Ultime notizie

NEWS

Microsoft investe forte sul Kenya

Aperto un hub tecnologico da 30 milioni di euro

31-03-2022 di redazione

Microsoft ha aperto uffici e laboratori in Kenya per sviluppare il principale centro di ingegneria e tecnologie applicate in cui da 3 anni opera come consulente.
L’African Development Centre avrà un impulso da 27 milioni di dollari, come ha confermato anche il Presidente Uhuru Kenyatta qualche giorno fa, inaugurando la struttura avveniristica alle Dunhill Towers nel quartiere di Westlands a Nairobi.
In una dichiarazione inviata alle redazioni dalla State House, il capo di stato ha espresso ottimismo, riguardo al sostegno che Microsoft darà alle azioni di governo iperniate sull’assicurare ai giovani studenti nuovi posti di lavoro high-tech nel digitale.
"Come primo centro di ricerca e sviluppo di Microsoft, siamo tutti fiduciosi che voi - insieme ai nostri giovani uomini e donne - costruirete un talento locale di classe mondiale e creerete soluzioni tecnologiche innovative che avranno un impatto positivo globale", ha detto il presidente Kenyatta.
La struttura ospiterà i team di ricerca, progettazione, ingegneria e innovazione, nonché il Microsoft Garage, un hub di incubazione lanciato come parte degli sforzi in corso per scalare l'innovazione tecnologica nel continente.
Il centro è una delle più grandi strutture di ingegneria del software in Africa e stabilisce lo standard per una nuova generazione di hub tecnologici in tutto il continente. È stato costruito in uno stile simile agli uffici globali di Microsoft per ottimizzare l'utilizzo dello spazio, l'aria condizionata e le regolazioni dell'illuminazione come parte dell'ambizione globale di Microsoft di essere net carbon negative entro il 2030.
E’ fornito tra l’altro di finestre autoriscaldanti, un mini impianto solare per alimentare la struttura, e un impianto di trattamento dell'acqua per riciclare e purificare l'acqua, che non è ancora disponibile in altri uffici Microsoft ma è disponibile nella nuova struttura ADC.
Il presidente Kenyatta ha detto che Microsoft ha aperto canali di comunicazione con le università locali e le start-up per fornire formazione e competenze per creare opportunità di lavoro per oltre 200.000 giovani kenioti a sostegno dell'economia digitale.
Questo faciliterà la creazione di posti di lavoro a tempo pieno per i kenioti nei settori dello sviluppo del software, della gestione del programma, della progettazione tecnica, della scrittura dei contenuti, delle operazioni, della ricerca e delle scienze applicate come parte della partnership reciprocamente vantaggiosa tra il governo e Microsoft.

TAGS: microsoft kenyatecnologia kenya

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 12 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

Il Kenya è la nazione africana più innovativa a livello tecnologico, le sue start-up sono le ...

LEGGI L'ARTICOLO

Sono già tre le società private che vendono energia solare in Kenya, e una quarta azienda ha chiesto recentemente l'approvazione per entrare nel mercato al dettaglio dell' elettricità.
Si tratta di...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Minaccia anche in Kenya l'attacco globale degli hacker che hanno "infettato" nei giorni scorsi i computer e le reti telematiche di mezzo mondo, facendo saltare il sistema sanitario britannico e creando problemi all'agenzia di sicurezza nazionale americana.
L'allarme è stato lanciato...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La vocazione “green” del Kenya non si ferma e anzi, con l’accelerazione dei programmi della Convenzione...

LEGGI L'ARTICOLO

Problemi di collegamenti telefonici e di connessione internet per l'operatore Safaricom in diverse zone della costa keniana fin dalla prima mattinata di domenica, risolti quasi totalmente ...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Mancano solo 4 giorni alla rivoluzione degli scontrini fiscali in Kenya.
Dal...

LEGGI L'ARTICOLO

La piattaforma digitale "Malindians.com", creata da un gruppo di giovani malindini che hanno a ...

LEGGI L'ARTICOLO

Sabato 19 ottobre nell’area pubblica dell’ex Sinbad Hotel di Malindi, di fianco al Casinò (dove...

LEGGI L'ARTICOLO

C’è anche il Kenya tra i sei paesi africani che potranno presto produrre in casa i vaccini Pfizer e Moderna con...

LEGGI L'ARTICOLO

Non tutti gli effetti collaterali della pandemia, in Kenya, si sono rivelati...

LEGGI L'ARTICOLO

Cinquantaquattro anni sono passati dalla storica firma tra il Professor Luigi Broglio e il Presidente Jomo Kenyatta che sanciva l'inizio della collaborazione tra Italia e Kenya in campo aerospaziale.
Se nei ...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

E' ufficialmente terminato la notte scorsa, sabato 31 agosto, il sesto censimento dei cittadini e...

LEGGI L'ARTICOLO

Quindici ore di volo su un Boeing 787 da 234 persone con tre classi: First, Business ed Economy. Partenza alle 23.25 dall'aeroporto Jomo Kenyatta di Nairobi, promosso recentemente "Classe A" per avere i parametri internazionali richiesti dagli USA, e arrivo...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Quindici ore di volo su un Boeing 787 da 234 persone con tre classi: First, Business ed Economy. Partenza alle 23.25 dall'aeroporto Jomo Kenyatta di Nairobi...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Lamu sempre più cuore pulsante dell'arte e della cultura in Kenya.
L'arcipelago a nord della...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Dopo il primato mondiale della maratona dell’eroe nazionale Eliud Kipchoge e la sua impresa ...

LEGGI L'ARTICOLO