Ultime notizie

NEWS

L'insolita Pasqua senza messe e canti in Kenya

Vescovi e prelati ancora non si esprimono sui vaccini

04-04-2021 di redazione

E’ una Pasqua poco celebrativa quest’anno in Kenya e nell’Est Africa.
Le attuali restrizioni, soprattutto a Nairobi, Nakuru e nelle contee attigue, non permettono le classiche messe cantate che costituiscono una delle attrazioni sia nelle chiese cattoliche che in quelle protestanti. Per decreto i luoghi di culto non possono ospitare più di 15 persone in quelle regioni, mentre nel resto del Paese, e anche in Uganda e Ruanda ad esempio, non più di un terzo dei posti a sedere. Così nella Capitale keniana, secondo l’Agenzia Anadolu, gran parte delle chiese sono rimaste chiuse e i cartelli affissi chiedono ai fedeli di restare a casa e di pregare insieme ma “in remoto”.
Alla cattedrale dei Presbiteriani dell’Est Africa di Nairobi, una chiesa con una capacità di 500 persone alla volta, vedere solo 15 persone sarebbe già come averla vuota, ma la chiesa addirittura permette l’ingresso di una sola persona per volta. In ogni caso i fedeli, venerdì mattina erano non più di trenta fuori dall’edificio ad aspettare il loro turno, distanziati di un metro.
Solitamente si prega e si canta più o meno ininterrottamente da venerdì al lunedì dell’Angelo e per tantissimi centri pastorali e parrocchiali non poter far festa ricordando il sacrificio di Gesù significa anche dover rinunciare al classico pasto con il capretto, frutto solitamente di donazioni da parte di fedeli altolocati o di collette tra i partecipanti.
“Dobbiamo solo sperare che questa pandemia passi, quindi le preghiere devono essere principalmente rivolte a questo – ha detto il Vescovo anglicano Samuel Kazimba – riflettiamo sulla storia della resurrezione e ricordare che tutte le cose, anche la sofferenza, hanno una fine attraverso l'unità e la fede".
Da vescovi e preti delle Diocesi keniane non è però arrivato l’appello a vaccinarsi. Anzi, alcuni alti prelati di Nairobi ed altre città keniane hanno espresso qualche perplessità. Eppure chiedere ai fedeli di vaccinarsi potrebbe riportare al più presto le masse nelle chiese, cosa che in Kenya da sempre è garantita.
Resta il fatto che chi celebra messa e conferisce comunione ed altri sacramenti non è stato inserito nelle categorie con obbligo di vaccino.

TAGS: pasqua kenyachiese kenyavescovi kenyavaccini kenya

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 12 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

Il Kenya è pronto a ricevere i primi vaccini la prossima settimana, ma non ha ancora ordinato...

LEGGI L'ARTICOLO

Un milione e duecentocinquanta mila vaccini in Kenya entro il prossimo giugno.
Dopo...

LEGGI L'ARTICOLO

Il primo vaccino pronto da testare sull’uomo potrebbe avere la sua sperimentazione di massa sull'uomo...

LEGGI L'ARTICOLO

Pasqua tra relax e piacere a Mayungu. Il Malaika Beach Villas per la sera di sabato 15 aprile organizza una serata speciale con spettacolo di danza giriama con cena a buffet gratuito per gli ospiti del resort e a pagamento per...

LEGGI TUTTO

Anche la Sanità keniana ha fatto i conti di questi primi dieci mesi di pandemia nel...

LEGGI L'ARTICOLO

Dalla possibilità e dalla speranza di avere un volo in più a settimana dall'Italia al Kenya, in pochi giorni si è passati a non avere per tre settimane, compresa quella di Pasqua, nemmeno quello preesistente.
 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il Kenya raggiunge e oltrepassa i 2000 morti per Covid-19 mentre il Governo continua ad ammettere che ci sono casi pregressi...

LEGGI L'ARTICOLO

Sono oltre 422.000 i cittadini o residenti keniani vaccinati fino ad oggi.
Lo ha riferito...

LEGGI L'ARTICOLO

Il mistero sulle condizioni fisiche del presidente della Tanzania John Magufuli, da due settimane...

LEGGI L'ARTICOLO

Pasqua è Pasqua in tutto il mondo.
Anche sulla costa del Kenya e a Malindi, cittadina dalle mille culture (proprio in questi giorni va in scena...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Nei primi tre giorni di disponibilità dei vaccini AstraZeneca in Kenya anche per residenti stranieri sopra i 58...

LEGGI L'ARTICOLO

La stagione che è già andata oltre le più rosee aspettative, per il turismo in Kenya, sarà buona almeno fino alla settimana di Pasqua.
Queste sono le previsioni confutate guardando le prenotazioni alberghiere e soprattutto quelle dei tanti bed&breakfast, alloggi...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Lo stop ai viaggi da Nairobi verso la costa ha convinto uno dei locali di Malindi che ultimamente...

LEGGI L'ARTICOLO

Dopo il blocco di tutta la nostra Nazione, sono arrivati segni di grande solidarietà al popolo italiano dalle...

LEGGI L'ARTICOLO

Festeggiare la domenica di Pasqua in riva all'Oceano Indiano, nella pace di Mayungu di fronte agli...

LEGGI L'ARTICOLO

Sale nelle ultime 24 ore la percentuale di casi positivi in Kenya rispetto ai tamponi eseguiti, o...

LEGGI L'ARTICOLO