repubblica del Kenya.
Per Uhuru Kenyatta, impegnato in un'importante battaglia di moralizzazione del Paese, l'appoggio di Donald Trump e di Theresa May è fondamentale.
Dall'altra parte...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Un’ottima notizia riguarda il territorio marittimo del Kenya e le sue coste: l’Organizzazione Marittima...

LEGGI L'ARTICOLO

Il Kenya ha deciso che è tempo di ripartire.
Dopo una riunione...

LEGGI L'ARTICOLO