Ultime notizie

DAI SOCIAL

L'influencer Vignali 'infiamma' il Masai Mara

Migliaia di visualizzazioni per gli scatti di Valentina in Kenya

21-01-2024 di redazione

Ci sono molti modi per promuovere una vacanza in Kenya, sia nei paradisi di sabbia bianca che si affacciano sull’oceano indiano, sia nell’immersione nella natura della selvaggia savana.
Uno di quelli che di questi tempi hanno più effetto è senza dubbio la testimonianza dei cosiddetti “influencer” su social network come Instagram e Tik Tok.

Così ha fatto recentemente la nota giocatrice di basket e personaggio mediatico Valentina Vignali, che ha trascorso qualche giorno in Kenya, su invito di Canon Africa che l’ha scelta come testimonial nello splendido lodge Ishara, nel Masai Mara.
Puoi parlare per una vita delle meraviglie del Kenya e descriverle anche in immagini, come facciamo noi, ma niente avrà la popolarità di uno scatto sexy, come quello che sta raccogliendo migliaia di “like” sulla piattaforma instagram. Fa parte di una serie di immagini che la Vignali ha voluto lasciare ai fans, in ricordo di una vacanza che per lei, dice, è stata indimenticabile. Ci sono anche immagini con lo sfondo del magico tramonto africano e mentre fotografa un cucciolo di leone. Insomma, non solo richiami per i pruriti dei fans di sesso maschile.

“Arrivata all’ultimo giorno qui, ho deciso di raccogliere in un dump tutte le foto scattate nel resort in questi giorni perché è meraviglioso – ha scritto sui social - Ho girato in tutto il mondo e poche volte ho visto qualcosa di così bello, perfettamente integrato nella natura, rilassante, e con persone così speciali. Dieci foto sono poche per raccontarvi tutti gli angoli di questo paradiso ma ho fatto del mio meglio”.
Non è la prima volta che la Vignali, nota per la passione per i viaggi, lo sport e la moda e per gli scatti spesso audaci che ne hanno fatto una delle ragazze più “seguite” dagli italiani, indulge nell’abbinare il suo corpo a scenografie naturali che ne esaltano la bellezza.
Venite, venite in Kenya, influencer…e che qualcosa ci rimanga attaccato, non solo un selfie galeotto o un quartino di nudità artistica.

(foto: instagram)

TAGS: socialinfluencermasai maravacanza

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 16 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

Una delle catene alberghiere mondiali top per il lusso ha scelto il Kenya per aprire il suo primo lodge...

LEGGI L'ARTICOLO

Se n’è andato da vero Re.
Senza che nessuno lo...

LEGGI L'ARTICOLO

Una bimba giriama che sorride a una piccola compagna di giochi della tribù dei masai, è l'immagine più bella di integrazione razziale in Kenya, all'alba della campagna per le prossime elezioni nazionali.
Siamo a Baolala, nell'estremo entroterra di Malindi. Uno degli ultimi...

LEGGI TUTTO E GUARDA LE ALTRE FOTO

Il ritorno del turismo in Kenya non può che far bene sotto molti aspetti, anche se non sarà mai la soluzione...

LEGGI L'ARTICOLO

Una vacanza, per caso. L'impossibilità di non farvi ritorno. Un safari indimenticabile.
Come avevo fatto a vivere senza di Lei fino ad ora? E a considerarla una meta di vacanza come le altre?
Africa, mi hai conquistato senza dirmelo, facendoti...

LEGGI TUTTO IL CONTRIBUTO

Ventisei esemplari di elefanti morti per cause non naturali ma non legate direttamente al bracconaggio.
Questo il preoccupante bilancio redatto dai...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il Kenya è sicuramente una delle mete più ambite dagli italiani per l’inverno entrante.
Lo confermano...

LEGGI L'ARTICOLO

Il cuore selvaggio dell'Africa batte al ritmo della Grande Migrazione, uno spettacolo naturale senza pari che...

LEGGI L'ARTICOLO

“Che gli stranieri sappiano che il Kenya è e resta un Paese democratico” ha detto ieri il presidente...

LEGGI L'ARTICOLO

Da oggi i turisti e i residenti non potranno più accedere alla Riserva Nazionale del Maasai Mara con...

LEGGI L'ARTICOLO

Anche quest'anno il Maasai Mara è la migliore riserva di tutto il Continente africano, e Diani Beach la migliore spiaggia.
Questo è emerso dalle premiazioni dei...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

I riti di iniziazione maschili all'età adulta del popolo masai del Kenya e della Tanzania diventerà patrimonio dell'UNESCO e ne verrà salvaguardata la continuità.
Lo ha...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il fotografo australiano Shravan Rao è stato nominato il fotografo naturalista dell’anno del Maasai Mara, nell’edizione...

LEGGI L'ARTICOLO

Quasi duecento morti e più di 90 dispersi. Questo il drammatico bilancio delle vittime di alluvioni e...

LEGGI L'ARTICOLO

A partire da questo mese, la Kenya Revenue Authority (KRA) inizierà a riscuotere un'imposta...

LEGGI L'ARTICOLO

In questa breve “tournée” italiana, io e Leni, ovvero Malindikenya.net o se preferite “il portale degli...

LEGGI L'ARTICOLO