Ultime notizie

NEWS

Vaccini turismo, da oggi per la Contea di Kilifi

Gli staff di hotel e ristoranti possono accedere al programma

13-05-2021 di redazione

La levata di scudi del settore dell’ospitalità della Contea di Kilifi sembrerebbe essere servita a qualcosa.
Anche sulla costa, dopo Nairobi e dintorni, stanno arrivando i vaccini dedicati agli operatori turistici in “prima linea”.
Lo ha confermato il responsabile dell’associazione di categoria di albergatori e ristoratori della costa (KAHC) Sam Ikwaye, dopo aver ricevuto assicurazioni dal Ministero della Salute.
Parlando ai membri dell’associazione (tutti gli hotelier e ristoratori dovrebbero esserlo) Ikwaye ha dichiarato “Abbiamo avuto assicurazione che saranno messi a disposizione alcuni vaccini per il personale del turismo e dell'ospitalità nella contea di Kilifi. Daremo priorità al personale in prima linea e di base.  Il personale è tenuto a registrarsi online sul portale https://portal.health.go.ke/
Ikwaye ha anche specificato una data, mentre da fonti vicine al Ministero del Turismo della Contea, che ha interceduto per la disponibilità, si parla di una fornitura di 1500 dosi.
“Ci aspettiamo di lanciare l’operazione a partire da oggi, giovedì 13 maggio 2021 – ha precisato il responsabile KAHC della costa - Inizialmente il programma sarà disponibile solo all'ospedale di Kilifi. Ci stiamo impegnando però nella logistica per avere i vaccini anche a Malindi”.
Nei giorni scorsi, come riportato da malindikenya.net, la responsabile di KAHC per la Contea di Kilifi, Maureen Awuor, aveva lanciato l’allarme per non restare indietro come settore rispetto ad altre destinazioni nazionali come le riserve del Maasai Mara e Samburu e anche a livello internazionale.
Si era appellata proprio al Ministro del Turismo della contea, Nahida Athman, che finalmente ha risposto.

TAGS: vaccini kenyaturismo kenya

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 12 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

Il Ministero della Salute ha deciso che il richiamo dei vaccini somministrati fino a qui, che sono...

LEGGI L'ARTICOLO

Arriva dagli Stati Uniti la speranza che le popolazioni africane possano essere quasi totalmente immunizzate...

LEGGI L'ARTICOLO

L’Unione Europea continua a non riconoscere il vaccino AstraZeneca “Covishield” utilizzato in Kenya ed...

LEGGI L'ARTICOLO

Il Kenya si prepara ad una campagna vaccinale potente per dare una decisa inversione di marcia alla...

LEGGI L'ARTICOLO

Il Kenya è pronto a ricevere i primi vaccini la prossima settimana, ma non ha ancora ordinato...

LEGGI L'ARTICOLO

Un milione e duecentocinquanta mila vaccini in Kenya entro il prossimo giugno.
Dopo...

LEGGI L'ARTICOLO

La situazione dei vaccini messi fino ad oggi a disposizione dei 55 stati africani attraverso l’ente...

LEGGI L'ARTICOLO

Il primo vaccino pronto da testare sull’uomo potrebbe avere la sua sperimentazione di massa sull'uomo...

LEGGI L'ARTICOLO

Il Kenya ad agosto potrebbe dare una grossa “botta” alla sua campagna vaccinale, attuando un...

LEGGI L'ARTICOLO

Dopo l’evidenza che l’India non riuscirà ad inviare il secondo lotto dei vaccini AstraZeneca previsti...

LEGGI L'ARTICOLO

Le percentuali di casi per tampone scendono, specialmente a Nairobi, ma questo per il Ministro della...

LEGGI L'ARTICOLO

Il Kenya ha deciso che da oggi, venerdì 28 maggio, inizieranno i richiami per i vaccinati con...

LEGGI L'ARTICOLO

Anche la Sanità keniana ha fatto i conti di questi primi dieci mesi di pandemia nel...

LEGGI L'ARTICOLO

In campo di emergenza sanitaria, il Kenya sembra come dice l’antico adagio, aver lasciato...

LEGGI L'ARTICOLO

Le terapie intensive si svuotano, i vaccini finiscono, la percentuale cala e ci si affretta a chiudere le...

LEGGI L'ARTICOLO

Sono oltre 422.000 i cittadini o residenti keniani vaccinati fino ad oggi.
Lo ha riferito...

LEGGI L'ARTICOLO