Ultime notizie

NEWS

Ingressi in Kenya: cosa potrebbe cambiare dal 21 dicembre

Altre 24 ore di incertezza: ecco la situazione fino ad oggi

20-12-2021 di redazione

Da domani secondo le direttive del Ministero della Sanità del Kenya, i cittadini provenienti da paesi stranieri dovranno mostrare prova dell’avvenuto completo ciclo vaccinale per poter entrare.
In realtà l’ordinanza firmata dal Ministro Mutahi Kagwe riguardava anche l’accesso dei cittadini keniani a tutti i servizi pubblici e a quelli governativi.
Secondo la proposta emanata lo scorso 22 novembre, da martedì 21 dicembre chiunque dovesse aver bisogno di accedere a servizi o uffici governativi e non fosse munito di “covid vaccination certificate” potrà farlo solamente online. Ma la direttiva si spingeva oltre, imponendo anche alle autorità aeroportuali di non accettare neanche per i voli interni persone non completamente vaccinate.
In forza del Kenya la questione è approdata all’Alta Corte di Nairobi, dopo che un imprenditore e attivista ha presentato una petizione per “violazione dei diritti umani” che è stata accolta, con udienza non ancora fissata. Risultato: la questione interna, dei servizi pubblici e uffici governativi è stata sospesa, mentre il discorso relativo agli ingressi in Kenya limitati ai soli possessori di passaporto vaccinale è rimasta in un limbo che, a meno di dichiarazioni dell’ultimo giorno, cioè oggi 20 dicembre, come al solito consegnerà ai singoli ufficiali dell’immigrazione e controllori il potere decisionale sull’ammettere o meno viaggiatori non vaccinati.
Terreno in cui purtroppo potrebbe sguazzare la corruzione.
Ma il problema per chi si appresta a viaggiare verso il Kenya è più ampio. Come è risaputo, dall’Italia persiste, almeno fino al 31 gennaio ma verosimilmente fino al 30 marzo 2022, data relativa alla proroga del nostro Stato d’Emergenza, il divieto di recarsi per turismo nel paesi della cosiddetta “Fascia E”, con alcune eccezioni relative ad impegni di lavoro, studio, volontariato, ricongiungimento familiare, cambio di domicilio (come già scritto su questo portale decine e decine di volte e controllabile sul sito Viaggiaresicuri.it del nostro Ministero degli Esteri).
A parte questo fatto, il sito della Farnesina riporta ancora la notizia che dal prossimo 21 dicembre in Kenya non potranno entrare viaggiatori senza “Green Pass” o relativo certificato di avvenuta vaccinazione completa contro il Covid-19.
Vero o non vero, applicato o non applicato, le autorità aeroportuali italiane o le stesse compagnie aeree al chek-in potrebbero richiedere il certificato ed in caso di impossibilità di esibirlo potrebbero lasciare a terra chi si appresta a partire per il Kenya.
Nella giornata di oggi potremmo avere conferme o novità, per adesso questa è la situazione.

TAGS: vaccinazione kenyagreen pass kenyaingresso kenya

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 12 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

Ancora due mesi di passione per i turisti che vorrebbero recarsi o tornare in Kenya.
L’ordinanza...

LEGGI L'ARTICOLO

Ci si pensa anche in Kenya.
Il Ministero della Salute, di concerto con...

LEGGI L'ARTICOLO

E’ arrivato finalmente il semaforo verde per chi si è vaccinato o ammalato di Covid-19 all’estero, quindi sia...

LEGGI L'ARTICOLO

All’indomani della riapertura del turismo in ingresso e in uscita tra Italia e Kenya, arriva anche la comunicazione...

LEGGI L'ARTICOLO

Dallo scorso 1 marzo, lo stato italiano ha riaperto ai viaggi verso i paesi dell’ex elenco E, tra cui vi sono quasi tutte...

LEGGI L'ARTICOLO

Il Ministero della Salute italiana ha riaperto, a partire dal prossimo martedì 1 marzo, il turismo dall’Italia verso...

LEGGI L'ARTICOLO

Rispetto a quanto anche noi di malindikenya.net avevamo ventilato, il Governo italiano ha anticipato...

LEGGI L'ARTICOLO

“Green Pass? Sì ma solo a chi accetta intese bilaterali. In poche parole: se altri Paesi permettono ai...

LEGGI L'ARTICOLO

Da oggi, martedì 1 marzo, ufficialmente si può andare dall’Italia verso i paesi extraeuropei per turismo, fatto...

LEGGI L'ARTICOLO

Una nuova direttiva del Ministero della Salute Italiano segnala il Kenya tra i Paesi i cui cittadini sono tenuti a presentare un certificato di vaccinazione contro la polio, per poter ottenere il visto d'ingresso nel nostro Paese.
La circolare è...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Le dichiarazioni di domenica 21 novembre da parte del Ministro della Salute Mutahi Kagwe, che...

LEGGI L'ARTICOLO

Non sono serviti neanche gli avvertimenti e in ultimo il lancio della proposta di applicare l’obbligo di passaporto...

LEGGI L'ARTICOLO

Com’è ormai noto a tutti e non solo ai lettori del portale, da martedì 1 marzo si potrà viaggiare...

LEGGI L'ARTICOLO

Dallo scorso 1 marzo, lo stato italiano ha riaperto ai viaggi verso i paesi dell’ex elenco E, tra cui vi sono...

LEGGI L'ARTICOLO

Un corridoio "covid free" tra l' Italia e la costa del Kenya, con un sistema di accoglienza sicuro, che investa tutti i momenti

LEGGI L'ARTICOLO

Dallo scorso 1 marzo, lo stato italiano ha riaperto ai viaggi verso i paesi dell’ex elenco E, tra cui vi sono quasi...

LEGGI L'ARTICOLO