Ultime notizie

NEWS

Barca ribaltata a Watamu, i morti sono 4

Non grave l'italiana ancora ricoverata a Malindi

22-01-2023 di redazione

Sale a quattro il bilancio dei cittadini keniani morti dopo il rovesciamento di una barca da safari marino davanti alla spiaggia di Garoda a Watamu, avvenuto sabato mattina.
L’imbarcazione trasportava 13 turisti italiani e 16 keniani, secondo la dichiarazione del presidente

della Watamu Beach Management Unit, Vincent Kahindi, ha dichiarato che la barca.
Sarebbero tre donne, di cui probabilmente una minorenne, più un bambino di otto anni che non sarebbe ancora stato recuperato dai flutti.

Le forti correnti e le onde avrebbero reso difficoltoso il recupero dei keniani che non avevano dimestichezza con il mare, mentre gli italiani sono riusciti a salire sulle altre barche che erano nella zona. Chi si è salvato senza danni era posizionato sul tetto del natante, mentre chi era sotto è rimasto incastrato o colpito dalla stessa barca ed ha fatto fatica a risalire.
E’ il caso di alcuni connazionali di una certa età che sono stati ricoverati in ospedale. Una di loro è ancora in condizioni non critiche e stazionarie, e altri sono stati visitati e dimessi con contusioni varie. L'operazione di salvataggio è stata effettuata da agenti del Kenya Wildlife Service, oltre agli equipaggi delle altre barche da “safari blu”.
Gli addetti alla spiaggia, guidati da Francis Karisa, hanno lamentato al Daily Nation la mancanza di scialuppe di salvataggio, soprattutto durante le emergenze.

"Durante le emergenze, diventa difficile per le persone essere salvate facilmente perché qui non abbiamo attrezzature di salvataggio adeguate", ha detto Karisa.
L’Ambasciata d’Italia in Kenya, che ha seguito tutta la vicenda da subito, attraverso il Console Onorario Ivan Del Prete e gli assistenti consolari Marco Cavalli e Simone Ricci, ha confermato, secondo quanto riferito dalle locali autorità, che tutti gli italiani presenti sulla barca sono stati tratti in salvo. Fondamentale l’apporto di un medico italiano, il milanese Franco Ghezzi, che si trovava sulla spiaggia in cui sono stati effettuati i primi soccorsi.
“Eravamo a Garoda Beach – racconta ad Ansa il medico – abbiamo visto in lontananza quattro o cinque barche e poco dopo c’è stato un gran trambusto. Una delle imbarcazioni si era rovesciata e le altre cercavano di far salire a bordo gli occupanti che erano finiti in mare”.
Nel giro di pochi minuti è arrivato sul posto anche il motoscafo delle guardie del parco marino.
“Per primo hanno sbarcato a riva un uomo keniano con una bimba che era già in condizioni disperate, in piena ipotermia – spiega Ghezzi – poi una donna, sempre africana, in fin di vita. Infine è arrivato un uomo italiano che faceva fatica a deambulare. L’ho fatto vomitare ed ha espulso molta acqua dai polmoni”.

TAGS: barcasafari blugaroda

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 12 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

Un’imbarcazione per le escursioni marine, con a bordo circa una trentina di turisti, sia italiani...

LEGGI L'ARTICOLO

Proseguono i simpatici videoservizi di Mirko Cannistraci per Watamukenya.net.
Questa volta ha "catturato" sulla spiaggia del Garoda Resort la top model italo-venezuelana Mariangela Bonanni e il fotografo Andrea Varani, dietro le quinte di uno shooting fotografico per cui hanno scelto Watamu.

CLICCA QUI E GUARDA IL VIDEO

I miracoli spesso arrivano dal silenzio e hanno l'aria di qualcosa di naturale, di quotidiano.
Nessuno li sbandiera sotto il nostro naso, tantomeno gli artefici.
Quotidiano, naturale.
Come una piccola barca a motore che ogni mattina passa a prendere centinaia...

LEGGI TUTTO IL REPORTAGE E GUARDA LA GALLERY FOTOGRAFICA

Il turismo italiano in Kenya è in ripresa: lo dicono i dati degli hotel e dei bed & breakfast della costa keniana, le...

LEGGI L'ARTICOLO

E' la stagione delle riaperture a Malindi e questa è una cosa promettente e di conforto.
In questi giorni è la volta della...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il Governo della Contea di Kilifi, dopo aver sentito tutte le autorità locali, ha dato la sua sentenza definitiva...

LEGGI L'ARTICOLO

Un piacere in più nella meraviglia. Quest'anno per i safari in Kenya è stato il boom di richieste di cene o aperitivi nel mezzo della Savana.
Un modo in più per godersi una situazione indimenticabile, non solo durante i "game...

LEGGI TUTTO

Tour operator, voli charter e compagnie aeree di linea sono pronti: la nuova stagione turistica della costa del kenya partirà regolarmente come l'anno scorso e non sono previsti ritardi né tagli ai voli.
Meridiana dovrebbe aprire le danze per la...

LEGGI TUTTO

Il mondo cambia e con esso anche il modo di viaggiare e scoprirlo.
Siamo sempre meno turisti e più escursionisti, avventurieri magari molto social ma anche pronti a provare...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Che bello il safari in Kenya accompagnato da un gesto di solidarietà. 
A far vivere ai turisti questa doppia emozione Luca Macrì ci ha sempre tenuto ...

LEGGI TUTTO

Dopo diciotto lunghi anni di assenza, il Safari Rally torna a casa. Il Kenya ospiterà nel prossimo giugno una...

LEGGI L'ARTICOLO

Il Kenya fa il bis!
Anche quest'anno, dopo aver conquistato l'ambito premio l'anno scorso, oltre già al 2013 e 2015, il Kenya si è aggiudicato la palma d'oro come migliore destinazione mondiale per i safari e miglior destinazione africana per le...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

"Malindi e Watamu sicure e lontane dai teatri delle stragi dei terroristi somali".
Questa l'opinione diffusa dei Tour Operator italiani che stanno confermando, uno ad uno, la loro presenza nei villaggi turistici e nei resort sulla costa keniota, a partire...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il Governo ha ripreso i colloqui per terminare i lavori dello scalo internazionale di Malindi.
In un incontro con i vertici delle autorità aeroportuali della KAA, il Ministero dei Trasporti del Kenya nei giorni scorsi ha ribadito che Malindi rientra...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Tanti problemi e tanti ostacoli per Watamu, a cavallo tra il 2021 e il 2022, ma la destinazione turistica...

LEGGI L'ARTICOLO E GUARDA IL VIDEO

In Kenya c’è chi ama andare oltre il safari tradizionale e ha la passione, l’entusiasmo e la competenza per proporre sorprendenti variazioni sul tema e mete inusuali tutte da vivere.
Le guide creative e professionali di Kenya Safari Explorer  sono...

LEGGI TUTTO E GUARDA LE ALTRE FOTO